Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Scrivici a contatto@evaneos.it o contattaci allo 02 89 87 7718
Connettiti
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Scrivici a contatto@evaneos.it o contattaci allo 02 89 87 7718

Formalità e visti per andare in Tanzania

Passaporto, visto, vaccinazioni obbligatorie, patente internazionale... Come fare per non annegare nelle scartoffie. Quando si organizza un viaggio in Tanzania si ha la testa altrove, dietro i sogni dei grandi spazi, più che dietro la realtà di un visto o di un vaccino da fare. Ciononostante, se si vuole toccare il suolo tanzaniano, bisogna piegarsi ad alcuni obblighi.

Prima della partenza

Italiani, svizzeri, per tutti è lo stesso: è necessario un visto, qualunque sia la durata del soggiorno. Se si fa domanda dal proprio paese, è necessario che il passaporto sia valido ancora per sei mesi. Bisogna allegare una foto al formulario di richiesta, una prenotazione di hotel o di agenzia, una copia del bilgietto aereo andata-ritorno. O ci si reca direttamente all'ambasciata e si ottiene il visto in 3 giorni, oppure si fa richiesta via posta e lo si ottiene in 7 giorni Il visto è valido 3 mesi. Costa all'incirca 50 €.

Per quanto riguarda le vaccinazioni, bisogna assolutamente vaccinarsi contro la febbre gialla, è obbligatorio. Da fare al più tardi 10 giorni prima della partenza. Altre vaccinazioni sono fortemente consigliate ma non obbligatorie, così come il trattamento per il paludismo.

L'arrivo in Tanzania

Arrivati sul posto

Arrivando all'aeroporto di Dar Es Salaam, è possibile ottenere un visto. È anche meno caro che in Italia, perché costa 50$. Un poliziotto raduna i turisti, ognuno gli dà il proprio passaporto e gli elementi necessari, raccoglie i 50$ e passa tutto ai suoi colleghi. Bisogna solo attendere un quarto d'ora. Torna indietro con i passaporti e li riconsegna augurando "Karibu!" (Benvenuto in swahili) Tutto fatto, si può iniziare il viaggio in Tanzania.

Anche il libretto delle vaccinazioni viene controllato. Il vaccino contro la febbre gialla è necessario per accedere al suolo tanzaniano.

Un'ultima parola sul noleggio dei veicoli. La patente nazionale a volte non è sufficiente. Alcuni noleggiatori chiedono la patente internazionale che si ottiene gratuitamente dalla prefettura della vostra zona.

David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 8 luglio 2016

Idee di tour

(a persona)
€ 2.080
Sport e adrenalina 8 giorni
(a persona)
€ 3.700
Lusso 12 giorni
(a persona)
€ 2.280
Grandi classici 9 giorni