Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Nuova Zelanda

Arthur Pass, la bellezza della montagna

Se durante il tuo viaggio in Nuova Zelanda vuoi raggiungere la parte orientale dell'Isola del Sud da ovest (o il contrario), scoprirai presto che la sola strada percorribile è quella che attraversa l'Arthur Pass, il paradiso degli escursionisti e il regno dei Kea!

Arrivare ad Arthur Pass

Una volta non fa l'abitudine: puoi arrivare ad Arthur Pass con qualsiasi mezzo di trasporto. Se in Nuova Zelanda ci sono posti raggiungibili solo tramite mezzi motorizzati, non è il caso del luogo in questione, dato puoi arrivare al colle tranquillamente con il treno, la macchina o l'autostop senza nessun problema.

Gli amanti dello slow travel e dei panorami sceglieranno sicuramente il treno, da Christchurch (a est) o Greymouth (a ovest): la vista è bellissima in entrambe le direzioni e l’arrivo alla stazione dell'Arthur Pass è un momento molto emozionante in un paesaggio montano che tu fa sentire minuscolo. Per evitare qualsiasi truffa al momento di comprare il biglietto, sappi che i prezzi sono praticamente gli stessi per tutte le fermate: quindi approfittane per percorrere tutta la linea, non è tempo perso.

Neanche scegliendo l'opzione auto rimarrai deluso dal viaggio (è il caso di dirlo). La strada si infila piano nella valle prima di salire e regalare alcuni panorami da cartolina. Fai una pausa per goderti i paesaggi, soprattutto se c'è bel tempo:il panorama delle montagne è eccezionale! Fai però attenzione agli uccelli della zona, i kea, sono attratti da tutto ciò che brilla e appena ti girerai ti saccheggeranno la macchina... Stai attento!

Un kea

Vsitare la regione

Una volta arrivato ad Arthur Pass hai due possibilità: approfittarne per esplorare la zona o fermarsi e e poi andare a visitare il resto della Nuova Zelanda? Se sei solo di passaggio e non sei molto interessato alle escursioni non perdere tempo e continua per la tua strada. Al contrario, se non vedi l'ora di farti una passeggiata tra le montagne del posto, affitta una camera in uno degli alloggi disponibili (ostello, hotel, campeggio), studia bene i sentieri praticabili, controlla le previsioni meteorologiche del giorno successivo, cerca di dormire bene e... abbandonati all'ebbrezza delle vette!

Non tutte le escursioni dell’Arthur Pass sono accessibili a tutti. Dovrai scegliere il tuo percorso in base al tuo livello (reale e non immaginario!), al tuo equipaggiamento e alla tua condizione fisica. Se hai dubbi o non sai bene quale soluzione scegliere, può essere una buona idea andare a chiedere informazioni all'ufficio delle guide locali. Sapranno aiutarti e darti la soluzione più adatta alle tue necessità.

A seconda delle tue finanze potrai anche farti accompagnare da una di loro, il che ti permetterà anche di imparare tantissime cose sulla natura di questa regione (le guide sono molto competenti e molto appassionate). In entrambi i casi scegli l'estate invece dell'inverno: è molto complicato (e pericoloso) fare escursioni nella neve...

Cedric Tinteroff
77 contributi
Aggiornato il 21 novembre 2015

Idee di tour

  • Grandi classici
La Nuova Zelanda in macchina
19 giorni (a persona) 2.150 €
combinato
  • Grandi classici
Dalle terre australiane alla Nuova Zelanda
22 giorni (a persona) 2.300 €
combinato
  • Lusso
Nuova Zelanda e isole Cook
26 giorni (a persona) 4.150 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio