Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Etiopia Speciale Pasqua - Trekking e cultura nelle Simien Mountains

  • Unirsi ad un gruppo
  • Sport e adrenalina
Un programma per i viaggiatori sportivi e amanti dell'avventura, alla ricerca del contatto con la natura e dell'incontro con la popolazione locale.In programma il Lago Tana e le sorgenti del Nilo Azzurro, Gondar, 6 giorni di trekking nelle Simien Mountains, Axum e Lalibela.Possibilità di partire privatamente in altre date.
Il tour in breve
  • Escursioni e trekking
    Escursioni e trekking
  • Cultura
    Cultura
  • Natura
    Natura
  • Paesaggi rurali
    Paesaggi rurali
  • Montagna
    Montagna

Il tuo tour in gruppo

Giorno 1: Arrivo a Addis Abeba

Arrivo nella capitale Addis Abeba al mattino e formalizzazione dei visti per l’ingresso. Trasferimento in hotel.
Nel pomeriggio possono essere visitati musei e attrazioni turistiche oppure progetti che sono supportati dalla nostra agenzia. In alternativa il pomeriggio può essere libero per rilassarsi o per visitare la capitale individualmente.
- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
Addis Abeba
Alloggio
Adot Tina (Addis Abeba)

Giorno 2: Camminata alle Cascate del Nilo Azzurro 

Volo domestico per Bahir Dar e trasferimento alle Cascate del Nilo Azzurro. Direttamente presso le cascate intraprendiamo una camminata di 2-3 ore ed abbiamo l'opportunità di vedere le cascate da prospettive diverse, attraversare il Nilo Azzurro in barca e vedere delle piantagioni di canna da zucchero. Nella serata cena di nuovo in comune e pernottamento in hotel.
- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in hotel.

Alloggio
Notte all Jacaranda (Bahir Dar)

Giorno 3: Giro in barca sul Lago Tana e proseguimento per Gondar

Al mattino faremo un giro in barca sul grande Lago Tana e visitiamo uno dei monasteri sulle tante isole. Inoltre durante l’escursione in barca si possono osservare diversi animali (per esempio, ippopotami e pellicani). In seguito, il nostro viaggio ci porta più a nord a Gondar, la seconda città più grande e fino al 1855 la capitale dell'Etiopia. Dopo la cena passiamo la notte a Gondar in un hotel o in una lodge.
​- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in hotel.

Alloggio
Pernottamento all' AG (Gondar)

Giorno 4: Visita di Gondar e partenza per Debark

Al mattino visitiamo l'ex palazzo imperiale con chiesa e bagni. Il palazzo del 17 ° secolo si trova nel grande quartiere imperiale che è stato dichiarato come patrimonio mondiale dell'UNESCO. Dopo una deviazione alla chiesa Birhan Selassie Debre, che è famosa per le sue facce di angeli, continuiamo il viaggio attraverso gli altipiani etiopi fino alla porta del parco nazionale del Simien. A Debark, una cittadina di circa 30.000 abitanti a 2.800m di altitudine, dobbiamo eseguire alcune formalità negli uffici dell’amministrazione del parco. Vi è anche la possibilità di visitare l'ospedale o una scuola per bambini disabili.
​- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
GondarDebark

Giorno 5: Inizio del Trekking da Sankaber

Oggi raggiungiamo in macchina il campo Sankaber (3.250m). Otteniamo una prima spettacolare vista sulla impressionante catena montuosa. Qui incontriamo le scimmie Gelada, una specie di babbuino docile, che si riuniscono fino a 100 animali e passano la maggior parte del tempo rosicchiare su erba e radici. Da Sankaber nostra escursione a piedi ha inizio. Durante tutto il trekking, un team di cucina si occupa del nostro benessere fisico e siamo accompagnati da una guida locale e ranger del parco nazionale, mentre asini e muli portano il nostro bagaglio pesante.Da Sankaber il sentiero conduce attraverso una zona coperta da tanti cespugli ed alberi. Come sul bordo di un dirupo, guardiamo verso il basso su un’altissima cascata, mentre vari uccelli circolano nella termica della gola, tra cui avvoltoi, aquile e poiane. Allestiamo il nostro campo sopra il vecchio villaggio di Gich (3.600m). In serata abbiamo la possibilità di scalare per un'altra mezz'ora di camminata una montagna con splendida vista e guardare il sole scomparire rosso fuoco sull'orizzonte. 
- Distanza 13 km, 6 ore di cammino.
- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in tenda.

