Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Esperienza di viaggio
Panamá

Panama
Panama
ha adorato il suo viaggio a Panamá

PANAMA: mare, natura e cultura Eccoci a raccontare la nostra esperienza a Panama, una meta poco pubblicizzata ma tutta da scoprire!! Per questo ci siamo affidati ad Evaneos e all’agenzia locale che ci ha subito contattati e con grande professionalità e disponibilità ha organizzato il tour personalizzato di 12 giorni nel periodo di fine marzo e inizio aprile 2018 Arrivati a Panama city siamo andati con un auto individuale all’ hotel Tryp by Windham nel centro della città dove ci siamo trovati molto bene. Hotel moderno con belle stanze ampie, buona colazione e piscina all’ultimo piano sospesa tra i grattacieli. Attorno ci sono strade con negozi e ristoranti di ogni genere. Il giorno successivo siamo andati alle Isole San Blas, partenza alle 5.30 per superare la Cordigliera in una strada tortuosa ma asfaltata e raggiungere il molo di Carti. Questo territorio è una Comarca gestita dagli Indios Kuna, molto caratteristici sia per la fisionomia che per gli abiti tradizionali molto colorati! Salpiamo con una barca per raggiungere l’Isola Icodub, il nostro paradiso per un paio di giorni tra mare azzurro cristallino, sabbia bianca e palme. Alloggiamo in una capanna di legno molto carina affacciata sul mare e mangiamo in un ristorantino caratteristico prevalentemente pesce o pollo e riso. Secondo me è un’esperienza da fare per capire che anche nella vita semplice e spartana, lontano da tutti i confort si provano forti emozioni. Partendo da Panama city abbiamo fatto un tour con il treno Panama Canal Railway che affianca il canale in mezzo alla foresta e arriva a Colon sulla costa dell’Oceano Atlantico. Poi abbiamo visitato le nuove chiuse di Agua Clara con la spiegazione del funzionamento mentre passava una grande nave. Proseguimento con Daniele un accompagnatore italiano verso Portobelo per visitare il piccolo paese coloniale con resti di fortini spagnoli e mangiare del buon pesce al ristorante El Castillo con terrazza affacciata sul mare. Il giorno successivo abbiamo preso un aereo Air Panama per raggiungere lo splendido arcipelago delle Isole di Bocas del Toro. Accolti da una ragazza locale molto gentile che parla italiano, ci ha accompagnati al Playa Tortuga, un resort con spiaggia privata molto bella e ristorante sull’acqua. Da qui c’è una navetta gratuita che a orari prestabiliti trasporta i turisti nel piccolo ma grazioso centro di Bocas Town, dove si possono trovare ristoranti e locali di ogni tipo, ma sempre rispettando il gusto caraibico e semplice degli abitanti di Bocas! Abbiamo mangiato delle ottime aragoste e gamberi che non ci dimenticheremo mai!! Il giorno successivo abbiamo fatto un’escursione in barca bellissima nelle isole dell’archipelago, un ecosistema di isolette di mangrovie e acqua che varia in tutte le tonalità del verde e facendo snorkeling si possono ammirare pesci colorati e una barriera corallina con strane conformazioni. Abbiamo visto i delfini e i bradipi aggrappati sugli alberi. Poi abbiamo fatto il bagno a Isla Zapatilla in un mare turchese e caldo meraviglioso!! Altra escursione attorno a Isla Colon, in barca a Isla Pajaros per ammirare diverse specie di uccelli, poi la spiaggia di Bocas del Drago e Playa Estrella dove si possono vedere tantissime stelle marine! Tornati a Panama abbiamo fatto il tour della città visitando le chiuse di Miraflores, un esempio di avanguardia e tecnologia da ammirare quando passano le grandi navi. Poi abbiamo percorso la Calzada de Amador un lungomare che costeggia l’entrata al Canale dove si vede anche il Ponte de las Americas. Il quartiere coloniale di Casco Antiguo, con palazzi molto belli ed eleganti, alcuni ancora in fase di ristrutturazione, varie chiese in stile coloniale e la Cinta costiera con panorama su tutta la città e lo skyline dei grattacieli moderni. Inoltre abbiamo visitato il Museo del Canale che racconta la storia della costruzione e la vita di quel tempo e l’abbiamo trovato molto interessante. A poca distanza dalla città moderna c’è un sito archeologico con le mura della città originaria fondata dagli Spagnoli nel 1500 con un museo dove spiega la nascita di questo Paese. Panamà ci è piaciuta molto. È una nazione molto tranquilla e dove si incontrano persone molto cordiali. Noi non abbiamo mai avvertito nessun pericolo, né in città né fuori. Ringraziamo Antonio che ha organizzato questo splendido viaggio, per la professionalità, i consigli, la simpatia e l’attenzione con cui ci ha seguiti durante tutto il tour. E tutti i suoi collaboratori: Annalisa che ci ha accolto a Bocas, Daniele che ci ha accompagnato nelle escursioni in città e Fernando che ci ha fatto tutti i transfer per gli aeroporti… tutti molto cordiali e disponibili. Panama è un paese che ha molte possibilità di sviluppo turistico e di miglioramento nei servizi, spero senza cadere nel turismo di massa, perché unisce una città moderna e culturale, alla natura delle foreste, isole meravigliose e spiagge con due mari bellissimi!!!
Dettagli del viaggio
Viaggio effettuato
in coppia
Periodo di viaggio
29 marzo 2018
Prezzo del viaggio
Medio

Un viaggio organizzato con un operatore locale

Panama
Panama
10 aprile 2018
Gli aspetti positivi:
La possibilità di personalizzare il viaggio contattando un operatore locale, sia per scegliere le date, la tempistica e i luoghi da visitare in base ai gusti. Il prezzo un po' piu contenuto rispetto a quelli offerti dalle agenzie di viaggio tradizionali
Davide
Risposta dell'agente locale
Davide
Carissimi Delia e Nicola, vi ringrazio per la bellissima recensione del vostro viaggio davvero molto dettagliata! Direi che non ho altro da aggiungere a parte sottolineare che la sicurezza del paese e...Carissimi Delia e Nicola, vi ringrazio per la bellissima recensione del vostro viaggio davvero molto dettagliata! Direi che non ho altro da aggiungere a parte sottolineare che la sicurezza del paese e la semplicità del popolo panamense sono aspetti importanti da considerare in un viaggio oltreoceano. Lo sviluppo turistico può solo migliorare senza ricorrere al turismo di massa per cui state tranquilli che, se vorrete tornare per un'altra esplorazione, troverete la natura rigogliosa come l'avete lasciata. Un abbraccio a entrambi, alla prossima!Vedi di più
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio