Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Esperienza di viaggio
Indonesia

Famigliaiorio
Famigliaiorio
ha adorato il suo viaggio in Indonesia

Siamo stati in Indonesia dal 19 agosto al 5 settembre. Escludendo i giorni di viaggio siamo stati nel paese per 14 giorni che sono sicuramente pochi in considerazione della vastità del paese e della quantità di luoghi interessanti da visitare. Avevamo così deciso di ‘assaggiare’ diverse parti trascorrendo pochi giorni su diverse isole. Siamo stati tre giorni nel Kalimantan visitando il parco naturale di Tanjung Putin. Bellissima esperienza. Sia la visita agli oranghi nel loro habitat naturale che l’esperienza di navigare, dormire e mangiare sulla barca sono stati indimenticabili. La guida era esperta e molto preparata. Siamo stati a Giava dove abbiamo visitato i templi di Borobudur all’alba e Prambanan al tramonto e il Kraton, il palazzo dei sultani di Yogyakarta, ma non dimenticheremo l’’antropologico’ giro in bicicletta in un piccolo villaggio (Kulonprogo) in compagnia di Irma una guida entusiasta e sempre pronta a rispondere alle nostre domande. Molto gradevole l’albergo vicino a Borobudur. Siamo stati tre giorni sull’isola di Bali; la prima notte abbiamo dormito a Ubud, un posto che abbiamo trovato eccessivamente turistico, forse per apprezzarlo meglio avremmo dovuto soffermarci di più. Sicuramente non dimenticheremo un’escursione bellissima che abbiamo fatto nel nord dell’isola insieme alla guida Putu che ci ha fatto apprezzare le bellezze naturali del posto (le terrazze di riso in un panorama di palme e banani) e ci ha fatto anche conoscere le usanze del luogo (e degustare alcuni dolci locali). Bello anche il trekking alle cascate lì vicino. Ci sono piaciute molto meno le terrazze di Tegalalang un luogo sicuramente carino ma decisamente troppo turistico. Sicuramente ci hanno messo di cattivo umore le gabbie di manguste poste subito all’entrata per ‘reclamizzare’ il caffè fatto coi loro escrementi. È proprio necessario tenere così tanti animali in gabbia solo per questo scopo? Non basterebbe qualche bel cartello informativo con le fotografie di questi animali? Poi per entrare al parco divertimenti bisognava ancora pagare e il posto era strapieno di gente. Decisamente poco attraente! Le ultime due notti a Jimbaran ci hanno permesso di mangiare del buon pesce locale e di fare un bel bagno con le onde. Interessante lo spettacolo di Danza Kecak ma sicuramente troppe le persone fatte entrare nell’arena dello spettacolo in barba ad ogni norma di sicurezza (e forse anche di logica). Siamo stati due giorni nel parco nazionale di Komodo avendo due esperienze indimenticabili. La vista dei draghi di Komodo (anche se non ce li aspettavamo così vicino alle case dei rangers) e, a sorpresa, una emozionante nuotata in mezzo a due mante che ci nuotavano vicinissime. Molto bella la spiaggia rosa e assolutamente rimarcabile la bontà del cibo sulla barca: sicuramente le migliori mangiate di tutta la vacanza! Abbiamo anche molto apprezzato la visita al villaggio Rinca che ci è parso assolutamente autentico e in cui abbiamo trovato molti sorrisi (tanti di bambini) ad attenderci. Infine siamo stati gli ultimi 4 giorni alle isole Gili dove tra immersioni, snorkeling, pedalate e tramonti emozionanti abbiamo concluso la nostra bellissima vacanza. L’hotel a Gili Trawangan ******* ha dato un valore aggiunto al soggiorno. Dobbiamo dire che è stato un viaggio che ci ha permesso di gustare i diversi aspetti dell’Indonesia, paese che ci è piaciuto moltissimo, dove abbiamo trovato persone accoglienti e sempre sorridenti. Tutti i trasferimenti, tutti gli hotel sono stati all’altezza di ogni nostra aspettativa. Senza conoscerci chi ha preparato il viaggio è riuscito a cogliere lo spirito che avremmo voluto trovare nelle varie escursioni.
Dettagli del viaggio
Viaggio effettuato
in famiglia
Periodo di viaggio
20 agosto 2019
Prezzo del viaggio
Medio

Un viaggio organizzato con un operatore locale

Famigliaiorio
Famigliaiorio
7 settembre 2019
Gli aspetti positivi:
Avevamo chiesto di personalizzare il viaggio indicando alcune mete dell’Indonesia che volevamo visitare nelle due settimane di permanenza nel paese. Siamo felice di confermare che tutte le nostre richieste sono state esaudite in maniera ottimale permettendoci di godere delle bellezze naturali e storiche di questo belli paese.
Gli aspetti negativi:
Dopo ogni trasferimento tra le isole del paese abbiamo sempre trovato puntuale l’autista ad attenderci nel luogo di destinazione, l’unico momento in cui siamo rimasti “da soli” é stato all’arrivo a Gili Trawangan dove non c’era nessuno ad accoglierci. Effettivamente l’isola non dispone di mezzi di trasporto a motore (e questo è un suo pregio); semplicemente riteniamo che sarebbe stato opportuno che il programma segnalasse che all’arrivo sull’isola bisognava autonomamente cercare vicino al porto un mezzo di trasporto (carro trainato da cavallo) per raggiungere l’hotel.
Risposta di Evaneos
Ringraziamo la famiglia Iorio per aver viaggiato con noi!
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio