Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Esperienza di viaggio
Argentina

Sud America 19
Sud America 19
ha adorato il suo viaggio in Argentina

La prima tappa sono state le cascate dell'Iguazu che sono uno spettacolo magnifico, sia visitate dal lato Argentino che dal lato Brasiliano. Siamo stati fortunati perché abbiamo scelto giorni di bassa stagione, prima della settimana Santa e quindi l'affluenza non era eccessiva e la visita è stata agevole e completa. La natura è rigogliosa, il verde intenso delle piante, le orchidee che si scoprono lungo il cammino. Una nota dolente, la mancanza degli uccelli che nelle mie visite precedente alle cascate facevano da cornice davanti ai salti più alti, che fine avranno fatto ? Abbiamo proseguito per Buenos Aires, che per me resta la più bella città dell'America Latina. Le mie figlie sono rimaste affascinate da 'La Boca' con i colori delle case e i ballerini di tango nelle piazze. La tappa successiva è stata El Calafate nella Patagonia Argentina. Da questa cittadina 100% turistica (in 25 anni si è sviluppata da circa 5000 a 25000 abitanti) partono le escursioni verso i ghiacciai che formano il lago Argentino sulla cui sponda meridionale si affaccia El Calafate. La vista del Perito Moreno è unica. Lì si perdono i riferimenti spaziali che si hanno da altre parti e le distanze aumentano incredibilmente. Il fronte del ghiaccio è di 60 metri sopra il livello dell'acqua , ma se non ti viene detto pensi sia meno di metà. Abbiamo navigato sul lago Argentino verso i fronti dei ghiacciai Upsala e Spiegazzini, il primo il più esteso della zona, il secondo il ghiacciaio con il fronte più alto sul livello dell'acqua, 150 metri. Il paesaggio della Patagonia è steppa. Si vedono arbusti principalmente 'Calafate' (da lui il nome della cittadina e a lui fu dato perché si dice che Magellano calafatò il fondo della sua nave con le radici di un arbusto al quale diede poi il nome di Calafate perché gli permise appunto di calafatare la barca). La tappa finale è stata Ushuaia, la città più a sud del pianeta. Lì tutti hanno la sindrome della fine del mondo. E' una sensazione particolare rendersi conto che lo spettacolo magnifico del canal Beagle sul quale si affaccia Ushuaia è il punto più lontano che si riesca a raggiungere prima dell'Antartide. Il canale e la terra del fuoco sono uno spettacolo molto bello. La cornice delle vette delle Ande con i boschi , che in autunno erano di colori molto accesi dal rosso al giallo con le macchie di sempreverde, che arrivano fino all'acqua del canale che è mista di Atlantico e Pacifico. Altra sensazione particolare pensare di essere così vicini ai 2 oceani che sappiamo essere molto lontani se pensati dall'Italia che è casa nostra.
Dettagli del viaggio
Viaggio effettuato
in famiglia
Periodo di viaggio
17 aprile 2019
Prezzo del viaggio
Elevato

Un viaggio organizzato con un operatore locale

Sud America 19
Sud America 19
25 aprile 2019
Gli aspetti positivi:
La forza della natura dei luoghi che abbiamo visitato.
Gli aspetti negativi:
nessuno
Carolina Laura
Risposta del tour operator
Carolina Laura
Ciao Stefano. La ringrazio tanto per la sua preziosa recensione e la bella descrizione che ha fatto del suo viaggio e dei diversi posti insieme alle foto! Sicuramente sarà molto utile per i nostro fut...Ciao Stefano. La ringrazio tanto per la sua preziosa recensione e la bella descrizione che ha fatto del suo viaggio e dei diversi posti insieme alle foto! Sicuramente sarà molto utile per i nostro futuri viaggiatori. Mi fa piacere sapere che vi siete goduti la vostra avventura in famiglia al massimo e che siete rimasti così felici di conoscere il nostro bellissimo paese. Speriamo di poter organizzarvi un prossimo viaggio molto presto! :) Un caro saluto per tutti. Carolina.Vedi di più