Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

EtiopiaDalla Dancalia a Lalibela, paesaggi lunari e chiese monolitiche

  • Avventura
Questo tour permette di vedere in 11 giorni le attrazioni più spettacolari di tutta l’Etiopia, dalla splendida regione della Dancalia fino all’incredibile città sacra di Lalibela, in un viaggio appassionante e sorprendente, che grazie ai suoi fantastici paesaggi lascerà certamente con il fiato sospeso. Il tour inizia con una visita al famoso Parco Nazionale di Awash, dove vedremo le splendide casc...

Questo tour permette di vedere in 11 giorni le attrazioni più spettacolari di tutta l’Etiopia, dalla splendida regione della Dancalia fino all’incredibile città sacra di Lalibela, in un viaggio appassionante e sorprendente, che grazie ai suoi fantastici paesaggi lascerà certamente con il fiato sospeso. Il tour inizia con una visita al famoso Parco Nazionale di Awash, dove vedremo le splendide cascate, prima che la parte più propriamente avventurosa nella regione Afar (Dancalia) abbia inizio. La depressione della Dancalia è uno dei luoghi più bassi e di conseguenza uno dei più caldi dell’intero pianeta, tuttavia ciò sarà scarsamente importante in confronto a questa esperienza unica e coinvolgente, per la quale ogni sforzo varrà certamente la pena: visitare Dallol è come visitare un altro pianeta, in un viaggio fuori dallo spazio e dal tempo. La parte finale del tour sarà dedicata alla destinazione classica dell’Etiopia, la città sacra di Lalibela, con le sue numerose chiese rupestri monolitiche ipogee, che rappresentano l’attrazione storico-architettonica certamente più importante del Paese.

Vedi di più
Il tour in breve
  • Laghi
    Laghi
  • Deserto
    Deserto
  • Montagna
    Montagna
  • Visite dei siti culturali
    Visite dei siti culturali
  • Popolazione locale
    Popolazione locale

Idea di viaggio da personalizzare

Questa idea di viaggio è interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo' essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Arrivo ad Addis Abeba: visita della città e del museo nazionale

Arrivo ad Addis Abeba al mattino e formalizzazione dei visti d’ingresso. In seguito, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere. Dopodiché svolgeremo una visita della città, visitando il Museo Nazionale e pranzando in un ristorante tipico, prima di raggiungere le splendide colline di Entoto, da cui si gode di una splendida vista panoramica sulla città di Addis Abeba. Se interessati, è anche possibile visitare un progetto locale di solidarietà per bambini diversamente abili, che viene supportato ogni anno dalla nostra agenzia. La sera cena tipica e poi pernottamento in hotel.

- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 30 km, 2 h
- Pensione: Completa

Alloggio
Pernottamento all'Hotel Heyday Hotel (Addis Abeba)

Giorno 2: Cascate di Awash e safari pomeridiano nel parco nazionale

Il viaggio verso Awash conduce da Addis Abeba a Nazret attraverso il cosiddetto “Expressway”, attualmente l'unica autostrada in Etiopia: poco a poco si scende nella “African Great Rift Valley”, che in questa regione è caratterizzata principalmente da montagne vulcaniche e campi di lava. Sulla strada incontreremo carovane di dromedari del gruppo etnico semi-nomade degli Afar. Nel tardo pomeriggio attraverseremo la parte meridionale del parco nazionale di Awash per esplorarne fauna e flora: potremo osservare ad esempio antilopi, gazzelle, oryx, coccodrilli, kudu e persino dikdik. Dopo una cena tipica, pernotteremo in un lodge molto carino e in stile etiope, situato direttamente davanti alle cascate Awash.

- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 230 km, 4-5 h

- Pensione: Completa

Tappe:
Addis AbebaNazrēt, African Great Rift Valley, Āwash
Alloggio
Pernottamento all' Awash falls Lodge (Āwash)

Giorno 3: Semera: passeggiata lungo il fiume fino alle cascate

Di primissimo mattino intraprendiamo una piccola escursione a piedi lungo il fiume Awash: durante questa passeggiata avremo modo di osservare varie specie di uccelli e di scimmie, così come numerosi coccodrilli. Dopodiché continueremo il nostro viaggio in auto verso nord-est, fino a raggiungere la piccola città di Semera, ultimo centro abitato prima di entrare nelle desertiche regioni della Dancalia (Afar). La sera faremo una cena tipica e poi sistemazione in hotel a Semera.

- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 300 km, 5 h
- Pensione: Completa

Tappe:
ĀwashSemera
Alloggio
Dini Hotel (Semera)

Giorno 4: Deserto di Afar fino al lago salato di Aftera

Oggi entriamo nella vera regione Afar e lentamente ci avviciniamo al deserto della Dancalia: il paesaggio è sempre più asciutto, ma resta collinoso fino al lago salato di Aftera. Di tanto in tanto passeremo a fianco di piccole oasi, dove gli Afar portano i loro animali per il rifornimento d’acqua, e durante il tragitto visiteremo anche un villaggio tipico con le capanne del popolo Afar. Dopodiché in lontananza potremo già intravedere il grande Lago Aftera, con i suoi bacini utilizzati per la raccolta e la commercializzazione del sale.

​Dopo una splendida cena al tramonto, passeremo la notte campeggiando in tenda sotto le palme in riva al lago, in uno scenario davvero fantastico: accanto al lago salato infatti ci sono anche sorgenti termali di acqua calda minerale. Il lago così come le sorgenti stesse invitano a farsi un bagno piacevole e rilassante, volendo anche di sera, oppure la mattina all’alba.

- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 230 km, 5 h
- Alloggio: Campo tendato sul lago Aftera

Tappe:
Semera, Āfar, Dancalia, Āftera Terara

Giorno 5: Dal lago Aftera a Kusrewad. Trekking fino al cratere del vulcano Erta Ale

Dopo una rifocillante colazione all’alba sul bordo del lago Aftera, visiteremo le famose saline del lago Aftera. Poi partiremo alla volta del villaggio di Kusrewad, percorrendo una strada nel mezzo del deserto: da qui verremo accompagnati da scorta militare e si potranno prendere anche dei dromedari per aiutarci a portare i bagagli. Dopo un ottimo pranzo, nel tardo pomeriggio, partiremo a piedi dal campo base e dopo circa un'ora e mezza di camminata arriveremo al cratere del vulcano Erta Ale. Il vulcano Erta Ale è uno dei pochi laghi di lava permanentemente attivi del mondo e sulla sua sommità vi è uno splendido lago di lava. Dopo aver visto la spettacolare attività notturna del lago di lava, passeremo la notte vicino al cratere (ovviamente a distanza di sicurezza), in semplici ripari all'aperto, dormendo direttamente su comodi materassi, con sacchi a pelo e lenzuola pulite.


- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 70 km, 3 h
- Alloggio: Capanne per bivacco vicino al cratere Erta Ale.

Tappe:
Āftera Terara, Kusrewad , Erta'aleSalita Erta Ale

Giorno 6: Il deserto della Dancalia, il villaggio di Hammed-ela e il lago salato di Assale

Prima dell’alba ci avvicineremo nuovamente sul bordo del cratere per osservare la spettacolare attività vulcanica mattutina e godere del sorgere del sole dalla sommità del vulcano Erta Ale. Dopodiché con calma scenderemo dalla vetta (circa un’ora e un quarto di camminata, in discesa) e raggiungeremo la base del vulcano dove gusteremo una deliziosa e abbondante colazione. Continueremo poi il nostro viaggio verso nord fino a raggiungere il piccolo villaggio di Hammed Ela, ubicato nel mezzo del deserto di sale della regione Afar. Qui potremo rilassarci e iniziare ad esplorare il lago salato di Assale, dove godremo di uno spettacolare tramonto nel mezzo del deserto di sale. Dopo una splendida cena sotto le stelle, pernottamento in capanne semplici da bivacco, o a scelta direttamente all'aria aperta, visto che le temperature sono comunque spesso elevate.

- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 90 km, 3 h
- Alloggio: Capanne per bivacco presso Hammed Ela

Tappe:
Erta'aleHammed Ela

Giorno 7: Dallol, tra sorgenti di zolfo, laghi salati ed interminabili carovane di dromedari

Di primissimo mattino realizzeremo un’escursione a Dallol, che si trova a 116 metri sotto il livello del mare, uno dei luoghi più bassi del pianeta. Visiteremo uno scenario fantastico e dall’aspetto quasi lunare, con formazioni di zolfo e di potassio, oltre a sorgenti e laghi colorati, e inoltre vedremo anche un lago salato con abbondante presenza di petrolio, prima di costeggiare infine il Lago Assale, dove ancora oggi viene realizzata l’estrazione del sale con tecniche sempre legate all’antica tradizione. Vedremo dunque i braccianti Afar impegnati nel loro duro lavoro di estrazione del sale, e poi anche i commercianti del Tigray che da innumerevoli generazioni trasportano i mattoni di sale su interminabili carovane di dromedari, dal cuore salato di Dallol sino ai freschi altipiani del Tigray.

Poi torneremo al nostro campo presso Hammed Ela per un pranzo abbondante e delizioso preparato dal nostro cuoco, e una volta rifocillati ripartiremo infine per Mekele, che raggiungeremo a fine pomeriggio. La sera, dopo una bella doccia rinfrescante in un albergo moderno, ci attende una cena tipica e poi pernottamento in hotel, col meritato riposo.


- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 170 km, 3-4 h
- Pensione: Completa

Tappe:
Hammed Ela , Dallol, Lago AssaleMekele
Alloggio
Pernottamento all' Axum (Mekele )

Giorno 8: Le montagne del Tigray, da Mekele fino a Lalibela, e le chiese monolitiche ipogee

Oggi ci trasferiamo da Mekele a Lalibela, luogo di pellegrinaggio e città santa per i cristiani ortodossi etiopi. L’attrazione principale di Lalibela, nonché di tutta l’Etiopia, sono le famose chiese monolitiche ipogee scavate anticamente nella roccia, e circondate da molte leggende oltre che da splendide montagne. Queste chiese sono state dichiarate patrimonio mondiale dell'UNESCO. Prima del tramonto raggiungeremo dunque l’incantevole Lalibela, dopodiché faremo una cena tipica e poi pernottamento in uno splendido lodge tradizionale.

- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 350 km, 8-9 h
- Pensione: Completa

Tappe:
Mekele , Lalibela
Alloggio
Pernottamento al Lalibela Lodge (Lalibela)

Giorno 9: Lalibela e la chiesa cruciforme di “San Giorgio”

Dopo colazione iniziamo di buon mattino la visita delle famose chiese rupestri di Lalibela. Queste dodici chiese monolitiche ipogee secondo la tradizione furono costruite nel XII secolo e scavate da oltre 16.000 etiopi in soli 23 anni: a tal riguardo sono stati scritti numerosi libri, che sostengono teorie differenti ed appassionanti. Dopo la visita del primo gruppo di chiese è previsto un pranzo tradizionale in un bel ristorante tipico. Poi, nel primo pomeriggio visiteremo il secondo gruppo di chiese e vedremo infine la celebre chiesa Bet Giorgis a pianta cruciforme, prima del tramonto. Dopodiché faremo una cena tradizionale e pernottamento come il giorno prima.

- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 20 km, 1 h
- Pensione: Completa

Tappe:
Lalibela
Alloggio
Pernottamento al Lalibela Lodge (Lalibela)

Giorno 10: Passeggiata in montagna, fino all’antico monastero rupestre di Asheten Maryam

Anche oggi visiteremo una chiesa rupestre, ma particolare e staccata dal nucleo di chiese del centro di Lalibela, ovvero sulla sommità dei monti: Asheten Maryam (che in amarico significa “profumo di Maria”), un antico monastero rupestre (il primo ad essere stato costruito da Re Lalibela, secondo la tradizione etiope) ancora attivo e con una splendida chiesa sulle montagne sopra la città di Lalibela. Cammineremo indisturbati sull’altopiano con una splendida vista per circa tre ore, e volendo potremo anche prendere il sole riposandoci davanti ad un panorama indimenticabile. A fine pomeriggio scenderemo nuovamente verso Lalibela, per visitare il resto della città e cenare con calma. Dopo una splendida cena tradizionale, pernottamento nel lodge come il giorno prima.

- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 20 km, 1 h
- Pensione: Completa

Tappe:
LalibelaAsheten Maryam
Alloggio
Pernottamento al Lalibela Lodge (Lalibela)

Giorno 11: Fine del programma

Rifocillati da un’abbondante colazione in lodge, in tarda mattinata trasferimento all'aeroporto di Lalibela e poi volo per Addis Abeba nel primo pomeriggio. Nella capitale visiteremo un mercato tipico, con piccoli negozietti per acquistare volendo gli ultimi souvenir. Infine, è prevista una tipica cena etiope con musica e danza tradizionale. Dopodiché si raggiunge nuovamente l’aeroporto di Addis Abeba: qui finalizzazione del viaggio e partenza a seconda degli orari del volo internazionale.

- Lalibela, Addis Abeba in aereo (volo domestico)
- Distanza e tempo di viaggio percorsi su strada nell’arco del giorno: circa 40 km, 2 h


Addis AbebaNazrētAfrican Great Rift ValleyĀwashSemeraĀfarDancaliaĀftera TeraraKusrewad Erta'aleSalita Erta AleHammed Ela DallolLago AssaleMekele LalibelaAsheten Maryam

Dettaglio del prezzo

Un viaggio adattato al tuo budget

Il prezzo riflette questo specifico itinerario ed è pensato per darti un'idea del budget richiesto per questa destinazione. Durante il processo di programmazione del viaggio, il nostro agente locale ti aiuterà ad adattare il tuo viaggio secondo il tuo budget.

Per 2 adulti
StagioniPrezzo per adulto
a partire da
Tutto l'anno 3.580 €

Bambino (3-12 anni): -20%

Il prezzo include

  • L’accompagnamento di una guida in lingua inglese per tutto il viaggio
  • I servizi di un autista professionista per tutto il viaggio
  • Una guida specializzata per ogni visita realizzata
  • I voli domestici (un volo : Lalibela – Addis Abeba)
  • Tutti i transfer e i trasporti interni, con vetture private
  • L’alloggio in camera doppia negli hotel menzionati (o di standing simile)
  • Pensione completa
  • Tutte le escursioni previste in programma
  • Gli ingressi ai siti, le spese di ingresso nei parchi, nei musei, l’accesso ai monumenti e tutto ciò che precisato nel programma
  • L’assistenza 24/24h
  • Le spese di pagamento online

Il prezzo non include

  • I voli internazionali
  • Le bibite alcoliche
  • Le opzioni ed eventuali estensioni
  • Le mance alle guide e all’autista
  • Le spese di visto di entrata in Etiopia
  • Le tasse aeroportuali del volo internazionale
  • L’eventuale supplemento per stanza singola, pari a 190 euro in totale
  • Eventuale supplemento per guida in lingua italiana (390 euro in totale, da dividersi per tutto il gruppo)
  • Qualora il volo internazionale sia per propria scelta realizzato con compagnia diversa da Ethiopian Airlines, è previsto un supplemento di 80 euro per il volo domestico da Lalibela ad Addis Abeba
  • Tutto ciò che non espressamente precisato nel programma e ne « Il Prezzo include »
Prenota il tuo volo Italia - Etiopia
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Un sito semplice da usare
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese e spese nascoste
  • L'agenzia di Marco in Etiopia verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti