Ultime notizie dalle destinazioni
100% Compensazione CO₂
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Giappone

Fare un hanami a Tokyo

Quando si parla di Giappone, spesso si ha in mente un'immagine idilliaca di ciliegi in fiore. La tradizione di guardare i fiori, l'hanami, occupa un posto importante nella società giapponese.

Che cos'è un hanami?

In giapponese hanami significa letteralmente "guardare i fiori". Questa usanza risale all'era Nara, nell'VIII secolo, quando i nobili andavano ad ammirare lo schiudersi dei fiori di prugno e ciliegio. Oggi la fioritura di questi alberi occupa ancora un posto importante nella società giapponese. Così, da fine Febbraio, nel metrò si vedono i bollettini della fioritura dei prugni e dei ciliegi nelle diverse tappe, dallo stadio di bocciolo fino allo schiudersi dei fiori. In televisione, su molti canali, si assiste a reportage da diversi luoghi dove si trovano i sakura.

La fioritura varia da un anno all'altro, quindi è difficile prevedere esattamente quale sarà il momento migliore per ammirare i ciliegi. I sakura cominciano a fiorire a Kyushu per finire a Hokkaido, con uno scarto di diverse settimane. A Tokyo i prugni cominciano la fioritura verso la fine di Febbraio e i ciliegi a fine Marzo - inizio Aprile. Questo fenomeno dura poco, da una settimana a dieci giorni, e la presenza di vento o pioggia può provocare la caduta rapida dei petali di fiori.

Oggi, in Giappone, festeggiare l'hanami è un'occasione per ritrovarsi tra amici a bere (molto) e mangiare. Tradizionalmente si porta un telo in plastica blu, a volte al mattino molto presto, per riservarsi i posti migliori. In questo caso sono spesso i più giovani del gruppo che hanno il compito di tenere il posto fino all'arrivo dei loro senpais (colleghi e amici più anziani). Se il tempo minaccia, si appendono dei teru teru bozu per respingere la pioggia. Dal punto di vista culinario, le persone usano portare piatti di sushi e di makis edamame, senbeis (cracker a base di riso), spiedini, fragole… È veramente un momento di convivialità che dura diverse ore.

Hanami a Ueno

Dove si possono vedere i ciliegi a Tokyo?

- Il parco di Ueno è uno dei posti più noti della città per l'hanami. Ci sono diverse centinaia di ciliegi che danno l'impressione che il cielo sia fiorito. Il posto è molto apprezzato, quindi è affollato, ma merita una visita. Ci sono molte bancarelle che vendono spiedini e altri cibi per fare uno spuntino. È possibile noleggiare una barca e fare il giro del lago.

- Meguro Kawa. È uno dei posti più apprezzati alla sera, illuminato da lanterne lungo il fiume. I ciliegi formano una volta di fiori rosa sopra di te. Essendo il quartiere abbastanza chic, oltre alle tradizionali birre si possono trovare vini e spumanti.

- Shinjuku koen. In questo parco ci sono molte varietà di ciliegi, e se arrivi un po' prima o un po' dopo la piena stagione, è il posto dove hai maggiori possibilità di vedere la fioritura perché ci sono specie precoci e tardive. Se pensi di fare un picnic qui, non portare alcool perché è proibito; borse e zaini vengono controllati all'entrata.

- Aoyama. Questo cimitero nei dintorni di Roppongi è il posto adatto per vedere decine di ciliegi, ed è uno dei miei preferiti. L'atmosfera non ha niente a che vedere con quella dei cimiteri europei, sono tante le persone che vengono qui a mangiare sotto gli alberi in fiore.

- Il palazzo imperiale è celebre per i suoi ciliegi situati sopra i fossati. Durante la giornata è possibile noleggiare una barca e passeggiare lungo i fossati, in mezzo ai petali dei ciliegi.

Fuori Tokyo, il giardino di Kairakuen, a Mito, un'ora circa a est della città, è perfetto per ammirare la fioritura di centinaia di prugni. È possibile anche vederne a Kamakura, o in cima al monte Takao, un'ora a ovest di Tokyo.

Marielle Awad
70 contributi
Aggiornato il 12 ottobre 2015

Idee di tour

raggiungi un gruppo
  • Grandi classici
In viaggio col cuore 
9 giorni (a persona) 2.510 €
raggiungi un gruppo
  • Grandi classici
Tour Mizuki, lo spirito giapponese
12 giorni (a persona) 2.950 €
  • Grandi classici
Esplorare i contrasti giapponesi
12 giorni (a persona) 1.600 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio