Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Covid-19 Evaneos vi informa

ArmeniaLa cucina più raffinata del Caucaso

  • Grandi classici
Un viaggio previsto per i buongustai, a cui piace essere sempre in viaggio, mangiare bene, assiaggiare nuovi piatti, scoprire nuovi gusti e sapori. Vi invitiamo a venire in Armenia per provare una cucina molto saporita, per vedere come si preparano i piatti tipici e per assaggiare il pane nazionale “lavash”, iscritto nella lista del Patrimonio culturale immateriale dell'umanità dell'Unesco, ma anc...

Un viaggio previsto per i buongustai, a cui piace essere sempre in viaggio, mangiare bene, assiaggiare nuovi piatti, scoprire nuovi gusti e sapori. Vi invitiamo a venire in Armenia per provare una cucina molto saporita, per vedere come si preparano i piatti tipici e per assaggiare il pane nazionale “lavash”, iscritto nella lista del Patrimonio culturale immateriale dell'umanità dell'Unesco, ma anche la tipica albicocca dolcissima, il tradizionale dolma, e per bere il famoso e legendario cognac armeno.

Vedi di più
Il tour in breve
  • Gastronomia
    Gastronomia
  • Cultura
    Cultura
  • A contatto con la popolazione
    A contatto con la popolazione
  • Visite dei siti culturali
    Visite dei siti culturali
  • Paesaggi rurali
    Paesaggi rurali

Idea di viaggio da personalizzare

Questa idea di viaggio è interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo' essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Il “piatto armeno della resistenza’’  

Arrivo all’aeroporto internazionale di Zvartnots. Incontro con la guida e trasferimento in albergo. Sisitemazione nelle camere riservate. Dopo la colazione partenza per Echmiadzin, centro religioso dell'Armenia, piccolo Vaticano armeno, sede del Patriarca della Chiesa armena. Lungo la strada, si visita il Memoriale della Resistenza di Mousa Dagh. Visita delle rovine della cattedrale di Zvartnots e della Madre Cattedrale Echmiadzin. Arrivo a Matchanents, associazione culturale che accoglie nei suoi numerosi laboratori (cucina, ceramica, arazzi, teatro, ecc.) i giovani della città. Masterclass di cucina armena, preparazione di harissa, piatto preparato con pollo e grano, che viene chiamato “piatto della resistenza’’. Viene tradizionalmente preparato la terza domenica di settembre per commemorare i 40 giorni di resistenza degli armeni ai piedi del Monte Mousa nell'agosto e settembre del 1915 contro l'esercito turco. Pranzo in comunità locale ‘’Machanents’’. Rientro a Yerevan. Visita del Museo e Memoriale del Genocidio armeno. Giro della città: Opera, Piazza della Repubblica, Parco della Vittoria, Cascade. Passeggiata al complesso Cafesjian. Cena in ristorante e pernottamento in  albergo a Yerevan.

- Distanza : 80KM
- Tempistica : 7 ore
- Tutti i pasti inclusi

Tappe:
Jerevan
Alloggio
Notte al Ani Plaza (Jerevan)

Giorno 2: Spuntino tradizionale d’estate  

Dopo la colazione, partenza per la regione di Kotayk. Si visita il Monastero di Geghard (XII-XIVs.) (Patrimonio UNESCO), un sito eccezionale che colpisce non solo per la bellezza del paesaggio montuoso in cui si inserisce perfettamente, ma anche per le sue numerose sale e le cappelle scavate. Concerto eseguito da un coro in una di queste sale. Visita il tempio di Garni (I s.) (Patrimonio UNESCO), l'unico tempio ellenistico in tutta la regione del Caucaso che ci ha raggiunto. Arrivo in una casa locale di Garni, partecipazione alla preparazione della tradizionale merenda armena: preparazione del pane tradizionale ‘’lavash’’ nel tipico forno a legna armeno interrato (il tonir), preparazione dell'insalata estiva e panini tradizionali armeni con formaggio e verdure. Degustazione e pranzo in loco. Rientro a Yerevan e visita del Museo dell’arte popolare. Alla fine della giornata visita al mercato della frutta. Cena in ristorante e pernottamento in albergo a Yerevan.

