Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Dunedin e la penisola di Otago: cultura e natura!

Dunedin e la penisola di Otago, due luoghi diversi ma complementari, costituiscono dei passaggi obbligati se desideri scoprire la cultura e la natura neozelandese restando in un unico posto!

Dunedin città giovane e storica

Quando arriverai a Dunedin per la prima volta, noterai molto rapidamente che la città è per lo più organizzata a partire da un'unica arteria centrale che serve da Main Street e da shopping center, con il leggendario Octagon a segnarne il suo inizio (o la fine, a seconda di dove ti trovi!) e la sua suddivisione in due strade: Princess Street e George Street.

Le attività culturali sono numerose e accessibili per tutta la famiglia: le visite delle Brasserie Speight's o della fabbrica di Cioccolato piaceranno a tutti, prima di andare, magari, ad gustarsi una birretta in uno dei numerosi bar vivaci della città! I più curiosi non dovranno perdere per nessuna ragione il giro verso la strada più in pendenza di tutto il mondo, la famosa Baldwin Street, riconosciuta come la più scoscesa nel Guinness dei Primati! Non dimenticarti di fare una foto ricordo davanti al cartello, una tradizione da non per perdere per dimostrare che anche tu hai scalato questa strada!

Dal momento che Dunedin è una città di studenti, tieni conto che l'attività notturna può essere sorprendente: pazza, vivace, coinvolgente e animata. Le notti sul posto sono del resto conosciute per essere tra le più pazze di tutto il Paese: un fattore da prendere in considerazione quando penserai al tuo itinerario attraverso la Nuova Zelanda!

L'Octagon

Incontrare la natura

A una ventina di chilometri da Dunedin si trova la penisola di Otago, un gioiello prezioso protetto sia dalle leggi sia dai suoi abitanti. Bisogna sapere che qui si trovano diverse specie di animali considerati in pericolo e quindi posti sotto protezione, con un controllo specifico sulla loro evoluzione. Ricordatene quando entrerai in contatto con la natura, infatti, in questa regione, tutto (o quasi) si paga, come ti renderai conto andando verso la colonia di Albatross o verso il castello di Larnach...

Se viaggi in famiglia in Nuova Zelanda, ci sono molte probabilità che i più piccoli vorranno avere la possibilità di ammirare i Yellow Eyed Pinguins (Pinguini dagli occhi gialli in italiano), esseri molto timidi e molto discreti. Se preferisci le certezze all'avventura, affidati ai servizi di un'agenzia specializzata, altrimenti, non temere e vai verso Sandfly Bay, un posto sconosciuto ma dove avrai una forte probabilità di realizzare l'incontro più bello di tutta la tua vita! 

Pinguino con gli occhi gialli

Cedric Tinteroff
77 contributi
Aggiornato il 21 novembre 2015
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio