Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Cile

Deserti suggestivi e cime montuose del Cile

L'immagine che colpisce immediatamente mentre ci si prepara per un viaggio in Cile è quella di un Paese dalla lunghezza interminabile. E questa è la realtà. Il Paese è così esteso da Nord a Sud che avrai l'impressione di visitare diversi Paesi man mano che lo percorrerai.

Il Paese in cifre

Da Nord a Sud, il Cile è così esteso da sembrare quasi infinito. Arica, il punto più a nord, si trova a circa 4300 chilometri da Puerto WIlliams, il punto più a Sud, passando per la capitale Santiago. Il Cile ha semplicemente scelto di estendersi in lunghezza. Da Nord a Sud, la larghezza media di questa striscia sottile è di soli 180 chilometri. Il Cile è compreso tra l'Oceano Pacifico a Ovest e la Cordigliera delle Ande a Est. Considerando anche l'Isola di Pasqua e l'arcipelago Juan Fernádez, la superficie del Paese supera i 756 000 chilometri quadrati. Il Cile confina inoltre con il Perù e la Bolivia a Nord e con l'Argentina, per oltre 3500 chilometri. Tra le innumerevoli cime cilene che superano i 6000 metri, il punto più alto del Paese è il Nevado Ojos del Salado che raggiunge i 6893 metri.

Paesaggio cileno

I diversi paesaggi

Da Nord a Sud, si può dividere il Cile in cinque grandi aree geografiche. Partendo dall'alto, si incontra il Norte Grande, una regione costituita dal famoso deserto di Atacama. É il più arido del mondo. La regione si estende dalla città di Arica a quella di Chañaral. Da lì inizia il Norte Chico. Si tratta di una regione semidesertica, intervallata da valli fertili. Rappresenta una sorta di collegamento o transizione tra il deserto e le regioni più piovose. Nel Cile Centrale vive il 75% della popolazione. Qui si trovano Santiago, la capitale del Paese, e Valparaiso, un'importante città portuale. La regione è molto fertile e beneficia di una clima mediterraneo. Continuando la discesa, raggiungerai la regione dei laghi, coperta di foreste e praterie. Qui il clima è già più rigido. Si arriva infine nella Patagonia e nella Terra del Fuoco. A Sud, alla fine del mondo, Capo Horn costituisce il tumultuoso punto di incontro tra gli Oceani Pacifico e Atlantico.

David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 2 novembre 2015

Idee di tour

  • Sport e adrenalina
Deserto di Atacama in fuoristrada e trek al vulcano Lascar
6 giorni (a persona) 2.730 €
combinato
  • Grandi classici
Atacama, Patagonia e Isola di Pasqua
14 giorni (a persona) 1.950 €
raggiungi un gruppo
  • Grandi classici
Viaggio sulla Carretera Austral alla scoperta della Patagonia Cilena
9 giorni (a persona) 2.550 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio