Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Mongolia Tour in famiglia in Arkhangay

  • Avventura
Questo circuito è stato pensato per i bambini dai 6 ai 12 anni. I ragazzi tra i 12 e i 14 anni saranno probabilmente più interessati all’aspetto avventuroso. Si puó modificare il contenuto in funzione dell’età dei vostri figli. Basta comunicarci le vostre aspettative, in maniera che possa essere il più consono possibile ai vostri desideri e permettervi quindi di vivere un’esperienza indi...

Questo circuito è stato pensato per i bambini dai 6 ai 12 anni. I ragazzi tra i 12 e i 14 anni saranno probabilmente più interessati all’aspetto avventuroso. Si puó modificare il contenuto in funzione dell’età dei vostri figli. Basta comunicarci le vostre aspettative, in maniera che possa essere il più consono possibile ai vostri desideri e permettervi quindi di vivere un’esperienza indimenticabile in famiglia.

Partenze da maggio a fine settembre

Vedi di più

Idea di viaggio da personalizzare

Questa idea di viaggio è interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo' essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Arrivo a Ulaanbaatar

Accoglienza all’aeroporto e sistemazione in hotel.
Breve visita della città. Saliremo a Tsaïsan, memoriale russo-mongolo, situato su una collinetta che offre un panorama straordinario su tutta la città.
Spostamenti in città in funzione dei vostri desideri e della stagione. Per questa prima giornata, una guida/traduttore vi accompagnerà per spiegarvi un pò come «funziona» la vita in Mongolia, gli usi e i costumi, le cose da fare e quelle da evitare…
In poche parole una breve iniziazione per il resto del vostro soggiorno, in maniera tale da permettervi di vivere al meglio questa avventura in famiglia.

Tappe:
Ulan Bator

Giorno 2: Le dune di Khogno Khan

Partenza in mattinata verso l’Arkhangay.

Prima tappa a Khogno Khan, anche chiamato «Piccolo Gobi» o Gobi centrale.

Lungo susseguirsi di dune nel centro di un massiccio granitico, Khogno Khan è un parco nazionale di grande importanza.

Sistemazione in campo di yurte al limitare delle dune. Prima di cena vi è proposto di fare una passeggiata a piedi tra le dune con la vostra famiglia. 

Tappe:
ArkhangaiKhogno Khaan

Giorno 3: Cammellata nel Gobi

Una giornata indimenticabile a dorso di cammello tra le dune, per il divertimento di grandi e piccini.

Incontrerete la famiglia di Onii, allevatori nomadi proprietari di cammelli. É con loro che, dopo aver preso un tè di benvenuto, partirete a dorso di cammello per dei momenti indimenticabili.

Ben sistemati tra le due gobbe del cammello, poichè si tratta di cammelli e non di dromedari – la passeggiata è più stabile e sicura.

Ritorno al campo in fine giornata. 

Tappe:
Gobi

Giorno 4: Arkhangay - Tsetserleg

Proseguimento del vostro itinerario verso Kharkhorim.

Breve visita del monastero di Erden-Züü, che anche i vostri bambini potranno apprezzare.

In seguito, pranzo in uno dei ristoranti locali prima di proseguire per Tsetserleg, capitale amministrativa della provincia dell’Arkhangay. Tsetserleg conobbe un passato assai fiorente, anche grazie ai pascoli e alle numerose sorgenti d’acqua calda della regione.

Dopo una rapida sosta nel villaggio per fare qualche acquisto, proseguirete il viaggio fino all’accampamento di Ganzorig a una trentina di chilometri dal villaggio, nella località chiamata Bulgan nella famiglia di Ganzorig che vi fara scoprire la gentilezza leggendaria e il senso di ospitalità dei nomadi partecipando nelle loro faccende quotidiane.

Pernottamento in yurta al campo di Ganzorig e della sua famiglia.

Tappe:
ArkhangaiTsetserleg
Alloggio
Notte al Yurt (Tsetserleg)

Giorno 5: Giornata « nomade »

Vi proponiamo di partire a cavallo attraverso le steppe con la vostra famiglia per scoprire la vita delle popolazioni nomadi. 

Andrete a recuperare una mandria di cavalli o di yack nei pascoli per riportarli nei pressi dell’accampamento per verificare che tutto vada bene, per dar loro un pò di sale o di fieno in funzione della stagione, sorvegliare i piccoli appena nati, ecc … un’esperienza durante la quale i vostri figli potranno diventare attori di questa avventura.

In funzione dell’età dei vostri bambini, i più piccoli potranno salire in sella con una delle nostre guide locali. Le cavalcate saranno ovviamente adattate al livello di equitazione di giovani ed adulti.

Pic-nic nel bel mezzo delle steppe oppure sotto la yurta di un vicino nomade, poi ritorno al campo.

Pernottamento sotto la yurta.

Tappe:
Tsetserleg
Alloggio
Notte al Yurt (Tsetserleg)

Giorno 6: Giornata « allevatore nomade »

Oggi vi proponiamo di partecipare alle diverse attività della famiglia.

In mattinata, i vostri figli partiranno in compagnia dei figli nomade per occuparsi dei vitelli, per poi ritornare al campo per cimentarsi nella raccolta dell’argall cioè dello sterco seccato.

Ciascuno avrà un piccolo contenitore di dimensione e forma appropriata e una piccola spatola in legno per poter raccogliere questo prezioso combustibile.

Al momento della mungitura delle mucche o degli yacks, l’argall è impilato e suddiviso intorno alle mandrie.

Al termine della giornata, dopo la pausa gioco con i nuovi amici, bisognerà ripartire a prendere la mandria dei vitellini.

Ultima serata in famiglia sotto la yurta.

Tappe:
Tsetserleg
Alloggio
Notte al Yurt (Tsetserleg)

Giorno 7: Partenza per Ikh Tamir

Ikh Tamir è un villaggio nel bel mezzo della magnifica vallata verdeggiante del fiume Tamir non molto lontano da Ganzo ... che vale la pena di essere visitato per le numerose vestigia archeologiche.

Petroglifici, pietre scolpite che datano dell’epoca di Khunuu, meglio conosciute con il nome di «Pietre cervo», tumuli della grande epoca di Gengis Khan.

Arriverete al campo di Sambuu giusto in tempo per il pranzo.

Poi partirete a piedi o a cavallo in funzione dei vostri desideri, alla scoperta del passato della Mongolia … sulle tracce di Attila e di Gengis Khan.

Un pomeriggio ben riempito per giocare agli «Indiana Jones» della Mongolia: potrete riconoscere degli stili diversi di disegno, che datano di epoche molto lontane, ma anche delle scene di caccia che restano ad oggi senza spiegazione … a voi di lanciare una inchiesta in famiglia!!

Dopodichè ritorno al campo di Sambuu.

In serata apprenderete diversi giochi tradizionali secondo i vostri desideri. Serata di risate assicurate!

Tappe:
Ikh Tamir

Giorno 8: Giornata « feltro »

Oggi Sambuu vi farà vedere come si fa il feltro… il vero e autentico feltro che serve ad isolare le yurte, quello che serve a fare i materassi o le suole delle scarpe.

Il vero feltro fatto dei peli di montone e di capra mischiati, battuti con delle bacchette , poi inumidito … ma starà a voi e ai vostri figli di scoprire tutto ciò e di iniziarvi a questa fabbricazione artigianale.

Tappe:
Ikh Tamir

Giorno 9: Ikh tamir e Ogii Nuur

Ultima vera tappa alla scoperta della Mongolia.

Una lunga traversata di steppe e valli interminabili, per lasciare dietro di voi le verdi praterie ed arrivare nella zona semi desertica e sabbiosa d’Ogii.

OgiiNuur è un lago splendido nel fondo delle valli desertiche.

Sistemazione sotto la yurta in un campo turistico. 

Tappe:
Ikh Tamir, Ogii lago
Alloggio
Notte al Yurt (Tsetserleg)

Giorno 10: Giornata balneare

Una giornata relax sulle rive del lago per il divertimento dei vostri figli. 

Bagno e gita in barca sul lago. Potrete anche osservare i numerosi uccelli che trovano in questo luogo il loro habitat ideale.

Ultima notte sotto la yurta.

Tappe:
Ogii lago
Alloggio
Notte al Yurt (Tsetserleg)

Giorno 11: Ogii e ritorno a Ulaanbaatar

Ultima giornata nelle steppe mongole.

É su una bella strada che terminerete il vostro viaggio nel cuore della Mongolia. Nel tardo pomeriggio arrivo a Ulaanbaatar e sistemazione in hotel.

Tappe:
Ogii lago, Ulan Bator
Alloggio
Notte al Yurt (Tsetserleg)

Giorno 12: Giornata « giochi » a Ulaanbaatar

La popolazione della Mongolia è estremamente giovane e a Ulaanbaatar si trovano molte scuole, università, ma anche varie sale giochi e persino un parco di divertimenti.

É proprio nel parco che vi proponiamo di trascorrere questa giornata relax in famiglia; in funzione dell’età dei vostri figli, possiamo anche proporvi altre attività, come la fabbricazione di pantofole in feltro o altro …

Poi ritorno in hotel e ultima cena con la nostra guida e l’autista. Pernottamento in hotel. 

Tappe:
Ulan Bator

Giorno 13: Fine del viaggio

Partenza di prima mattinata per l'aeroporto per il vostro volo internazionale.

Tappe:
Ulan Bator

Ulan Bator Arkhangai Khogno Khaan Gobi Tsetserleg Ikh Tamir Ogii lago Ulan Bator

Dettaglio del prezzo

Un viaggio adattato al tuo budget

Il prezzo riflette questo specifico itinerario ed è pensato per darti un'idea del budget richiesto per questa destinazione. Durante il processo di programmazione del viaggio, il nostro agente locale ti aiuterà ad adattare il tuo viaggio secondo il tuo budget.

Circa € 1.760 per 13 giorni
voli internazionali esclusi
2
Prezzo per persona, occupazione doppia€ 1.760
Prezzo per bambino (1 bambino)€ 1.100
Prezzo per bambino (2 bambini)€ 990

Il prezzo include

  • Organizzazione durante tutto il circuito
  • Trasferimenti in veicolo 4X4
  • tutti i pasti
  • le attività
  • le escursioni a cavallo e a cammello
  • i pernottamenti in hotel a Ulaanbaatar e durante il circuito

Il prezzo non include

  • I vostri acquisti personali
  • Volo internazionale
Prenota il tuo volo Italia - Mongolia
I voli internazionali non sono inclusi in questo viaggio. Puoi chiedere alla tua agenzia locale di prenotarli per te attraverso il nostro partner Option Way. Così, potrai approfittare dei seguenti vantaggi:
  • Prezzi competitivi
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese
  • L'agenzia di Nandin in Mongolia verrà informata in caso di modifica dei voli
Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti