Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Il mio spazio personale
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30

I mitici vulcani Poás e Irazú

Parti alla scoperta della Costa Rica, contemplando un panorama mozzafiato dall'alto di un vulcano. Nella valle centrale del paese, due vulcani al tempo stesso affascinanti e minacciosi: il Poás e l'Irazú. Non perderti la loro memorabile scalata.

I vulcani della Costa Rica

Un viaggio in Costa Rica non è completo senza salire su uno dei numerosi vulcani emblematici di questo piccolo paese dagli aspri rilievi.
Durante il tuo soggiorno in Costa Rica, ti consiglio di andare la mattina presto, non solo perché le temperature pomeridiane sono a volte insopportabili, ma anche perché la visibilità è molto spesso migliore in questo momento della giornata. Le nuvole, infatti, circondano rapidamente le vette, limitando la visuale sugli stupendi panorami.
Fermati un istante a osservare i due vulcani emblematici della valle centrale della Costa Rica: i vulcani Poás e Irazú, mitici e ancora in attività.

Il vulcano Poás

Questo straordinario vulcano culmina a 2 704 metri all'interno del Parco Nazionale Poás, che è uno dei più visitati di tutta la Costa Rica. Una delle caratteristiche che attirano i turisti, è il fatto di essere realmente ancora in attività, inoltre un enorme cratere di oltre un chilometro di diametro e 300 metri di profondità si è formato durante un'eruzione avvenuta nel 1953. Esso rappresenta una delle attrazioni principali del vulcano: infatti, ciminiere di vapore si elevano fino a centinaia di metri di altezza! Più lontano, c'è anche un cratere con un'acqua color laguna che ti ammalierà, ma fare il bagno sarebbe davvero troppo pericoloso vista la sua tossicità. Durante la tua salita, noterai sicuramente fino a che punto le piogge acide hanno corroso il terreno e la vegetazione. Si dice che gli abitanti della Costa Rica recuperino l'acqua di queste piogge per servirsene a scopi curativi. Oltre al memorabile vulcano Poás, potrai scoprire il Parco Nazionale, la sua vegetazione, i suoi numerosi animali e uccelli che qui trovano riparo, grazie a due affascinanti sentieri: Botos ed Escalonia.
Prevedi una buona mezza giornata per godere a pieno del vulcano e del resto del Parco.

Il vulcano Irazú

 

Cratere del vulcano Irazú

Questo vulcano si trova a circa 30 chilometri a ovest dalla città di Cartago ed è situato nel Parco Nazionale dell'Irazú. Culmina a 3 432 metri ed è quindi il più alto del paese, se l'aria è particolarmente tersa potrai scorgere l'Oceano Pacifico e quello Atlantico! Anche la vista sulla valle centrale del paese è ugualmente affascinante. Apprezzerai sicuramente l'escursione su questo vulcano, un gigantesco lago di acido solforico di un incredibile colore verde, paesaggi desertici di sabbia vulcanica nera e un piccolo cratere ricoperto da una fitta vegetazione... Ti sembrerà di essere su un altro pianeta. L’ascesa di questo mitico vulcano potrà rappresentare una magnifica tappa del tuo itinerario in Costa Rica. Ma è anche un vulcano minaccioso, che ha distrutto la città di Cartago nel 1723 e la cui forte attività può mettere in pericolo la vallata.
Prevedi quasi una giornata per la salita al vulcano Irazú e porta con te roba pesante e una giacca a vento, che potranno essere molto utili una volta arrivato in cima.

Laure Alvarez
46 contributi
Aggiornato il 14 settembre 2015

Idee di tour

  • Avventura
Mille sfumature di azzurro
14 giorni (a persona) € 1.210
  • Grandi classici
Natura incontaminata, storia coloniale e spiagge tropicali
10 giorni (a persona) € 1.150
  • Grandi classici
Parchi naturali e spiagge
16 giorni (a persona) € 1.640