- Tutti i pasti inclusi
- Distanza : 100KM
- Tempistica : 8ore

Alloggio
Notte al Ani Plaza (Jerevan)

Giorno 3: Frutta col sapore del sole  

Dopo la colazione partenza per la regione di Ararat, il terreno fertile dell'Armenia e la patria dell'albicocca. Visita al Monastero di Khor-Virap (XVII secolo), ex carcere dove alla fine del III secolo fu incarcerato l'evangelizzatore del popolo armeno e il principale santo della Chiesa apostolica armena, Gregorio l'Illuminatore. Questo monastero è ai piedi del biblico monte Ararat, ed è in questa valle di Ararat che Noè piantò i suoi vigneti e bevve il vino. Proseguimento della strada. Lungo la strada si potranno vedere molte bancarelle di frutta e, a seconda della stagione, potrete partecipare alla raccolta della frutta (albicocche, pesche, uva o cocomeri) con gli agricoltori. Proseguimento per la regione di Vayots Dzor. Aperitivo con i liquori a base di frutta e pranzo: pollo accompagnato da riso con frutta secca. Visita al Monastero di Noravank (XIII-XIV sq.) situato nel pittoresco canyon di Amaghu. Gli edifici del complesso monastico affascinano per la bellezza dei bassorilievi e delle rappresentazioni figurative, rari nell'architettura armena del Medioevo. Proseguimento per la regione di Syunik. Arrivo a Goris. Aperitivo con l'alcol della regione, il liquore di more, noto per i suoi effetti medicinali. Cena a base di Khashlama: carne bollita con patate e pomodori. Pernottamento in albergo a Goris.

- Distanza : 250 KM
- Tempistica : 9-10ore
- Pasti inclusi : Colazione pranzo e cena.

Alloggio
Mirhav (Goris)

Giorno 4: Alla scoperta della cucina di montagna

Colazione e partenza per il vecchio Khndzoresk, passeggiata nella città grottesca. Partenza per il monastero di Tatev (IX - XVII secolo), un capolavoro di architettura medievale che domina la gola del Vorotan. Accesso al monastero tramite la funivia più lunga del mondo, Tatéver (ali di Tatev). Scopri la zuppa di fagioli rossi e frutta secca, specialità della regione, con un pranzo in famiglia a Tatev. Proseguimento per la regione di Vayots dzor.
Cena e pernottamento a Yeghegnadzor.

- Distanza : 130KM
- Tempistica : 7ore
- Tutti i pasti inclusi

Tappe:
GorisTatevYeghegnadzor
Alloggio
pernottamento in hotel Arpa (Yeghegnadzor)

Giorno 5: I frutti del mare Ghegama

Colazione e partenza per la regione di Ghegarqunik. Visita al Caravanserraglio di Selim (XIII secolo), costruito dai principi orbeliani. È l’unica tra centinaia di altri caravanserragli costruiti sulla sezione armena della Via della Seta che ci ha raggiunto. Proseguimento per il villaggio di Noratus. Visita di un caseificio e conoscenza delle tecniche di fabbricazione. Visita al vecchio cimitero del villaggio (XIII-XVII secolo) dove ci sono circa 800 Khachkar, monumenti, il più delle volte funerari, specifici dell'Armenia e riconosciuti come un bene immateriale dell'umanità dall'UNESCO. Proseguimento per il lago di Sevan il cui precedente nome è Mare Ghegama. Scoperta delle specialità regionali: trota alla griglia e spiedini di gamberi, pakhlava (pasta sfoglia, miele, noci) per dessert. Pranzo a Tzovasar. Proseguimento della strada. Visita della cappella Santi Apostoli (IX secolo) dove si trova uno dei più bei khachkar figurativi dell'Armenia, il San Salvatore (XIV secolo) che rappresenta Cristo con gli occhi a mandorla e le trecce mongole. Arrivo alla regione di Tavush.


- Distanza : 170KM
- Tempistica : 8ore
- Tutti i pasti inclusi

Tappe:
Yeghegnadzor, NoratusLake SevanDilijan
Alloggio
Best Western Paradise (Dilijan)

Giorno 6: L'inevitabile maiale alla griglia

Colazione e partenza nella regione di Lori. Visita del monastero di Haghpat (X-XIII.), Patrimonio mondiale dell'UNESCO. Preparazione di maiale grigliato e, secondo la tradizione, degustazione, vicino al fuoco, dei primi pezzi accompagnati da vodka. Visita del Monastero di Akhtala (X-XIIIs.), segue la degustazione della tisana della regione.
Cena e pernottamento in albergo a Dzoraget.

- Distanza : 170KM
- Tempistica : 8ore
- Tutti i pasti inclusi

Tappe:
DilijanDzoraget
Alloggio
Pernottamento all'hotel Hotel Avan Dzoraget (Dzoraget)

Giorno 7: Tradizioni e vino

Colazione e partenza per Gyumri. Giro della città. Per pranzo, degustazione delle tradizioni culinarie di Gyumri. Visita al Museo di arte popolare di Gyumri. Partenza per la regione di Aragatsotn. Visita guidata della cantina di Voskevaz. Rientro a Yerevan. Tempo a disposizione. Cena e pernottamento a Yerevan.(C/P/C)

- Distanza : 250KM
- Tempistica : 8ore
- Tutti i pasti inclusi

Tappe:
Dzoraget, Jerevan
Alloggio
Notte al Ani Plaza (Jerevan)

Giorno 8: Tradizioni e folklore  

Colazione e partenza per la regione di Aragatsotn. Visita del monastero di Saghmossavank (XIII sec.) che domina il pittoresco canyon di Kassakh ed il Parco delle Lettere, monumento unico, che rappresenta le 39 lettere dell'alfabeto armeno eretto in pietra vulcanica nel 2005, l'anno del 1600esimo anniversario dell'alfabeto. Partenza per Ashtarak. Visita della chiesetta Karmravor (VII secolo). Partecipazione ad uno spettacolo folkloristico dalla truppa Tonatsouyts. Partecipazione ad un masterclass della cucina armena: preparazione di “Tolma’’, foglie di vite ripiene e salsa allo yogurt.
Rientro a Yerevan. Visita al depositario di circa 17.000 manoscritti antichi, Matenadaran. Cena e pernottamento a Yerevan.       

                            
- Distanza : 100KM
- Tempistica : 8ore
- Tutti i pasti inclusi

Tappe:
Jerevan
Alloggio
Notte al Ani Plaza (Jerevan)

Giorno 9: Tavola d’estate  

Colazione e visita del mercato d’artigianato all’aria aperta Vernissage ed il Museo della Storia. Partecipazione ad un corso di perfezionamento: preparazione della tavola estiva armena, preparazione di fagiolini con uova e bevanda dissetante a base di yogurt. Pranzo. Visita guidata della Distilleria di Ararat brandy. Tempo libero a disposizione. Cena di arrivederci in un ristorante tradizionale e pernottamento a Yerevan. 

- Distanza : 60KM
- Tempistica : 7ore
- Tutti i pasti inclusi

Tappe:
Jerevan
Alloggio
Notte al Ani Plaza (Jerevan)

Giorno 10: Fine del programma

Trasferimento per aeroporto e ritorno in Italia.

Tappe:
Jerevan

JerevanEtchmiadzin CathedralGorisTatevYeghegnadzorNoratusLake SevanDilijanDzoraget

Dettaglio del prezzo

Un viaggio adattato al tuo budget

Il prezzo riflette questo specifico itinerario ed è pensato per darti un'idea del budget richiesto per questa destinazione. Durante il processo di programmazione del viaggio, il nostro agente locale ti aiuterà ad adattare il tuo viaggio secondo il tuo budget.

Circa € 1.770 per 10 giorni
voli internazionali esclusi
2 pers4 pers6 pers8 pers                                                         
Prezzo a persona, camera doppia € 1.770€ 1.270€ 1.120€ 1.020
Supplemento singola€ 230

Il prezzo include

  • Sistemazione in alberghi
  • 6 x pernottamenti in albergo a Yerevan
  • 1 x  pernottamento  in albergo a Goris
  • 1 x pernottamento in albergo a Yeghegnadzor
  • 1 x pernottamento in albergo a Dilijan
  • 1 x pernottamento in albergo  Dzoraget
  • Trasporto e trasferimenti come da programma
  • Pension completa: colazione in albergo, 9 x pranzi , 9 x cene
  • Guida culturale parlante italiano per tutto il programma
  • Entrate come da programma
  • Masterclass culinarie
  • 1 bottiglia d’acqua minerale per giorno / per persona

Il prezzo non include

  • Voli ed Assicurazione
  • Bevende alcoliche e pasti extra non descritti nel programma
  • Mance e Facchinaggi
  • Tutto altro non descritto nella volce “Prezzi includono’’
Prenota il tuo volo Italia - Armenia
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Un sito semplice da usare
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese e spese nascoste
  • L'agenzia di Lusine in Armenia verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti