Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Armenia Armenia autentica

  • Grandi classici
Viaggio in una terra ricca di bellezze. Per chi vuole sentire il vero spirito armeno in ogni persona che incontra e in ogni paesaggio. Questo tour, adatto a tutti i curiosi e i più avventurieri, vi porterà a scoprire i luoghi più conosciuti, le chicche più segrete della nazione e vi farà apprezzare la vita in Armenia attraverso i suoi piatti e l'incontro con la gente del luogo.
Il tour in breve
  • Visite dei siti culturali
    Visite dei siti culturali
  • Gastronomia e enologia
    Gastronomia e enologia
  • Natura
    Natura
  • Popolazione locale
    Popolazione locale

Idea di viaggio da personalizzare

Questa idea di viaggio è interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo' essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Partenza dall'Italia

Arrivo in aeroporto internazionale Zvartnots. Disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida e trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere riservate.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
Jerevan

Giorno 2: Arrivo a Yerevan

Arrivo in aeroporto internazionale Zvartnots. Disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida e trasferimento in albergo.  Seconda colazione in albergo. Giro panoramico della città. La storia di Yerevan risale all'VIII secolo a.C. Della città vecchia 3.000 anni è sopravvissuta solo una piccola parte. Il giro della città comprende tra le altre cose la visita della Piazza della Repubblica, il Ministero degli Affari Esteri, l’Opera del teatro e del balletto e il mercato di frutta, dove si può trovare la famosa frutta secca armena. Partenza per Echmiadzin. Pranzo in una comunità locale. Qui si trova la S. Sede di Cattolicos. Rientro a Yerevan con sosta presso le rovine del tempio di Zvartnots con il “Tempio del Paradiso degli Angeli”. Visita ad uno studio per vedere e conoscere l'arte della creazione delle croce-pietre. Se il tempo permette di sera visita alla Cascata. Cena in ristorante tradizionale con la musica armena dal vivo.
- Pernottamento in albergo a Yerevan.
- Colazione, pranzo e cena inclusi.


Giorno 3: Visita della fabbrica di tappeti e degustazione del vino locale

La mattina visita alla fabbrica di tappeti. Qui si può vedere il processo di lavorazione e tintura dei materiali naturali per la produzione dei tappeti. Si può visitare anche il museo degli antichi tappeti.Proseguimento per monastero di Khor Virap 17 sec. dove fu imprigionato Gregorio l’Illuminatore. Avrete anche la possibilità di portare una candela accesa dal pozzo come ha fatto Sua santità Giovanni Paolo II durante la sua visita a Khor Virap. Dal monastero si apre una stupenda vista al Monte Biblico Ararat dove discese l’Arca di Noè. Proseguimento per il monastero di Noravank - un grande centro religioso e culturale del 13° sec. Ma prima di arrivarci si fa una visita all’azienda vinicola di Areni per la degustazione del vino locale dei vigneti locali. Pranzo in un locale caffè di grotta. Noravank ( "Monastero Nuovo") sta a 122 km da Yerevan e si trova in un luogo inaccessibile immerso in un paesaggio stupendo. Proseguimento per la città di Goris nel sud del paese. Per strada si visita il Karahunge (Stonehenge), antico osservatorio risalente al 6 millennio a.C. Nel 2001 nelle vicinanze del Karahunge sono stati scoperti tanti petrogliffi e graffiti di grande interesse per l’astronomia.
- Pernottamento in albergo a Goris.
- Colazione, pranzo inclusi.


Giorno 4: Visita al monastero di Tatev

Inizio del viaggio con la scoperta della città di Goris con il monumento naturale di pietre Dig Dig. La città di Goris è nota non solo per l’ambiente stupenda che la circonda ma anche per la sua architettura urbanistica particolare. Proseguimento per Khndzoresk - un villaggio grottesco insediato ancora dai tempi preistorici, ma usato anche come nascondiglio durante le ribellioni per la libertà del 18° sec. Partenza per il monastero di Tatev. Si prende la funivia e si arriva al monastero che è uno dei siti UNESCO e una delle gemme d’architettura medievale d’Armenia. Si trova in uno scenario fantastico: gola profondissima, picchi montani e rocce selvatiche che ne hanno fatto un convento inaccessibile. Di seguito visita alla città termale di Jermuk, dove gode di particolare interesse la cascata. Arrivo a Yeghegnadzor.
- Pernottamento in albergo.
- Colazione inclusa.

Tappe:
GorisTatevKhndzoresk, JermukYeghegnadzor

Giorno 5: Escursione al lago Sevan

La mattina partenza per il passo di Selim – una delle rotte della Grande Via della Seta medievale. Visita al Caravanserraglio di Selim costruito nel 1332 dal principe Cesare Orbelyan. Al commercio internazionale gli armeni partecipavano con i propri prodotti esportando cavalli, sale, frutta secca, argento, oro ecc. Ultima tappa a Noraduz - un antico cimitero medievale. Questo è il più grande cimitero di khachkars (croci di pietra) in Armenia risalenti al 7-10° sec. Arrivo al lago. Escursione nei dintorni del Lago Sevan – il più grande lago alpino nel mondo. Esso comprende il  5% della superficie d’Armenia e sta a 2,000 metri sopra il livello del mare ed è considerato il secondo più alto lago del mondo. I monasteri sulla penisola la rendono un posto popolare. Partenza per la città di Dilijan - una delle villeggiature più famose in Armenia. La gente dice: "Se il paradiso avesse delle montagne, boschi e sorgenti minerali, sarebbe proprio come Dilijan". Il fascino di Dilijan ricorda la Svizzera e viene spesso chiamata "Piccola Svizzera Armena".
- Pernottamento in hotel a Dilijan.
- Colazione inclusa.

Tappe:
Yeghegnadzor, SulemaNoratusLake SevanNoratus, Sevan, Dilijan

Giorno 6: Attività in fattoria e degustazione del tè

La mattina visita alla valle Getik, una fattoria locale, che si occupa delle diverse attività umane ed economiche. Si può partecipare alle attività della fattoria – nutrire gli animali, mungere le mucche, partecipare alla preparazione del formaggio motal – formaggio caprino stagionato nel coccio prodotto tradizionalmente nella valle di Ararat. Proseguimento per il villaggio Fioletovo abitato dai molokani, la minoranza russa. Ora del tè in una casa di molokani. Proseguimento per il complesso fortificato di Akhtala, del 10° sec. Il monastero attualmente è inattivo. La fortezza ha svolto un ruolo importante nella protezione delle regioni nord-occidentali dell'Armenia ed è tra i più ben conservati nell'Armenia moderna. Alla fine visita del monastero di Haghpat. Pranzo in ristorante locale, dove si può osservare la preparazione della grappa.
- Pernottamento in albergo a Haghpat.
- Colazione e pranzo inclusi.

Tappe:
DilijanGetik, Fioletovo, AkhtalaHaghpat

Giorno 7: Visita del villaggio di Rya Taza

La mattina partenza per la fortezza di Amberd, per strada visitando il villaggio di Rya Taza, abitata da un'altra minoranza - yezidi. Visita della la fortezza di Amberd chiamata "fortezza tra le nuvole" per la sua posizione elevata a 2300m sopra il livello del mare situante sulle pendici del Monte Aragats. Sulla via portante alla tappa seguente si fa una sosta nel Parco delle Lettere. È un gruppo dei monumenti di tufo che raffigurano le lettere d’alfabeto armeno. Proseguimento per la regione Aragatsotn visitando il monastero Sagmosavank del 13 sec. Sagmossamvank si traduce come "monastero di salmi". Secondo la tradizione dopo l’unzione della prima chiesa i monaci leggevano dei salmi per 40 giorni ed è per questo che il monastero fu chiamato così. Pranzo in casa locale vicino al monastero. Rientro nella capitale.
​- Pernottamento a Yerevan.


Giorno 8: Visita del museo della storia e preparazione del pane armeno

Dopo la colazione visita al parco commemorativo Tsitsernakaberd – memoriale dedicato alle vittime delle stragi del governo turco nel 1915. Di seguito visita al Museo della Storia d'Armenia. Partenza per il Tempio Garni. Pranzo in una casa locale a Garni dove avrete l’opportunità di partecipare al processo della preparazione del pane nazionale armeno "Lavash" nel forno sotterraneo tradizionalmente chiamato "tonir". A nord-est di Garni, nella valle superiore della gola del fiume Azat, c’è un magnifico monumento d’architettura medievale armeno – il monastero Geghard iscritto nel patrimonio mondiale di UNESCO. Rientro a Yerevan. L’ultima visita sta al mercato all’aria aperta Vernissage che dà riparo ai pittori armeni, accoglie più di mille spettatori che ammirano l’abbondanza dei quadri, si sorprendono della raffinatezza dello stile e della fantasia degli artigiani dell’arte e dell’artigianato nazionale. Il mercato offre legno, pezzi d'antiquariato. Nel mercato si possono trovare anche tanti tappeti e kilim armeni e caucasici. Cena di arrivederci in ristorante locale.
- Pernottamento in albergo a Yerevan.
- Colazione, pranzo e cena inclusi.


Giorno 9: Fine del programma

Trasferimento in earoporto e partenza per casa.


Jerevan Etchmiadzin Cathedral Khor Virap Areni Noravank’ K’arahunj Goris Tatev Khndzoresk Jermuk Yeghegnadzor Sulema Noratus Lake Sevan Noratus Sevan Dilijan Getik Fioletovo Akhtala Haghpat Amberd Saghmosavank’ Tsitsernakaberd Garrni Geghard

Dettaglio del prezzo

Un viaggio adattato al tuo budget

Il prezzo riflette questo specifico itinerario ed è pensato per darti un'idea del budget richiesto per questa destinazione. Durante il processo di programmazione del viaggio, il nostro agente locale ti aiuterà ad adattare il tuo viaggio secondo il tuo budget.

Circa € 1.210 per 9 giorni
voli internazionali esclusi
246                                     
Prezzo a persona, camera doppia € 1.210€ 840€ 790
Supplemento singola€ 120€ 120€ 120

Il prezzo include

  • 4 x pernottamenti in guesthouse a Yerevan
  • 1 x pernottamento in guesthouse a Goris
  • 1 x pernottamento in guesthouse a Yeghegnadzor
  • 1 x pernottamento in guesthouse a Dilijan
  • 1 x pernottamento in guesthouse a Haghpat
  • Trasporto e trasferimenti come da programma
  • Entrate come da programma
  • Visite a: studio delle croce-pietre, fabbrica dei tappeti, antica grotta della vinificazione, valle Getik, casa locale a Fioletovo
  • Biglietto della funivia di Tatev
  • Pasti MP: colazione in albergo, 5 x pranzi, 2 x cene
  • 1 x bottiglia d'acqua minerale per giorno/a persona

Il prezzo non include

  • Volo & assicurazione del viaggio
  • Bevande alcoliche & pasti extra e non descritti nel programma
  • Mance & facchinaggi
  • Tutto non descritto nella sezione “Prezzi includono”
Prenota il tuo volo Italia - Armenia
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Prezzi competitivi
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese
  • L'agenzia di Lusine in Armenia verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti