Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Swayambhunath

Informazioni utili su Swayambhunath

  • Benessere & Relax
  • Incontri locali
  • Punti di vista
  • Luoghi o Monumenti religiosi
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
4 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 5 km a piedi dal centro di Katmandu
Quando partire?
Da Ottobre a Maggio
Quanto tempo?
Un giorno

Swayambhunath: Recensioni dei viaggiatori

Simon Hoffmann Grande viaggiatore
189 recensioni scritte

Swayambhunath è un tempio buddhista situato su una collina di Katmandu, da cui domina tutta la capitale.

Il mio consiglio:
Swayambhunath è anche chiamato il tempio delle scimmie, senza farti troppe paranoie, fai attenzione al tuo zaino, soprattutto se hai con te del cibo!
La mia opinione

Swayambhunath fa parte dei luoghi mitici del Nepal. Il tempio avrebbe più di 2500 anni, cosa che lo rende uno degli edifici buddhisti più antichi del paese. Più che un tempio, è un insieme di diversi templi disseminati su un'immensa collina, che formano una sorta di grande complesso a cui si accede salendo una serie di scalinate.

Una volta in alto, vedrai lo stupa principale su cui sono disegnati gli occhi del Buddha. Tutto intorno, un gran numero di pellegrini, monaci, venditori e turisti si dedicano alle proprie occupazioni, in mezzo alle scimmie. Tutt'intorno ai templi sono spiegate un numero incredibile di bandiere di preghiera, probabilmente la maggiore concentrazione di bandiere che abbia visto in Nepal, che rendono l'atmosfera davvero particolare. Se sei interessato alla cultura nepalese, il tempio di Swayambhunath sarà un luogo da non perdere durante il tuo viaggio in Nepal.



*In seguito ai forti terremoti che hanno colpito il Nepal tra aprile e maggio 2015, il paese è in lenta fase di ricostruzione. Questo articolo è stato scritto prima della catastrofe.

Lorette Vinet Grande viaggiatore
57 recensioni scritte

Swayambunath possiede uno degli stupa più belli e più antichi della valle di Kathmandu. Una volta sul posto, si ha come una sorta di déjà vu e per un buon motivo, è impossibile che tu non abbia mai visto delle foto degli occhi del suo Buddha...

Il mio consiglio:
Lo chiamano anche "il tempio delle scimmie", e non a caso! Ce ne sono dappertutto... Non dar loro da mangiare e non guardarle negli occhi. Nessun bisogno di essere paranoici, basta non fidarsi...
La mia opinione

Come scritto nelle guide, prima di partire per il nostro tour dell'Annapurna, abbiamo cominciato l'avvicinamento alla valle di Kathmandu con il tempio di Swayambunath. 

E non è una leggenda: Buddha ti guarda e sembra penetrarti con i suoi immensi occhi blu! Vi si respira il fervore religioso, si sente il profumo d'incenso, si sentono i fedeli pregare e il girare dei mulini di preghiera... Devi fare il giro dello stupa da sinistra, sarà una passeggiata piacevole per ammirare uno spaccato tranquillo della vita religiosa in Nepal.

Qui, ho mangiato il mio primo dal bhat (piatto tipico a base di riso e lenticchie). All'epoca, non avevo idea che sarebbe stato tutto meno che l'ultimo del mio viaggio in Nepal



*Dopoi forti terremoti che hanno colpito il Nepal tra l'aprile e il maggio 2015, il paese è in lenta fase di ricostruzione. Quest'articolo è stato scritto prima della catastrofe.

Aurélie Gottar Grande viaggiatore
10 recensioni scritte

Swayambhunath, piccolo angolo di pace e magnifico panorama su Kathmandu.

Il mio consiglio:
Vieni qui a ricaricarti e goditi una fantastica vista panoramica sulla capitale nepalese, luogo da non perdersi durante un viaggio in Nepal !
La mia opinione

Swayambhunath, il Tempio delle scimmie di Katmandu, è un piccolo luogo isolato e tranquillo della capitale nepalese dove è piacevole vagare e passeggiare lontano dalla confusione della città. Fai attenzione comunque alle tue cose poiché le scimmie, che hanno invaso il luogo, sono molto birichine.

Dopo aver salito un centinaio di gradini che conducono fino ad un grande stupa bianco, possiamo goderci il magnifico panorama su Katmandu. Una serie di mini templi, mulini di preghiera e un mercato di vari e variegati oggetti in rame occupano la piazza centrale. Il luogo si presta perfettamente alla rinascita della persona ed è possibile partecipare ai corsi di meditazione tenuti dai monaci buddisti del luogo.

Ti consiglio di entrare nel tempio grande, da percorrere nel senso delle lancette dell'orologio come vuole la tradizione, di assistere ai riti dei monaci e di lasciarsi andare al suono degli strumenti musicali tradizionali e dei canti religiosi. Dall'altra parte trovi una fontana in fondo alla scalinata ; è possibile invocare la fortuna, a patto di riuscire a centrare con una monetina il secchio situato al suo interno.



*Dopo i forti terremoti che hanno colpito il Nepal nell'aprile e maggio 2015, il Paese si va via via ricostruendo. Quest'articolo è stato redatto prima della catastrofe.

Tour e soggiorni Swayambhunath