Tappe:
Sankaber, Gīch’ī

Giorno 6: Escursione fino al campo Chenek

All’inizio l'escursione conduce fino al Monte Imet Gogo (3.926m). Il percorso è attraverso ampi prati con tante lobelie giganti, che qui crescono fino a 10m di altezza ed estendono nel cielo i loro fiori a forma di candela. Una volta queste piante sono state tagliate in massa, e solo a seguito di norme severe da parte dell’ente del parco nazionale il loro numero è nuovamente aumentato. Da Imet Gogo, il sentiero scende brevemente per poi risalire sul nostro primo 4.000: Inatye (4.070m). Poi la via ci porta giù al campo Chenek (3.650m).
- Distanza 15 km, 7 ore di cammino.
- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in tenda.

Tappe:
Gīch’ī, Chenek

Giorno 7: Trekking fino a Sona

Oggi possiamo vedere il Walia Ibex, stambecco etiope in pericolo di estinzione. Nel corso di una sosta sul Passo Bwahit (4.200m) godiamo l'ampia vista sulle montagne etiopi e poi scendiamo a Sona (3.500m). Direttamente in paese oppure in alternativa al di sotto del villaggio a quota 3.200m allestiamo il campeggio. Pernottamento in tenda.
- Distanza 17 km, 8 ore di trekking.
- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in tenda.

Tappe:
Chenek, Sona

Giorno 8: Discesa fino al fiume Ansiya

La prima parte del percorso di oggi porta poco più di 1.000 metri ripidamente in discesa, fino al fiume Ansiya. Qui facciamo la pausa pranzo all'ombra degli alberi possiamo finalmente fare il bagno e lavarci nel fiume. Nel pomeriggio si cammina in circa 2 ore fino al campo Mekarebya (1.900 m), dove SimienEcoTours finanziato la costruzione di un pozzo d'acqua per la popolazione del villaggio. Passiamo la notte di nuovo in tenda.
- Distanza 9 km, 6 ore di cammino.
- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in tenda.

Tappe:
Sona, Mekarebya

Giorno 9: Trekking fino al villaggio Hawaza

Anche oggi scendiamo nuovamente verso il fiume Ansiya, lo seguiamo per ca. 1 ora e poi deviamo in una valle laterale. Un bellissimo laghetto ci invita a fare di nuovo il bagno. Poi si sale verso il villaggio di Hawaza prima di proseguire direttamente al nostro ultimo campo nel villaggio di Mulit (2.000 m).
- Distanza 10 km, 4 ore di cammino.
​- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in tenda.

Tappe:
Mekarebya, Mulit

Giorno 10: Camminata fino a Adi Arkay e rientro ad Axum

Dopo circa 2-3 ore di camminata rilassante si raggiunge il villaggio di Adi Arkay che si trova sulla strada principale. Il bus ci aspetta già e nel pomeriggio ci porta ad Axum. Dopo una doccia attesa a lungo mangiamo insieme in un ristorante e pernottiamo in un hotel ad Axum.
- Distanza 6 km, 3 ore di camminata.
​- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in tenda.

Tappe:
Mulit, Adi Arkay, Axum
Alloggio
Pernottamento al Yared Zema International (Axum)

Giorno 11: Visita dell'antica capitale del regno di Axum

Oggi visitiamo Axum, l’antica capitale del regno di Axum e uno dei posti più a lungo costantemente abitato in Africa. Axum è stata la più importante città di commercio della regione, di cui è stata capitale dal 400 AC fino al decimo secolo DC. Nel 1980 l’ UNESCO ha dichiarato Axum Patrimonio Culturale dell’umanità per il suo valore storico. Noi visitiamo il parco delle stele (una delle quali è stata ritornata da Roma pochi anni fa) e la chiesa Mary Zion dove in accordo alla tradizione etiope viene conservata l’arca dell’alleanza con i 10 testamenti.
​- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
Axum
Alloggio
Pernottamento al Yared Zema International (Axum)

Giorno 12: Trasferimento per Lalibela

Nella mattina un volo domestico ci porta da Axum a Lalibela, luogo di pellegrinaggio e città santa per i cristiani ortodossi etiopi. Vediamo le famose chiese scavate nella roccia. Queste impressionanti 11 chiese monolitiche del 12°/13° secolo sono state scolpite nella roccia da 16.000 etiopi in 23 anni di costruzione. Anche queste sono fanno parte del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO. La cena si terrà in un ristorante su una collina con vista a 360 gradi.
​- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
AxumLalibela
Alloggio
Pernottamento al Lalibela Lodge (Lalibela)

Giorno 13: Visite a Lalibela

Anche oggi visitiamo una chiesa scolpita nella roccia, ma una molto speciale: Asheten Maryam (tradotto “profumo di Maria”), che si trova in alto su una montagna sopra Lalibela. Pertanto, dobbiamo camminare circa due ore per raggiungere questo posto con splendida vista. Nel pomeriggio ci dedicheremo di nuovo alle chiese nel centro di Lalibela. Secondo pernottamento in un hotel o lodge a Lalibela.
​- Pensione completa inclusa.
- Pernottamento in hotel.

Tappe:
Lalibela
Alloggio
Pernottamento al Lalibela Lodge (Lalibela)

Giorno 14: Fine del programma

Trasferimento all'aeroporto di Lalibela al mattino per prendere il volo ad Addis Abeba. Il pomeriggio è libero, per esempio per visitare il mercato. La sera, tuttavia, concludiamo il nostro viaggio con una cena tradizionale etiope. Partenza con il volo Addis Abeba – Roma oppure Milano Malpensa in tarda serata dall’aeroporto internazionale di Addis Abeba.

Tappe:
Addis Abeba

Addis Abeba Bahir Dar Gondar Debark Sankaber Gīch’ī Chenek Sona Mekarebya Mulit Adi Arkay Axum Lalibela

Dettaglio dei prezzi e date di partenza in gruppo

Composizione del gruppo

Minimo : 6 persone
Massimo : 12 persone
Circa € 3.440 per 14 giorni
voli internazionali esclusi
2 pers4 pers6 pers
Prezzo a persona in occupazione doppia€ 3.440€ 2.380€ 2.040
Supplemento Natale e Timkat per persona€ 140

Il prezzo include

  • tutti i pernottamenti in camera doppia con bagno/doccia/WC in hotel/pensioni di classe medio-alta; eccezione durante il trekking: pernottamento in tenda da 2 posti
  • per il trekking nel parco nazionale: quota d'ingresso e di campeggio, guida, scout o ranger, proprio cuoco, equipaggiamento di cucina e di campeggio (è consigliato l'uso del proprio sacco a pelo)
  • tutte le entrate per attrazioni turistiche, musei e parchi nazionali
  • tutti i trasferimenti in Etiopia
  • pensione completa (inclusa una bevanda analcolica a pasto)
  • tutte le mance per i pasti
  • tutte le guide locali (obbligatorie)
  • guida esperta per tutto l'itinerario parlante l’italiano, sconto se è sufficiente una guida che parla l’inglese: 180 Euro a persona (in caso di meno di 6 persone), 100 Euro (in caso di 7 o più persone)

Il prezzo non include

  • voli internazionali e domestici (nota di sotto)
  • assicurazione viaggio
  • sacco a pelo
  • photo e video fees (dove previste)
  • spese per il visto di USD 50.-
  • extra personali, bevande alcoliche e mance
Prenota il tuo volo Italia - Etiopia
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Prezzi competitivi
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese
  • L'agenzia di Marco in Etiopia verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti