Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Madagascar

Cultura e Scoperta in Madagascar

Il treno per Manakara non arriverà mai a destinazione

Il treno per Manakara non arriverà mai a destinazione

Il treno è un'attrazione per grandi e piccini, accalcati attorno, che salutano con entusiasmo. La locomotiva verde emette un rumore di lamiere contorte. Il treno arranca passo dopo passo, vincendo sulle apparenze. Si direbbe un rottame, che è stato svizzero prima di passare nelle mani malgasce, e vive ora una seconda vita impantanandosi nelle foreste pluviali della costa orientale.
Aline Gernay11 settembre 2015
Diario di viaggio
La piantagione di tè di Sahambavy: come puoi prenderti cura di te senza tè?

La piantagione di tè di Sahambavy: come puoi prenderti cura di te senza tè?

Potrai trovare un universo di eccellenti tè nello scenario incantato della piantagione di Sahambavy, la sola azienda produttrice ed esportatrice di tutta l'isola. Una visita storica e tecnica ti svelerà tutti i segreti di questo celebre aroma complesso o di quello più dolce e fruttato della vaniglia!
Servane Rig11 settembre 2015
Diario di viaggio
Il Parco di Ranomafana, osservatorio della biodiversità!

Il Parco di Ranomafana, osservatorio della biodiversità!

Se ricerchi un po' di freschezza e se senti che la tua voglia di avventura aumenta man mano che ti inoltri nell'altipiano delle Hautes-Terres, scegli senza esitazione di esplorare il parco di Ranomafana! Un'escursione a piedi, ludica e istruttiva, ti aspetta, seguendo le tracce dei lemuri e degli anfibi che pullulano tra i sentieri lussureggianti nello scenario mozzafiato della foresta primaria al confine del Grande Sud.
Servane Rig11 settembre 2015
Diario di viaggio
Morondava, la porta di ingresso della regione del Menabe

Morondava, la porta di ingresso della regione del Menabe

Morondava è il punto di partenza della maggior parte delle escursioni nella regione. Senza altri grandi motivi di interesse, la città ha comunque un fascino da borgo addormentato. La sua spiaggia risistemata di recente permette di godersi le acque calde del Canale del Mozambico.
Simon Hoffmann10 settembre 2015
Diario di viaggio
Fianarantsoa e dintorni: escursione nella regione Betsileo

Fianarantsoa e dintorni: escursione nella regione Betsileo

I miei consigli per un'escursione nella regione Betsileo, nel cuore delle Terre Alte del Madagascar, alla scoperta di scene di vita paesana delle Terre Alte malgasce. Ti prometto incontri autentici con le popolazioni locali!
Servane Rig3 settembre 2015
Diario di viaggio
Antsirabe, fresca e termale

Antsirabe, fresca e termale

La città di Antsirabe, terza città del Paese con circa 200000 abitanti, si trova a 1500 metri di altitudine. È il luogo più freddo del Madagascar, in cui la temperatura può raggiungere gli 0°C in inverno. Per "freddo" intendo piuttosto "fresco", dato che, se le notti sono abbastanza fredde, il sole di giorno è generalmente molto caldo...
Simon Hoffmann3 settembre 2015
Diario di viaggio
La Riserva di Vohimana, per naturalisti in erba!

La Riserva di Vohimana, per naturalisti in erba!

Ideale per iniziare o terminare un viaggio sulla costa orientale della Grande Isola, la riserva di Vohimana, foresta tropicale umida, costituisce una tappa "naturale" unica e rigenerante! Vivi questo progetto umano ed eco-turistico unico in Madagascar visitando la foresta tropicale umida.
Servane Rig2 settembre 2015
Diario di viaggio
La città di Diégo-Suarez e la sua baia

La città di Diégo-Suarez e la sua baia

Qui sarai all'estremo nord del Paese. Diégo-Suarez è un ex scalo commerciale all'incrocio tra il Canale del Mozambico e l'Oceano Indiano. Questa vecchia città coloniale, che si apre su una delle più grandi baie del mondo, possiede un'atmosfera tranquilla, sonnecchiante di giorno e festosa di notte.
Simon Hoffmann2 settembre 2015
Diario di viaggio
Il promontorio dei baobab di Ambilo

Il promontorio dei baobab di Ambilo

Pochissimi viaggiatori hanno la possibilità di vedere questo promontorio: nascosto dietro la Montagna dei Francesi, il piccolo villaggio di Ambilo - da non confondere con il suo fratello maggiore Ambilobe ("be" vuol dire "grande" in malgascio) - nasconde un tesoro poco conosciuto: il promontorio dei suarezensis.
Simon Hoffmann2 settembre 2015
Diario di viaggio
L'importanza dell'omby, lo zebù, in Madagascar

L'importanza dell'omby, lo zebù, in Madagascar

È un esperienza da non perdere durante un viaggio in Madagascar, e lo zebù ha una grande importanza nella vita di tutti i giorni. Segno di ricchezza esteriore, aiuto prezioso nei campi, lo zebù assume anche una forte dimensione culturale.
Simon Hoffmann2 settembre 2015
Diario di viaggio
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio