Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Ella, piantagioni di tè alla fine del mondo

Ella si raggiunge in treno dopo un lungo viaggio di sette ore in mezzo ai più bei paesaggi della regione montana. Apprezzerai la calma di questa località alla quale conviene dedicare almeno uno o due giorni durante il tuo viaggio in Sri Lanka.

Camminare attraverso le piantagioni di tè

Per raggiungere il sentiero che conduce al piccolo Picco di Adamo bisogna ridiscendere Passara Road fino alla città bassa, poi seguire la strada per qualche centinaio di metri. La passeggiata è piacevole e si fa facilmente in meno di mezza giornata. A sinistra di un piccolo vivaio prendere il sentiero che sale verso la collina più alta del posto. Un cartello indica la direzione verso il piccolo Picco di Adamo. La camminata, andata e ritorno compreso, dura circa un'ora e mezza e te la consiglio vivamente. Il sentiero attraversa numerose piantagioni di tè e offre un panorama impressionante sulla valle e sul fiume Kirindi Oya. Durante il cammino incrocerai sicuramente degli operai al lavoro che faranno volentieri una pausa per una fotografia. A metà del cammino c'è un vecchio che vende dei piccoli gioielli prodotti con i semi. A quanto pare è abbastanza conosciuto sul posto, cosa di cui è prova il suo libro d'oro che ti farà leggere sicuramente.

Continua il sentiero verso la cima, il cammino a questo punto diventa un po' più difficile. Dopo venti minuti avrai raggiunto la cima del piccolo Picco di Adamo. Se il cielo è limpido, godrai della vista su tutti i dintorni: le piantagioni di tè, qualche fabbrica sulle colline intorno e le numerose cascate del posto, a seconda della stagione.

Il piccolo Picco di Adamo

Le cascate di Rawana, le più impressionanti del paese

A circa cinque chilometri dal villaggio di Ella potrai raggiungere a piedi le cascate di Rawana, considerate le più impressionanti del paese. Avendo visto solo queste non posso confermarlo.

Da Ella dovrai seguire la strada 23 in direzione di Wellawaya. Sii molto prudente perché non c'è un percorso attrezzato e la circolazione è spesso considerevole su questa strada. E gli abitanti del posto non hanno paura di spingere sull'acceleratore, poco importa che tu sia o no sul ciglio della strada. Dopo un'oretta di cammino vedrai le cascate alla tua destra. C'è anche la possibilità di raggiungerle con l'autobus pubblico che va fino a Wellawaya.

Le cascate di Rawana fanno parte dei luoghi magnifici dimenticati dai turisti. Le cascate sono frequentate solo da singalesi del posto, oppure venuti da lontano, perché sono abbastanza famose in Sri Lanka. Se cerchi un viaggio fuori dei percorsi battuti, sei nel posto giusto. Alte più di venti metri, le cascate precipitano dalla montagna in mezzo a rocce nere con venature rosse, davvero un posto magnifico. A seconda del meteo potrai, come i singalesi, fare il bagno in uno dei bacini naturali che si sono formati ai piedi delle cascate.

Paul Engel
58 contributi
Aggiornato il 13 luglio 2015