Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Richiedi un preventivo Il team di Giada sarà felice di aiutarti a creare un viaggio che risponda a tutte le tue esigenze.

L'agenzia locale di
Giada Specialista in tour culturali e sostenibili di qualità in tutto il Perù

141 recensioni
  • Grandi classici
  • Avventura
  • Famiglie con bambini
Sono giunta in Perù all'inizio del 2012 per fare alcuni mesi di esperienza lavorativa nel campo del turismo responsabile e sono rimasta talmente affascinata dalla sua ricchezza paesaggistica e culturale che ho deciso di fermarmi! Conosco praticamente ogni dipartimento, regione e città del Perù, della Selva, della Sierra e della Costa, grazie a continui viaggi di approfondimento e ricognizione. Ins... Sono giunta in Perù all'inizio del 2012 per fare alcuni mesi di esperienza lavorativa nel campo del turismo responsabile e sono rimasta talmente affascinata dalla sua ricchezza paesaggistica e culturale che ho deciso di fermarmi! Conosco praticamente ogni dipartimento, regione e città del Perù, della Selva, della Sierra e della Costa, grazie a continui viaggi di approfondimento e ricognizione. Insieme al mio esperto team di programmatori, mi impegno costantemente per creare nuove esperienze che sappiano soddisfare ogni richiesta, con particolare riguardo all’aspetto ambientale e la responsabilità sociale. Vedi di più
Membro Evaneos: da 5 anni
Esperienza: 11 anni
Basato a: Lima, Perù
Lingue: Portoghese, Italiano, Spagnolo

Il team

Il tour operator locale di Giada con 9 agenti.

Idee di tour

Recensioni dei viaggiatori

141 recensioni della comunità di viaggiatori Evaneos
Scambi con l'operatore locale
Itinerario (ritmo, tappe)
Accoglienza e professionalità
Guida
Documenti di viaggio
Alloggi
Transfer
Rapporto qualità/prezzo
Ordina:
Dal più recente al meno recente
Mostra
  • Albe Mimi
    Albe Mimi
    21 giugno 2019
    Gli aspetti positivi:
    La scoperta di una civiltà antica ma con radici profonde ancora oggi in questo paese.
    Gli aspetti negativi:
    Le lunghe trasferte che devono essere necessariamente iniziate al mattino presto per la mancanza di una rete viaria adeguata alle distanze
    Comment :
    Il viaggio se pur stancante è stato fantastico ed affascinante. L'organizzazione perfetta e le strutture più che buone. Guide preparate e disponibili.
    Sara
    Risposta del tour operator
    Sara
    Ciao Alberto, grazie mille per la tua testimonianza! :) ti aspettiamo per la prossima avventura :) un caro saluto

  • Alessandra
    Alessandra
    1 maggio 2019
    Gli aspetti positivi:
    Organizzazione, disponibilità, gentilezza e professionalità: queste le principali caratteristiche degli operatori dell'agenzia locale che hanno reso il nostro viaggio un viaggio fantastico ed indimenticabile! Grazie!
    Gli aspetti negativi:
    Non abbiamo riscontrato aspetti negativi, anche perchè per qualunque eventuale piccola difficoltà potessimo riscontrare, l'organizzazione era sempre pronta ad intervenire e supportarci. Ed io sono una viaggiatrice in sedia a rotelle!
    Comment :
    Siamo in 4, io, mio marito mio figlio e mia sorella. Io sono in sedia a rotelle, anche se riesco a fare giusto qualche passo con le stampelle. Il nostro viaggio è iniziato il 18 Aprile e si è concluso...Siamo in 4, io, mio marito mio figlio e mia sorella. Io sono in sedia a rotelle, anche se riesco a fare giusto qualche passo con le stampelle. Il nostro viaggio è iniziato il 18 Aprile e si è concluso il 29 aprile. Siamo partiti da Lima e abbiamo effettuato il tour della città con un’ottima guida che ci ha introdotto alla vita, alle abitudini ed alla situazione politica e sociale della città e del Perù. La città ci è piaciuta molto, con i suoi tanti e diversi quartieri, specie il centro storico che abbiamo visitato a piedi. Il giorno dopo siamo partiti in aereo per Arequipa, e qui ci siamo sentiti davvero immersi nel Perù che ci eravamo immaginati. Bellissima, e bellissima la gente e i colori! Era venerdì santo, abbiamo anche potuto assistere all’imponente e suggestiva processione che si snoda per le strade della cittadina coloniale, molto affascinante! Così come è stato affascinante visitare i dintorni di questa particolare città, nei giorni seguenti. Successivamente, da Arequipa ci siamo spostati in macchina verso Puno e il lago Titicaca, passando per il valico sito a circa 4500 metri, con la vista su un meraviglioso lago il cui colore cambiava continuamente in maniera spettacolare… e lì la nostra guida ci ha fatto masticare le prime foglie di coca! Nel percorso, lande desolate e bellissime, montagne, ghiacciai lontani, lama, alpaca e vigogne che pascolavano liberi e si abbeveravano ai corsi d’acqua, uno spettacolo di Natura da togliere il fiato. Arrivati a Puno, alcuni di noi hanno accusato un po’ di mal di altezza, ma una cena leggera, un’aspirina e una buona notte di riposo ha rimesso tutti in forma. E così, l’indomani, la giornata passata in barca per visitare le sponde del lago Titicaca, l’isola di Taquile e le isole galleggianti delle comunità degli Uros è stata una piacevolissima avventura, accompagnati anche da una splendida giornata di sole. La Tappa successiva è stata Cusco, e per arrivarci in macchina abbiamo impiegato una giornata, anche perché le tappe per visitare vari siti o per semplici scorci meravigliosi da fotografare erano davvero tanti! Cuzco poi è stata la vera full immersion nel mondo e nella storia degli Incas ed ancora una volta gli aggettivi non possono essere che: affascinante, meraviglioso, unico! Il tutto merito anche delle varie guide che nel nostro viaggio si sono avvicendate e che indistintamente ci hanno trasmesso il loro sapere e soprattutto l’amore per questo splendido Paese. Ollantaimbo – Aguas Calientes – MACHU PICHU!! forse il clou del viaggio, la meta e la sfida più attesa. Che dire? Semplicemente indimenticabile!!! Abbiamo concluso il nostro viaggio con la gita alle montagne arcobaleno presso il sito di Pallcoyo. L’altezza, il ghiacciaio, l’aria quasi rarefatta, il sole, le nuvole, la luce, il silenzio e soprattutto i colori incredibili delle montagne che si snodavano a perdita d’occhio intorno a noi…. Non poteva esserci epilogo più perfetto per far sì che il Perù nel suo insieme si fissasse indelebilmente nei nostri cuori!Vedi di più