Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Nepal Trekking nel Mustang e Tiji festival (maggio)

  • Sport e adrenalina
Questo programma ci guida in un’esperienza di trekking nel Regno proibito del Mustang in occasione del Tiji Festival, previsto nel mese di Maggio, periodo in cui la natura si rigenera  con l’arrivo della primavera.Prenderemo parte alle celebrazioni di un antico rituale, un’esperienza nella cultura e nella spiritualità di questo posto. Il Tiji Festival è uno dei momenti più intensi della ...

Questo programma ci guida in un’esperienza di trekking nel Regno proibito del Mustang in occasione del Tiji Festival, previsto nel mese di Maggio, periodo in cui la natura si rigenera  con l’arrivo della primavera.

Prenderemo parte alle celebrazioni di un antico rituale, un’esperienza nella cultura e nella spiritualità di questo posto. Il Tiji Festival è uno dei momenti più intensi della religiosità buddhista del Mustang. Questa festa, che risale al XV secolo, dura tre giorni e viene festeggiata nel monastero di Lo Manthang dove i monaci, indossando maschere propiziatorie, inscenano la storia di Dorje Joho che combatte contro i demoni che attentano all’integrità del Regno di Mustang.

Un rito fatto di suoni e danze che rappresentano l’eterna lotta fra il bene e il male, uno spettacolo di colori, costumi e maschere dove il bene alla fine trionfa sempre.


Questo tour effettua partenze di gruppo su richiesta.

Vedi di più

Idea di viaggio da personalizzare

Questa idea di viaggio è interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo' essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Arrivo a Kathmandu

Stiamo per atterrare a Kathmandu quando vedremo le cime innevate della catena Himalayana. Giunti in aeroporto ci sarà il nostro staff ad accoglierci.La capitale nepalese è situata in un’ampia vallata a 1340 metri di quota, appena arrivati andiamo in Hotel per  il check e un pò di riposo e poi subito a passeggiare per la città. Andiamo a visitare la Durbar Square e rientrando a piedi verso Thamel, attraversiamo la Kathmandu più autentica dei bazaar di Indra Chowk e Ason Chowk. Pernottamento in hotel.

Tappe:
KathmanduThamel
Alloggio
Pernottamento all' Hotel Manang (Kathmandu)

Giorno 2: Visita culturale a Kathmandu

Durante questa giornata visitiamo la Kathmandu storica e culturale con una  guida locale parlante italiano. Sono previste una visita al monastero Buddhista di Boudhanath, lo stupa più grande del Nepal, e al tempio Hindu di Pashupatinath, luogo di cerimonia Hindu, per poi concludere con la visita a Swayambhu, conosciuto come il Monkey Temple, luogo di culto sia per induiste che per buddhisti. Da qui potremo godere di una vista bellissima sulla città. Pernottamento in hotel.

Alloggio
Pernottamento all' Hotel Manang (Kathmandu)

Giorno 3: Visita culturale di Bhaktapur

Dopo la colazione, partenza per la fantastica cittadina di Bhaktapur, la terza città della valle di Kathmandu, talmente vicina alla capitale da essere considerata parte integrante della stessa.Le meraviglie architettoniche di questo luogo sono oggi segnate dal terribile terremoto che ha colpito questa zona nell’aprile del 2015 ma questo non ha distrutto il fascino della cittadina.Il centro storico si sviluppa intorno alla Durbar Square ed è un sito archeologico a cielo aperto. Qui si può ammirare il famoso palazzo con 55 finestre costruito nel 1754, il Sunko Dhoka ed incantevoli templi induisti. Rientro in capitale verso cena e pernottamento in hotel.

Tappe:
Bhaktapur

Giorno 4: Partenza per Pokhara

Colazione in hotel e successivo trasferimento a Pokhara in van privato (min. 4 persone). All’arrivo facciamo una prima visita della cittadina e ci dedichiamo alle ultime compere prima del trekking. Pernottamento in Hotel.
980 metri

Tappe:
Pokhara
Alloggio
Noche all'Hotel Lake Front (Pokhara)

Giorno 5: Volo per Jomson e trekking fino a Kagbeni

In mattinata volo panoramico da Pokhara a Jomsom di circa 25 minuti. Iniziamo il trekking a Kagbeni, la porta del Regno Proibito. Pernottamento guest house/campo tendato. 
25 min di volo – 3 / 4 ore di trekking – Kagbeni 2800 mt

Tappe:
JomsomKagbeni

Giorno 6: Trekking fino a Chele

Dopo la colazione partiamo alla volta di Chele, seguendo il fiume sacro di Kaligandaki. Il paesaggio qui si presenta arido e le vedute sono molto affascinanti. Arriviamo al campo e ci sistemiamo.Pernottamento guesthouse/campo tendato. 
5 / 6 ore di trekking – Chele 3050 mt

Tappe:
Kagbeni, Chele

Giorno 7: Arrivo in Mustang passando dal Taklam pass

Da Kagbeni percorriamo la valle che ci porta verso il Tibet. Attraversiamo il Taklam Pass (3624 mt), tra villaggi pittoreschi e vedute mozzafiato, come quella sul Tilicho Peak. Le persone di questo luogo, pittoresco e a tratti surreale, sono molto cordiali. Siamo in Mustang, il Regno di Lo.Arrivo a Gilling  e pernottamento guest house/campo tendato. 
7 / 8 ore di trekking – Ghiling 3570 mt

Tappe:
Kagbeni, Mustang, Ghiling

Giorno 8: Trekking nel deserto e arrivo a Tsarang

Trascorriamo una giornata intensa e soddisfacente attraverso l’arido deserto ad alta quota. Arriviamo a Tsarang, uno dei luoghi più religiosi del Mustang. La vista del Monastero locale ci apre le porte del villaggio Tibetano. Pernottamento guest house / campo tendato.
6 /7 ore di trekking – Tsarang 3560 mt

Tappe:
Ghiling, Chārāng

Giorno 9: Trekking fino al villaggio Lo Mathang

Dopo la colazione, cominciamo il percorso attraverso la valle che ci porterà nel villaggio più importante del Regno, Lo Manthang. In questo piccolo e pittoresco centro si respira un’atmosfera antica e surreale.
Pernottamento guest house / campo tendato.
4 /5 ore di trekking – Lo manthang 3810 mt

Tappe:
Chārāng, Lo Manthang

Giorno 10: Tiji Festival - Lo Manthang

Giornata a Lo Manthang per condividere la festività assieme ai Monaci buddisti e ai cittadini. Visita ai Monasteri locali per le tradizionali celebrazioni. Ci sono tre monasteri dentro la fortezza. Dentro uno di questi c’è l’immagine enorme di un Buddha seduto in meditazione e altre statue di varie divinità. Antichi Thanka antichi pendono dal soffitto e dai pilastri del monastero. I muri sono dipinti con storie di Buddha e altri racconti. Il Gompa appare antico e nella sua forma originaria. I Lama per pregare e meditare usano il terzo monastero, chiamato Tugchen. Dentro il monastero c’è una stanza separata dove si trovano maschere e costumi. Questi costumi vengono indossati dai Lama durante la festività. Il Re del Mustang partecipa al festival indossando i suoi vestiti da cerimonia.Sistemazione in guest house/campo tendato

Tappe:
Lo Manthang

Giorno 11: Tiji Festival: scoperta di danze e riti locali

Il secondo giorno di Festival a Lo Manthang è quello principale, danze e riti locali ci accompagneranno per tutta la mattina. Durante il pomeriggio escursione a cavallo al Gompa di Namgyal e ai Monasteri costruiti sulle rocce. Il Gompa di Namgyal è uno dei più antichi monasteri del Mustang, fu costruito nel XIII secolo durante la tradizione Ngor di Sakyapa, accorpando quattro grandi monasteri della tradizione Ngor, per questo è considerato il custode chiave dei quattro grandi antichi monasteri. Sistemazione in guest house/campo tendato, pensione completa.

Tappe:
Lo Manthang

Giorno 12: Tiji Festival: cerimonia di chiusura

Oggi assistiamo alla cerimonia di chiusura del Festival. Dopo pranzo partiamo per Tsarang (12 km, 2h circa), uno dei luoghi più religiosi del Mustang, villaggio magico ed ex capitale e residenza del Raja del Lho. Tsarang è la seconda città del Mustang, con circa 1000 abitanti. Una magica spiritualità pervade il villaggio. La vista del Monastero (gompa) locale ci apre le porte del villaggio Tibetano.Questo monastero arancione, bianco e rosso e il suo vecchio palazzo sono perfettamente adatti al paesaggio mozzafiato. Il gompa è un edificio massiccio che si erge su un colle dietro al quale sono visibili i ghiacciai. In tempi passati, centinaia di monaci vivevano qui, oggi ve ne sono solo una cinquantina e la maggioranza non è residente. Sebbene imponente dall’esterno, il gompa è in stato decadente e molte stanze sono in disuso. Vi sono molti dipinti di pregio in una sala di assemblea, così come Tankha e statue.L’altro punto di riferimento principale è il palazzo del re, anch’esso caduto in rovina non essendo in uso da mezzo secolo. Le sole due stanze rimanenti in buone condizioni sono la Gonkhang e la cappella, dove vi sono alcune statue raffinate, incluse i cosiddetti “I Tre Santi”, tre figure che hanno svolto un ruolo importante nella storia antica del Mustang e dei libri tibetani. Nel Gonkhang, o “Stanza dei protettori”, vi è un leopardo delle nevi imbalsamato, alcune armi antiche e una “mano” che ha tre leggende popolari: la prima secondo la quale era di un ladro, la seconda dice che fosse di un monaco che la offrì in sacrificio e la terza snarra che fu tagliata all’architetto di questo Dzong per impedirgli di creare una simile struttura altrove.Sistemazione in guest house/campo tendato, pensione completa.

Tappe:
Lo Manthang

Giorno 13: Trekking verso Ghemi

Oggi lasciamo Lo Mangthang e cominciamo a percorrere il sentiero di ritorno. Raggiungiamo Ghemi nel pomeriggio.Pernottamento guest house/campo tendato.
6 / 7 ore di trekking – Ghemi 3640 mt

Tappe:
Lo Manthang, Ghemi

Giorno 14: Trekking verso Chhuksang e attraverso il villaggio di Ghemi

Dopo la colazione, trekking verso Chhuksang, passando attraverso il villaggio di Samar. Il percorso è caratterizzato da  un paesaggio arido con vedute sui massicci dell’Annapurna e del Dhaulagiri.Pernottamento guest house/campo tendato. 
6 /7 ore di trekking – Chhuksang 2980 Mt

Tappe:
Ghemi, Chhuksang

Giorno 15: Ultimo giorno di trekking nel Mustang

Oggi è il nostro ultimo giorno di trekking. In sole 3-4 ore saremo a Jomsom, punto di arrivo del nostro trek. Una bella soddisfazione in un luogo come il Regno Proibito che lascia sempre un piacevole ricordo.Pernottamento guest house/campo tendato.
6 ore di trekking – Jomson 2760 mt

Tappe:
Mustang

Giorno 16: Volo per Pokhara e attività di relax

Dopo la colazione, alle prime luci dell’alba, volo per Pokhara. Arriviamo in mattinata e il resto della giornata è a disposizione per relax, shopping o attività sportive. Pernottamento in Hotel.

Tappe:
Pokhara
Alloggio
Noche all'Hotel Lake Front (Pokhara)

Giorno 17: Arrivo a Kathmandu e visita della Durbar Square di Patan

Partenza al mattino per Kathmandu. Arrivo e visita della Durbar Square di Patan, anche conosciuta come Lalitpur, è delle maggiori città del Nepal e la più antica tra le città reali nella valle di Kathmandu, si ritiene che sia stata fondata nel III secolo a.C. Nella Durbar square potremo ammirare l’area monumentale della città, riconosciuta come patrimonio dell’umanità. Qui si trovano alcuni spettacolari tempi, risalenti all'epoca delle antiche città imperiali, tra cui il palazzo del re e il tempio dedicato al Dio Hindù, Krishna Mandir, costruito interamente in pietra con al suo interno sculture rare.Pernottamento in hotel.

Alloggio
Pernottamento all' Hotel Manang (Kathmandu)

Giorno 18: Fine del programma

Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto 3 ore prima del volo internazionale.

Tappe:
Kathmandu

Kathmandu Thamel Bodhnath Swayambhunath Pashupati̇̄nāth Bhaktapur Pokhara Jomsom Kagbeni Chele Mustang Ghiling Chārāng Lo Manthang Ghemi Chhuksang Patan

Dettaglio del prezzo

Un viaggio adattato al tuo budget

Il prezzo riflette questo specifico itinerario ed è pensato per darti un'idea del budget richiesto per questa destinazione. Durante il processo di programmazione del viaggio, il nostro agente locale ti aiuterà ad adattare il tuo viaggio secondo il tuo budget.

Circa € 2.810 per 18 giorni
Voli internazionali inclusi
6 pers12 pers16 pers
Prezzo per persona, occupazione doppia€ 2.810€ 2.700€ 2.610
Supplemento occupazione singola€ 90€ 90€ 90

Il prezzo include

  • ASSICURAZIONE inclusa nel pacchetto di viaggio.
  • Volo internazionale (costi di emissione inclusi/ tasse aeroportuali escluse)
  • Pernottamenti :Kathmandu: Hotel Manang *** o simile – BB/Pokhara: Hotel Lake Front *** o simile -BB/Durante il trekking: Lodge Semplici (bagni in comune) -FB (fino a 10 persone, camping per i gruppi con più di 11 persone)
  • Tutti i trasferimenti da/per aeroporto
  • Trasferimenti per le visite culturali e per/da Pokhara con auto/van privato
  • Voli Pokhara-Jomson-Pokhara
  • Tutte le entrate per le visite nei luoghi di maggior interesse culturale come da programma
  • Guida parlante italiano per l’intera durata del viaggio
  • (Durante il trekking) Guida NMA parlante inglese
  • (Durante il trekking) Portatori (1 ogni 2 persone)
  • (Durante il trekking) Tutti permessi trekking
  • (Durante il trekking) Pensione completa con menù a la carte
  • (Durante il trekking) Borsone ad uso Ferrino 110 lt (1 ogni 2 persone, 12 kg circa a persona)
  • (Durante il trekking) Kit sanitario
  • (Durante il trekking) Permesso speciale Area Mustang

Il prezzo non include

  • Tasse aeroportuali (€ 300 ca)
  • Visto consolare nepalese
  • Pranzi e cene a Kathmandu/Pokhara
  • Visite facoltative o non previste dall’itinerario
  • Escursioni a cavallo a Lo Manthang
  • Permesse per macchine fotografiche/video durante il festival
  • Mance e donazioni
  • Bibite
  • Altre spese personali

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre tematiche di tour che potrebbero piacerti