Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Bhutan Alla scoperta del paese

  • Grandi classici
Un viaggio perfetto per chi vuole esplorare questo paese in profondità. Questo tour è possibile grazie all'apertura di un punto di accesso a Samdrup-Jongkhar, una regione subtropicale confinante con l'India. Fuori dai sentieri battuti, sarete in grado di visitare le province orientali e le città di Trashigang e Mongar, dove la popolazione è semi-nomade.

Idea di viaggio da personalizzare

Questa idea di viaggio è interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo' essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Arrivo all'aeroporto e trasferimento a Samdrup Jongkhar

Arrivo all'aeroporto di Guwahati, dove la vostra guida e autista vi incontreranno e vi condurranno a Samdrup Jongkhar, al confine del Bhutan, dove il vostro visto sarà fatto.
- Pernottamento in hotel.
- Durata del tragitto: 3 ore

Tappe:
Samdrup Jongkhar

Giorno 2: Da Samdrup Jongkhar a Tashigang

Percorreremo la strada a sud di Tashigang, ai piedi dell'Himalaya. Lungo la strada sarà possibile visitare il Khaling Weaving Center (a circa un'ora da Tashigang) dove i tessuti sono prodotti nella pura tradizione bhutanese. Poco oltre, potrai anche fermarti a Kanglung, ora sede della prima università in Bhutan. Kanglung è stato reso famoso dall'affascinante storia di Jamie Zeppa nel suo libro "Beyond Heaven and Earth."
- Pernottamento in hotel.
- Durata del percorso: 6 ore.

Tappe:
Samdrup Jongkhar

Giorno 3: Visita di Tashi Yangtse

La mattina presto è previsto il trasferimento a Bartsham. Lasciando Tashigang e tornando a Reju, avremo un assaggio del maestoso Tashigang Dzong sulla collina che domina Drangmechu. Da Reju, guideremo circa un'ora e mezza a Bartsham Chador Lhakhang (a seconda delle condizioni stradali, poiché questa strada non è ancora asfaltata). Lungo la strada vedrai capanne, pini e pastori bhutanesi. Passeggia nel villaggio di Bartsham con le sue case tradizionali e i negozi locali prima di visitare Bartsham Chador Lhakhang. Dopo pranzo, partenza per Tashi Yangtse passando per la città di Tashigang. Pochi turisti occidentali sono venuti qui! A Tashi Yangtse sarete i benvenuti in una pensione locale.
- Pernottamento in una pensione locale.
- Durata del tragitto: 6 ore

Tappe:
Tashigang, Trashi Yangtse

Giorno 4: Visita a Chugum Gompa e Chorten Kora 

Oggi faremo una gita di un giorno a Chugum Gompa. Inizialmente, il sentiero è ripido per circa 45 minuti, ma avremo una splendida vista della città di Tashi Yangtse. Ci dirigeremo quindi verso Chugum Gompa, con panorami mozzafiato. Se preferisci, c'è un percorso alternativo più facile dal villaggio di Bayling attraverso la foresta, ma perderai le sublimi viste panoramiche! Dopo aver visitato il Gompa, puoi salire per altri 30 minuti fino a una cresta con una vista panoramica della città e della Valle di Tashi Yangtse. Poi torniamo a piedi Tashi Yangtse. Nel tardo pomeriggio, puoi passeggiare, visitare il Chorten Kora e l'Institute of Thirteen Arts and Crafts e imparare un po' di più sulla vita di un villaggio in questo remoto angolo del paese.
- Pernottamento in hotel.
- Durata del percorso: 5 ore di marcia

Tappe:
Trashi Yangtse

Giorno 5: Da Tashi Yangtse verso Mongar

Partenza per Mongar. Sulla strada, visita del tempio sacro di Gom Kora, il Guru Rinpoche meditava lì. Il tempio stesso contiene dipinti murali, datati al 15° secolo, e una varietà di reliquie sacre può essere visto qui, così come un passaggio che ti permette di “sapere qual è il tuo livello di peccato”! Quindi continuerai la strada verso Mongar.
- Pernottamento in hotel.
- Durata del tragitto: 5 ore

Tappe:
Trashi Yangtse, Mongar

Giorno 6: Il villaggio di Ura e Bumthang

Lungo la strada per Bumthang, ci fermeremo a visitare il villaggio di Ura, un villaggio abbastanza grande situato a 3100m e dominato dal suo tempio. Ura si trova nella valle più alta di Bumthang e si ritiene che abbia ospitato i primi abitanti del Bhutan. Il villaggio ha circa 40 case strettamente allineate lungo le strade di ciottoli, che gli conferiscono un'atmosfera medievale.
- Pernottamento in hotel.​
- Durata del tragitto: 7 ore

