Covid-19 - Dove partire?Scopri le destinazioni
Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Nuova Zelanda

Quanto costa visitare le grandi distese della Nuova Zelanda?

In Nuova Zelanda il costo della vita equivale più o meno a quello italiano e richiede una certa disponibilità economica per potersi godere appieno le due isole. Nonostante questo, poiché la Nuova Zelanda è famosa principalmente per la sua natura, i visitatori avranno a disposizione un'ampia scelta di escursioni e di siti naturali ad accesso libero.

Un Paese ricco di siti naturali straordinari

In questo Paese, la cui principale ricchezza è la natura, solo i viaggiatori alla ricerca di emozioni forti vedranno aumentare il loro budget... La Nuova Zelanda è famosa per i suoi paesaggi spettacolari e la sua offerta turistica all'aria aperta. Quindi chi vuole godersi queste distese straordinarie non avrà bisogno di portare con sé troppi soldi per le attività, dato che i siti sono generalmente ad accesso libero. Di conseguenza gli avventurieri che arrivano per provare emozioni forti, come quelle che si provano con il paracadutismo da Taupo o con il bungee jumping a Queenstown, dovranno pagare le relative spese.

Lunghe distanze da percorrere e mezzi pubblici poco vantaggiosi...

La Nuova Zelanda è un Paese ricco di piccoli posti, splendidi e difficili da raggiungere. Nonostante siano molto sviluppati, i mezzi pubblici non ti permetteranno sempre di arrivare nei posti più interessanti. Ci sono dei pass bus che ti daranno la possibilità di effettuare percorsi predefiniti sulle due isole, ma i prezzi sono piuttosto alti. Per un giro sulle due isole calcola tra i 600 e i 2000 dollari a seconda del numero di soste, giorni, ecc...

Durante il tuo viaggio in Nuova Zelanda ti consiglio caldamente di noleggiare un mezzo per te. È una scelta interessante dal punto di vista economico, in modo da poter essere del tutto autonomo e uscire dalle rotte. Calcola quindi circa 40 dollari al giorno, più la benzina, che costa leggermente meno che in Italia. Non dimenticare che le distanze sono lunghe e che in 15 giorni di viaggio si possono percorrere anche 3000 chilometri.

Alloggi che variano a seconda del tipo di viaggio

Per un viaggio in Nuova Zelanda il mezzo di trasporto più utilizzato è un veicolo a noleggio equipaggiato per campeggiare. Hai un'ampia scelta, che va dal van base, dotato di un letto sul retro e il cui prezzo sarà di circa 30 dollari al giorno, al camper completamente equipaggiato da circa 250 dollari al giorno. Questa opzione potrebbe ridurre i costi relativi all'alloggio. I camper completamente equipaggiati permettono di non dover dormire in campeggio, quindi non avrai costi aggiuntivi. Ma gli altri modelli non possono sostare dove vogliono. Quindi dovrai calcolare tra i 6 e i 20 dollari per persona e per notte a seconda del tipo di campeggio scelto, e in base all'equipaggiamento in dotazione. I campeggi più belli sono spesso molto spartani, si trovano in luoghi nascosti ma paradisiaci!

Furgoncino a noleggio per vagare per la Nuova Zelanda

Chi non vuol andare in campeggio potrà scegliere gli alberghi o gli ostelli. Il budget per notte sarà un po' più alto. In un ostello un letto in camerata ti costerà circa 25 dollari a testa, e una camera doppia tra i 50 e i 60 dollari. Per quanto riguarda gli hotel, calcola circa 70 dollari come prezzo più basso. Ricorda che dovrai aggiungere anche il costo dei trasporti, non compresi in questa opzione.

Delphine Teisserenc
58 contributi
Aggiornato il 8 agosto 2016

Idee di tour

  • Grandi classici
La Nuova Zelanda in macchina
19 giorni (a persona) 2.150 €
  • Grandi classici
Le due isole della Nuova Zelanda in auto
21 giorni (a persona) 3.090 €
  • Grandi classici
Roadtrip tra parchi nazionali e Isole dalla fauna selvaggia
15 giorni (a persona) 3.420 €
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio