Destinazioni
Altre destinazioni in Oceania
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Nuova Zelanda Le due isole della Nuova Zelanda in auto

  • Grandi classici
Itinerario ideale per visitare le due isole viaggiando in macchina. Da Auckland a Rotorua con laghi vulcanici, geyser, villaggi Maori, attraverso l’Art Deco di Napier, fino alla capitale Wellington. Rilassatevi sulle acque cristalline dell’Abel Tasman e avvistate le balene a Kaikoura. Dopo aver ammirato il cielo stellato sul Lago Tekapo si finisce il viaggio a Queenstown, capitale d...

Itinerario ideale per visitare le due isole viaggiando in macchina. Da Auckland a Rotorua con laghi vulcanici, geyser, villaggi Maori, attraverso l’Art Deco di Napier, fino alla capitale Wellington. Rilassatevi sulle acque cristalline dell’Abel Tasman e avvistate le balene a Kaikoura. Dopo aver ammirato il cielo stellato sul Lago Tekapo si finisce il viaggio a Queenstown, capitale dell’adrenalina sul Lago Wakatipu.

Vedi di più

Idea di viaggio da personalizzare

Questa idea di viaggio é interamente personalizzabile

Questo itinerario é stato immaginato dal nostro agente locale con una sola idea in mente: ispirarti. Ogni elemento puo' essere adattato ai tuoi bisogni e interessi, dalla durata alla tipologia di alloggio e alle attvità.

Giorno 1: Arrivo a Auckland, la citta delle vele

All'arrivo all'Aeroporto di Auckland dove sarete accolti dal vostro autista con auto privata e trasferiti al vostro alloggio. C'è così tanto da vedere e da fare ad Auckland. Passeggiate nel porto, ammirando i super yacht, e attraversate il ponte pedonale di Auckland verso il nuovo quartiere Wynyard, con café e ristoranti alla moda, sviluppatosi accanto alla zona portuale. Da qui si accede facilmente sia al centro che al traghetto per Devonport, il villaggio storico raggiungibile in 10 minuti per un caffe’ e una passeggiata in cima a North Head per una vista spettacolare! 

Tappe:
Auckland
Alloggio
Pernottamento al The Sebel Auckland Viaduct (Auckland)

Giorno 2: Visita di Waiheke island o West coast

Oggi vi consigliamo di prendere il traghetto per Waiheke Island, a 40 minuti da Auckland, per una perfetta fuga dalla città verso una serie di bellissime spiagge. Qui lo stile di vita è rilassato e potete scegliere tra le tante vigne con cantine e ristoranti acclamati. Trascorrerete la giornata degustando vini, visitando gallerie di artisti locali, o passeggiando lungo spiaggie deserte.
In alternativa, dirigetevi alle spiagge di sabbia nera della West Coast. A Muruwai visitate la Colonia dei Gannet che nidificano sulle scogliere o avventuratevi fino a Karekare, la bellissima spiaggia nera, set cinematografico del film “The Piano”(1992).

Tappe:
Auckland Isola Waiheke
Alloggio
Pernottamento al The Sebel Auckland Viaduct (Auckland)

Giorno 3: Partenza per Rotorua attraverso Hobbiton o Waitomo 

Questa mattina ritirate la macchina e proseguite per Rotorua. Passate per Matamata per visitare Hobbiton, il set del Signore degli Anelli oppure le Grotte luminescenti di Waitomo, dove scoprirete un labirinto sotterraneo di caverne calcaree, una galassia di piccole luci. Rotorua è importante meta per le tradizioni indigene Maori. Il paesaggio di origine vulcanica é caratterizzato da laghi, terme naturali, fumarole in ebollizione e geysers.

In serata recatevi al “Mitai Maori Village”, un tradizionale esempio di antico villaggio Maori. Godetevi una cena tipica Maori (Hangi) e uno spettacolo di folklore locale che include la famosa Haka e un concerto.
Distanza: Auckland/Rotorua - Diretto: 3 ore / 234km, Via Waitomo: 2¾ ore / 200kms (Auckland – Waitomo), 2½ hrs / 166kms (Waitomo – Rotorua)

Alloggio
Pernottamento al Novotel Rotorua Lakeside (Rotorua)

Giorno 4: Giornata libera a Rotorua ed i suoi geysers

Oggi passeggiate nei signorili giardini governativi, Government Gardens. Il Rainbow Springs Kiwi Wildlife Park conserva al suo interno meravigliosi uccelli, trote ed altri animali nativi, ed è aperto sia durante il giorno che la notte. Verso est troverete il Whakawerawera Thermal Village un villaggio Maori abitato con piscine da cui emerge il vapore, terrazze di silice e i Geyser Pohutu. Ospita anche il Maori Arts and Crafts Institute, Maori Village ed il Marae Rotowhio. Nelle vicinanze Te Puia offre performance culturali interessanti e il tour dei geyser.

Tappe:
Distretto di Rotorua Whakarewarewa
Alloggio
Pernottamento al Novotel Rotorua Lakeside (Rotorua)

Giorno 5: Giornata libera a Rotorua con le sue piscine termali

Nei dintorni di Rotorua ci sono molti parchi forestali e laghi dove è possibile fare camminate da soli o con guida percorrendo sentieri come il Whirinaki Forest Park o il Whakarewarewa Forest Park. Se vi resta tempo visitate l’Agrodome dove vi mostreranno la tosatura delle pecore, uno spettacolo divertente ed informativo oppure noleggiate una guida locale perla pesca alla trota tipica di questa regione o andate in canoa o in barca sul bel Lago Tarawera e raggiungete la spiaggia di acqua calda.

A fine giornata immergetevi preferibilmente in una piscina termale privata presso il centro benessere polinesiano.

Tappe:
Distretto di Rotorua Whakarewarewa
Alloggio
Pernottamento al Novotel Rotorua Lakeside (Rotorua)

Giorno 6: Proseguimento verso Napier, Hawkes Bay

Oggi proseguite per Napier. Lungo la strada potete visitare, il Wai o Tapu, che significa "acque sacre" ed è una delle più famose riserve termali all’interno di una zona circoscritta. Da Taupo prendete la strada statale 5 verso Napier attraversate le foreste e la catena montagnosa Ahimanawa per poi scendere nella soleggiata Hawkes Bay sul Pacifico. Arrivando sulla costa del Pacifico, raggiungerete la città Art Deco di Napier. A Febbraio Napier ospita il Festival Art Deco che quest’anno compie 30 anni! Appena arrivati esplorate a piedi l'architettura Art Deco di Napier. 

Tappe:
Distretto di Rotorua Hawke's Bay Napier
Alloggio
Pernottamento all' Art Deco Masonic Hotel (Napier)

Giorno 7: Visita libera di Napier e dintorni

Oggi potreste visitare la Gannet Colony di Cape Kidnapper il più grande e spettacolare luogo di nidificazione di Gannet del mondo con fino a 20.000 uccelli che popolano la colonia su alte scogliere sopra l'Oceano Pacifico.

In alternativa potreste scegliere di degustare vino nelle cantine di Havelock North magari prendendo in affitto la bicicletta per esplorare i vigneti. L’ideale sarebbe un pranzo all’aperto in una delle vigne, come Clearview Estate. Dopo pranzo potete raggiunge in auto le belle spiaggie di sabbia bianca di Ocean Beach e la spiaggia di Waimarama. Per la cena scegliete l’eccellente Ristorante Terroir presso Craggy Range Vineyards.

Tappe:
Napier
Alloggio
Pernottamento all' Art Deco Masonic Hotel (Napier)

Giorno 8: Proseguimento per la Capitale Wellington

Proseguite per Wellington attraversando il Wairarapa e la regione viticola di Martinborough. Per spezzare un po’ il viaggio fermatevi al Mt Bruce National Wildlife Centre e per pranzo nella storica città di Greytown, dove nonostante il nome, troverete molti bei negozi, gallerie e ristoranti raffinati.

Wellington, città portuale che si affaccia sullo stretto di Cook, si vanta di essere la capitale piu’ a sud del mondo ed é sede del Parlamento con il suo palazzo dalla forma insolita ad alveare, the Beehive. Moltissime sono le attrazioni turistiche da visitare a piedi o con il Cable car, il tram elettrico. 
Distanza: 4 hrs / 320kms

Tappe:
Wellington
Alloggio
pernottamento all'hotel QT Museum (Wellington)

Giorno 9: Giornata libera a Wellington ed i suoi musei

Immancabile una visita ai tesori del Museo Nazionale Te Papa Tongarewa, sul lungomare di Wellington, che raccoglie testimonianze storiche del Paese dalle sue origini Maori all’arrivo degli Europei. Passeggiate lungo il porto fino a Piazza Civica. Visitate alcune opere d'arte iconiche nella Galleria della città e dirigetevi verso il quartiere dello shopping di Lambton Quay. Non dimenticate di farvi una passeggiata nel rinomato Giardino Botanico di Kelburn che si estende per una superficie di 25 ettari. In serata andate a rilassarvi in uno dei tanti deliziosi ristoranti e locali nel vivace centro città. 

Tappe:
Wellington
Alloggio
pernottamento all'hotel QT Museum (Wellington)

Giorno 10: Proseguimento per la soleggiata Nelson

Questa mattina guidate fino all'aeroporto di Wellington e restituite l’auto prima del volo per Nelson (volo non incluso). All'arrivo all'Aeroporto di Nelson ritirate l’auto a noleggio e dirigetevi nella vostra sistemazione. Nelson è una bella cittadina che si affaccia sulla baia del Tasman Sea, nota per le gallerie d’arte e i negozi di artigianato. Da qui il Parco nazionale Abel Tasman si raggiunge facilmente. Fondata dai coloni inglesi nel 1841, per conoscere la sua storia visitate il Founders Heritage Park, una replica del villaggio storico come si presentava nell’Ottocento con la ferrovia e il treno d’epoca. Colazione inclusa.
Distanza dall’Aereoporto di Nelson al centro di Nelson: 7.4 Km/ 12 minuti

Alloggio
Pernottamento al Warwick House (Nelson)

Giorno 11: Crociera nell'Abel Tasman National Park

Questa mattina vi consigliamo una crociera in catamarano nell'Abel Tasman. Partenza da Stephens Bay per scoprire la costa dell’Abel Tasman National Park passando per Split Apple Rock, Kaiteriteri, Marahau, le baie dorate, le Isole Adele e Fisherman fino alla colonia di foche dell’Isola Tonga. Durante la crociera avrete modo di godervi il panorama e scattare delle foto. Potrete vedere diversi uccelli asciugarsi le ali sopra le rocce calde dopo le loro spedizioni di pesca mattutine. Potrete nuotare, fare lo snorkeling, andare in kayak, passeggiare nella natura, o semplicemente rilassarvi a bordo mentre vi preparano il pranzo! Colazione compresa.

Alloggio
Pernottamento al Warwick House (Nelson)

Giorno 12: Proseguimento per Kaikoura attraversando la splendida regione viticola 

La vostra destinazione di oggi è Kaikoura; per raggiungerla passerete attraverso la regione viticola di Marlborough e Blenheim, il fulcro del Marlborough – la più grande zona vinicola della Nuova Zelanda, nota per il famoso Sauvignon Blanc. Da Blenheim percorrete la strada panoramica lungo la costa fino a Kaikoura, un meraviglioso tragitto scenografico, con le catene montuose da un lato e l'Oceano Pacifico, dall'altro. Kaikoura è un villaggio di pescatori reso meta turistica grazie alla presenza delle balene nelle sue baie. L'animale marino più famoso della zona è il capodoglio che trova a Kaikoura l'habitat ideale dove vivere e che potrete avvistare durante il Whale Whatch! Colazione compresa.
Distanza: Nelson/Kaikoura – 3 ½ hrs / 275 kms

Tappe:
Blenheim Kaikoura Marlborough
Alloggio
Pernottamento al Kaikoura Boutique (Kaikoura)

Giorno 13: Kaikoura: opzione Whalewatch

Le balene giganti o piu’ precisamente i Capodogli risiedono qui a Kaikoura tutto l’anno; avrete la fortuna di poterle osservare in tutto la loro bellezza e nel loro habitat naturale. Potete avvistare le balene, i delfini o i capodogli che salgono dal profondo delle acque per riprendere fiato prima di tuffarsi di nuovo in cerca di cibo, probabilmente alla ricerca dei calamari giganti. Si consiglia vivamente durante l'alta stagione di prenotare le attività in anticipo, specialmente il whale watching. Colazione inclusa.

Tappe:
Kaikoura
Alloggio
Pernottamento al Kaikoura Boutique (Kaikoura)

Giorno 14: Proseguimento per Christchurch, la città giardino

Oggi proseguite per Christchurch. Per segure un percorso alternativo potreste passare dall’entroterra attraverso Hanmer Springs per immergervi nelle piscine calde termali. Le sorgenti termali sono nel centro del villaggio ed hanno piscine private. A nord di Christchurch si trova la valle Waipara con grandi cantine di vini locali e ottimi ristoranti dove fermarsi a pranzo.

Christchurch rispecchia i canoni della tipica cittadina inglese; il fiume Avon serpeggia attraverso la città, le anatre ci sguazzano dentro, ai lati verdeggianti del fiume ci sono salici, querce ed alcuni ponticelli. C’è un’atmosfera d’altri tempi, dell’Inghilterra vittoriana che i primi coloni cercarono di riprodurre anche nell’edilizia.
Distanza: Kaikoura/Christchurch – 2 ½ hrs / 183kms

Tappe:
Christchurch
Alloggio
pernottamento all'hotel The George Hotel (Christchurch)

Giorno 15: Visita di ​Christchurch e dintorni

Christchurch è chiamata anche la città giardino; fate una gita in barca lungo il fiume Avon e visitate il bellissimo parco Hagley oppure osservatela dall’alto di una mongolfiera con vista mozzafiato sulle pianure di Canterbury e le Alpi meridionali. Altre attrazioni sono il Centro Antartico e poco più distante il villaggio di Sumner lungo la spiaggia, il porto Hills Gondola e la splendida Penisola Banks ed il bel villaggio di Akaroa. Questa sera salite a bordo del tram ristorante per gustare una cena di 4 portate in stile d’epoca coloniale!

Tappe:
Christchurch
Alloggio
pernottamento all'hotel The George Hotel (Christchurch)

Giorno 16: Proseguimento per il Lago Tekapo

Oggi proseguite verso il lago Tekapo attraverso le pianure di Canterbury. Un percorso alternativo è andare verso il Monte Somers e Geraldine, una città attraente con foreste, giardini, frutta, vini e auto d'epoca. Appena a sud si trova Timaru, il centro del South Canterbury, ideale per spezzare il vostro viaggio. La città è relativamente giovane, i primi europei arrivarono solo nel 1839, quando dei fratelli di Sydney crearono una stazione di caccia alle balene attirando molti europei. Il porto di Timaru oggi è vitale per l'economia di questa città in gran parte agricola. Colazione inclusa.
Distanza: Christchurch/Tekapo - 2 ¾ hrs / 226kms

Tappe:
Lake Tekapo Canterbury
Alloggio
Pernottamento al Matuka Luxury Lodge (Lake Tekapo)

Giorno 17: Giornata libera a Lake Tekapo 

Oggi passeggiate lungo le  rive del Lago presso la Chiesa del Buon Pastore e ammirate lo splendido colore del lago con le catene alpine che fanno da sfondo. Di notte il cielo ha una splendida chiarezza, e se vi fate una passeggiata dal villaggio in salita sulla cima del Monte John troverete l’ Osservatorio da cui potrete ammirare il cielo stellato. Colazione inclusa.

Tappe:
Lake Tekapo
Alloggio
Pernottamento al Matuka Luxury Lodge (Lake Tekapo)

Giorno 18: Verso Queenstown, passando per la pittoresca Arrowtown

Oggi proseguite in direzione di Queenstown attraverso la regione del Mackenzie passando per il Lago Pukaki e Twizel. Poi continuate attraverso la città rurale di Omarama. Dopo aver attraversato il valico di Lindis e il lago Dunstan, arriverete a Cromwell, la "macedonia di frutta del Sud". Continuate passando il lago Hayes e Arrowtown, la pittoresca cittadina che ha le sue origini nel 1860  ai tempi di Otago Gold Rush; potrete tornare indietro nel tempo. Magari approfittatene per fermarvi e mangiare in uno dei suoi ottimi ristoranti. Giungete poi a Queenstown, sulle rive del Lago Wakatipu, soprannominata la capitale dell’Adrenalina pura! Colazione inclusa.
Distanza: Tekapo/Queenstown – 3 ¾ hrs / 248kms

Tappe:
Arrowtown Queenstown
Alloggio
Pernottamento al The Dairy Private  (Queenstown)

Giorno 19: Giornata libera a Queenstown opzione Milford Sound

Oggi vi consigliamo di visitare il Milford Sound. Se scegliete di andarci in volo, la vista dall’alto è spettacolare con il paesaggio alpino di ghiacciai, fiumi, laghi e foreste pluviali. Una volta atterrati, verrete trasferiti al molo per salire a bordo della crociera sul Milford Sound. La crociera percorre tutto il Fiordo fino al Mar di Tasman dove potrete osservare la fauna selvatica tra cui foche, delfini e pinguini e le numerose cascate. Al ritorno al molo di Milford, potete scegliere di rientrare a Queenstown in volo o in pullman. Colazione inclusa.

Tappe:
Queenstown Milford Sound
Alloggio
Pernottamento al The Dairy Private  (Queenstown)

Giorno 20: Giornata libera a Queenstown e dintorni

Queenstown è la destinazione principale dell'Isola del Sud ed è facile capire perchè. Con uno sfondo scenografico di montagne e laghi, questa regione offre una gamma incredibile di attività avventurose uniche al mondo. Guidate lungo le sponde del Lago fino alla cittadina di Glenorchy in cima al lago. Qui potete salire su un jet boat che vi portera’ sull'incontaminato fiume Dart circondati dalla grandiosità delle Alpi meridionali. Se restate in città, godetevi una crociera sul Lago a bordo dell’antico battello a vapore, il TSS Earnslaw per una crociera nostalgica fino alla sponda opposta alla fattoria di Walter Peak Station. Colazione inclusa.

Tappe:
Queenstown
Alloggio
Pernottamento al The Dairy Private  (Queenstown)

Giorno 21: Fine del programma

Partenza per l’Italia.
Dopo aver viaggiato in Aotearoa "Terra della lunga nuvola bianca", è il momento di guidare verso l'Aeroporto di Queenstown e, in tempo per il vostro volo, riconsegnare la vostra auto a noleggio in Aereoporto.


Auckland Isola Waiheke Distretto di Rotorua Hobbiton Waitomo Caves Whakarewarewa Hawke's Bay Napier Wellington Nelson Abel Tasman National Park Blenheim Kaikoura Marlborough Christchurch Lake Tekapo Canterbury Arrowtown Queenstown Milford Sound

Dettaglio del prezzo

Un viaggio adattato al tuo budget

Il prezzo riflette questo specifico itinerario ed é pensato per darti un'idea del budget richiesto per questa destinazione. Durante il processo di programmazione del viaggio, il nostro agente locale ti aiuterà ad adattare il tuo viaggio secondo ill tuo budget.

Circa € 3.090 per 21 giorni
voli internazionali esclusi
2 pers
Prezzo per persona in occupazione doppia € 3.090

Il prezzo include

  • Trasferimenti privati come da programma
  • Macchina a noleggio (RAV4 o simile) con assicurazione completa e GPS
  • Alloggi 4 stelle in camera doppia (la colazione e’ inclusa solo dove specificato)

Il prezzo non include

  • Attività che sono solo consigliate nel programma e quindi opzionali (prezzo aggiuntivo)
  • Voli Internazionali

Questa idea di viaggio non ti piace?

Altre idee di viaggio

Altre idee di viaggio