Tappe:
Mongar, Bhumtang

Giorno 7: La Valle del Tang

Goditi una gita di un giorno nella Valle del Tang! Visiterai un palazzo del XVI secolo chiamato Ugyen Choeling, originariamente costruito da Deb Tsokye Dorji, un discendente di Dorji Lingpa. Raggiungerai Ugyen Choeling dopo una piacevole escursione di un'ora sopra una passerella sospesa, attraverso campi coltivati ​​e piccoli villaggi. Il complesso del palazzo è stato trasformato in un ecomuseo per preservare il suo patrimonio e offrire un luogo per studi religiosi, ricerca e solitudine. Il museo presenta anche un’eccellente panoramica della vita rurale tradizionale in Bhutan. Un picnic sarà servito con una vista sulle vicine colline del monastero di Tang Rimochen, noto anche come "Tiger Stripe Monastery". Visiterai quindi il convento di Pema Choling. Questa è una tappa affascinante perché imparerai come vivono le monache e come sfruttano questo convento isolato. È interessante perché è molto diverso dai monasteri in cui vivono i monaci. Continuazione per visitare Mebartsho, 'il lago fiammeggiante'. Mebartsho si trova in una stretta gola nella Valle del Tang, che si trova a breve distanza da Jakar; ed è un importante sito di pellegrinaggio in Bhutan.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
Bhumtang, Tang

Giorno 8: Tamshing Lhakhang - Jakar Dzong

Dopo la prima colazione, visita del Tamshing Lhakhang, fondato nel 1501 da Terton Pema Lingpa. Contiene dipinti di interesse fondamentale per la storia della pittura in questa regione. Appena sotto Tamshing Lhakhang c’è un piccolo tempio rurale chiamato Konchogsum Lhakhang - la fonte di molte storie interessanti. Il tempio è molto antico, probabilmente risalente al VI o VII secolo. Dopo pranzo, esplora Jakar Dzong o il "Castello dell'uccello bianco". Costruito nel 1549 dal tibetano Lam Nagi Wangchuk, lo Dzong giocò un ruolo importante come fortezza difensiva nei distretti del Bhutan orientale. È diventato anche la sede del primo re del Bhutan. Una particolarità dello Dzong è la torre di Utse alta circa cinquanta metri o la torre centrale, che è distinta dalla maggior parte degli altri Dzong del Bhutan. È la sede amministrativa del distretto e, dal 1998, la comunità monastica Drukpa.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
Tamshing Lhakhang, Jakar Dzong

Giorno 9: Da Bumthang a Gangtey

Oggi procederemo per 2 ore lungo una strada attraverso i paesaggi i più belli del Bhutan fino a Trongsa, la porta del Bhutan Centrale. Nel bel mezzo di uno spettacolare scenario, vedrai il Trongsa Dzong, la casa ancestrale della famiglia reale. È inoltre possibile visitare Ta Dzong, il museo dedicato alla dinastia Wangchuk. Dopo pranzo, proseguirai per circa 3 ore fino a Gangtey, dove potrai goderti la vista della vasta e distante valle di Phobjikha e della catena di montagne nere e i monasteri. Gli abitanti del villaggio di Phobjikha adottano ancora il tradizionale stile di vita del Bhutan. Troverete anche centinaia di gru dal collo nero a novembre dopo aver passato l'estate in Tibet.
- Pernottamento in hotel.
- Durata del tragitto: 5 ore

Tappe:
Bhumtang, Gangtey

Giorno 10: Visita al Gangtey Gompa

Questa mattina è prevista del Gangtey Gompa, uno dei più antichi monasteri in Bhutan e rinnovato di recente. Si prosegue per l'antica capitale, Punakha. Noterete il cambiamento di clima e vegetazione di Punakha a 1250 metri di altitudine. Fatte una piacevole passeggiata di circa un'ora attraverso i campi terrazzati del villaggio di Sopsokha fino a Chimi Lhakhang (tempio della fertilità), costruito nel 15° secolo dal “Divino Pazzo” (Lama Drukpa Kuenley). Nel pomeriggio, visita dell'imponente Punakha Dzong, "Palazzo della Grande Felicità". Costruito nel 1637, è strategicamente posizionato alla confluenza di due fiumi, il Po Chu e il Mo Chu.
- Pernottamento in hotel.
- Durata: 2 ore.

Tappe:
Gangtey, Punakha

Giorno 11: Verso la capitale Thimphu

Partenza per la capitale Thimphu via Dochu La Pass a 3050 metri, dove ci fermeremo per una bevanda calda e godere di una spettacolare vista panoramica delle catene dell'Himalaya orientale - il viaggio dura poco meno di 3 ore con una pausa al passo. Dopo il pranzo, passeggiata per la città per godersi l'atmosfera di questa magica capitale con i suoi colorati negozi, bazar e le persone fotogeniche in costume nazionale. Potrete anche visitare l'enorme statua di Buddha Dordenma, che offre una vista mozzafiato della valle di Thimphu. L'enorme trono a tre piani ospita diverse cappelle e il corpo stesso è pieno di 125.000 statue di Buddha più piccole.
- Pernottamento in hotel.
- Durata del tragitto: 3 ore.


Giorno 12: Visita al Paro Dzong Rinpung

Partenza per Paro, lungo la strada, ci si può fermare ad ammirare il magnifico Tamchhog Lhakhang e l'imponente Paro Dzong Rinpung, uno dei migliori esempi di architettura bhutanese. È inoltre possibile visitare il Museo Nazionale. Era precedentemente situato nella Ta Dzong (torre) costruita in cima alla collina sopra Rinpung Dzong per difesa in tempo di guerra. E un insolito edificio circolare simile ad una conchiglia. Sfortunatamente, un terremoto nel settembre 2011 ha danneggiato il Ta Dzong e il contenuto del museo è stato spostato in un edificio vicino. Si può ancora vedere una magnifica collezione di oggetti Bhutanesi - costumi, dipinti religiosi, armi, tessuti ed un affascinante collezione di francobolli. È inoltre possibile visitare Dumtse Lhakhang, un tempio costruito da Thangtong Gyalpo, il costruttore del ponte di ferro.
- Pernottamento in hotel.
- Durata del tragitto: 2 ore

Tappe:
ThimphuParo

Giorno 13: Nel Nido della Tigre

Strada ai piedi del monastero di Taktsang. Ci sono due opzioni disponibili per te per raggiungere il monastero: puoi scegliere di salire su un pony o di fare un piccolo trekking. Ci vuole circa un'ora e mezza per raggiungere la caffetteria Taktsang, che si affaccia sul magnifico monastero arroccato sul fianco di una scogliera a 900 metri sopra la Valle di Paro. Taktsang significa "nido della tigre". Guru Rinpoche meditò in una grotta per tre mesi e convertì la valle di Paro al Buddhismo. Cogli l'opportunità di trascorrere un po di tempo meditando o contemplando questo sito sacro. Continuazione per il Drukgyel Dzong, costruito nel 1647 da Shabdrung Ngawang Namgyel, il grande "Unificatore del Bhutan". In seguito, visita il Rinpung Dzong, noto anche come "Fortezza di una pila di gioielli". Costruito nel 1646, lo dzong si erge su una collina che sovrasta Paro e vanta una splendida architettura e antichi affreschi.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
Paro

Giorno 14: Fine del programma

In base all’orario del vostro volo, trasferimento all'aeroporto. Fine dei nostri servizi.


Tappe:
Paro

Samdrup Jongkhar Tashigang Trashi Yangtse Mongar Bhumtang Tang Tamshing Lhakhang Jakar Dzong Gangtey Punakha Thimphu Paro

Dettaglio del prezzo

Un viaggio adattato al tuo budget

Il prezzo riflette questo specifico itinerario ed è pensato per darti un'idea del budget richiesto per questa destinazione. Durante il processo di programmazione del viaggio, il nostro agente locale ti aiuterà ad adattare il tuo viaggio secondo il tuo budget.

Circa € 3.200 per 14 giorni
voli internazionali esclusi
2 pers4 pers6 pers
Prezzo a persona, occupazione doppia, alta stagione (dal gennaio a dicembre)€ 3.200€ 3.150€ 3.100
Supplemento occupazione singola€ 600

Il prezzo include

  • Accoglienza  e assistenza all'aeroporto,
  • Trasferimenti / Trasporto via terra con auto privata (auto e jeep)
  • Sistemazione in hotel, in camera doppia con pensione completa
  • Tasse e servizi alberghieri
  • Il visto per il Bhutan solo se fatto da noi
  • Assicurazione
  • Assistenza delle guide locali in Bhutan

Il prezzo non include

  • Mancee a guide e autisti
  • Assicurazione e assistenza al rimpatrio
  • Spese personali
  • Voli internazionali
Prenota il tuo volo Italia - Bhutan
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Prezzi competitivi
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese
  • L'agenzia di Beatrice in Bhutan verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti