Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Fuga esotica sulle alture di Mahé

Nel sud di Mahé, seguendo la Route des Cannelles in direzione Anse Royale, si trova sulle cime una piccola oasi di pace lussureggiante: un giardino dalle mille e una spezia, chiamato Giardino del Re. Questa distesa di oltre 100 ettari, appartenente a una settuagenaria, apre le porte alla scoperta della bellezza della natura delle Seychelles con una meravigliosa vista panoramica sul litorale.

Piccola lezione di botanica e golosità

Appena arrivato a Le Domaine, ho notato una graziosa casa coloniale trasformata in un piccolo museo con vecchie fotografie, accanto alla quale si trova un ristorante, perfetto per gustare le specialità delle Seychelles. Mi lascio sedurre da un menu tipicamente creolo con prodotti locali, provenienti dallo stesso giardino. Dal menu ho scelto la superba bistecca di tonno, accompagnata da un buon succo di frutta alla papaia e seguita da ottime crêpe con banane candite. Prima o dopo la pausa golosa, è d'obbligo una visita al giardino! Ci sono due itinerari diversi: una passeggiata attraverso la «giungla» e una passeggiata tra le piante medicinali. Ho scelto quello delle « piante medicinali». Questa passeggiata di circa un'ora lungo il sentiero mi porta a scoprire le diverse specie di alberi e arbusti e qualcosa in più sulla flora locale delle Seychelles. Scopro subito piante di vaniglia circondate da grandi rocce granitiche così tipiche alle Seychelles, una piantagione di canna da zucchero e alcuni cocchi di mare. Sono ugualmente rapido da tutte queste piante e fiori profumati: orchidea, manioca, patchouli, avocado, palma da dattero, guava. Senza dimenticare le spezie profumate come la cannella, la noce moscata e il pepe. 

Altre curiosità 

Puoi trascorrere un'ora come un pomeriggio in questo luogo. I più curiosi e quelli che vogliono trattenersi più di una mezza giornata possono visitare una distilleria di rum, un parco di uccelli esotici, un rettilario con alcuni serpenti, lucertole, camaleonti e persino tartarughe di terra. Non dimenticarti di ammirare da lontano la vista panoramica sul litorale e di sederti su una delle piccole panchine di legno prima di riprendere la via del ritorno. 

Vista panoramica sull'Anse Royale

Per i botanici e non solo! 

Mahé ospita anche altri bei giardini come il Giardino Botanico Nazionale a Victoria, con la sua grande varietà di alberi da frutto e spezie, o ancora il Parco Nazionale del Morne Seychellois. Quest'ultimo è il più grande delle Seychelles, si estende su oltre 3000 ettari e offre più di dieci sentieri dove i visitatori amanti delle passeggiate e ansiosi di scoprire la flora locale possono fare escursioni. Nel cuore del parco, si trovano belvederi incredibili che svelano panorami mozzafiato.

Rosa di Porcellana

Marlène Marceau
42 contributi
Aggiornato il 27 ottobre 2015
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio