Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Esperienza di viaggio
Bolivia

Devarda
Devarda
ha adorato il suo viaggio in Bolivia

Il nostro viaggio inizia nella frenetica La Paz, la prima cosa che ricorderete è il senso di disorientamento scendendo dall’aereo, l’altitudine di questa città mette a dura prova e avrete necessità di muovervi lentamente finché non vi sarete acclimatati. Questo però non ha fermato la nostra voglia di andare in giro per le strade pittoresche del centro di questa città, dove i colori delle bancarelle e il sorriso della gente ci hanno conquistato. Abbiamo poi proseguito per Sucre, la città bianca in stile coloniale, una vera bomboniera! Passeggiando tra le sue strade ci sentivamo come fossimo a Cuba. Assolutamente da non perdere la vista dai tetti di San Felipe Neri o della vicina Iglesia La Merced, insieme alla scalata fino alla Recoleta vi regaleranno un paesaggio mozzafiato! Prossima tappa Potosì, una centro cittadino piccolo molto bello sovrastato dal monte Cerro Rico, visibile da ogni parte della città! Fantastica l’esperienza in miniera, ti fa capire quanto sia dura la vita dei minatori (assolutamente da fare, se non siete claustrofobici). La cosa che ci ha affascinato di più di questo viaggio però sono le infinite distese desertiche boliviane tra il Salar de Uyuni e la Riserva Nacional de Fauna Andina che vi lasceranno per tre giorni a bocca aperta, qualcosa di indescrivibile! Le nostre guide Juan e Serjio sono state bravissime a selezionare il meglio da farci vedere in così pochi giorni! Inoltre il clima familiare che si respirava in quella Jeep (merito anche della fortuna nel trovare buoni compagni di viaggio) è stato fondamentale per affrontare il freddo e la frenesia di quei giorni! Non dimenticate di mettere il costume in valigia poiché potrete godere di un rinvigorente bagno caldo alle terme naturali di Polques mentre vedrete il sole sorgere. Un breve ristoro ai Jardines de Uyuni è proprio quello che vi ci vuole dopo il freddo intenso del deserto, qui potrete gratuitamente usufruire della SPA dell’albergo! Ultima nostra tappa, il lago Titicaca e le meraviglie dell’Isla Del Sol dove potrete mirare la cordillera Real di La Paz come non l’avrete mai vista e soprattutto potrete rilassarvi con la vista dei monti delle varie isole del lago al confine tra Bolivia e Perù, paesaggio che a noi ha ricordato le isole Santorini, un vero e proprio toccasana per occhi e spirito. La nostra guida Rudy è una persona squisita, dotata di estrema gentilezza e pazienza, vi sentirete come se a guidarvi ci fosse un fratello maggiore. Per la cena vi consigliamo vivamente un posto super romantico con un cuoco e proprietario d’eccezione, il ristorante las Velas, un posto magico! Il nostro viaggio purtroppo è terminato ma porteremo sempre nel cuore questa terra stupenda e le persone che la abitano, indimenticabile! Vorremmo ancora una volta ringraziare tutte le nostre guide, il mitico autista di La Paz Moisés, Cristina e Susana organizzatrici del viaggio e anche Evaneos che permette anche a persone non ricche di potersi permettere un viaggio così! GRAZIE!!
Dettagli del viaggio
Viaggio effettuato
in coppia
Periodo di viaggio
08 maggio 2019
Prezzo del viaggio
Medio

Un viaggio organizzato con un operatore locale

Devarda
Devarda
21 maggio 2019
Gli aspetti positivi:
Un viaggio atipico fantastico per chi, come noi, ha viaggiato solo in capitali europee!
Gli aspetti negativi:
A parte qualche piccolo disguido (risolvibile immediatamente grazie alla costante presenza via whatsapp dell’agente boliviano ), NESSUNO!
Cristina
Risposta del tour operator
Cristina
Grazie Stefany! La tua descrizine della Bolibia rende davvero l'idea dei luoghi! Al prossimo viaggio....