Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Il sud della Thailandia e le sue isole paradisiache

Da Ranong fino a Satun, all'estremo sud della Thailandia, numerose isole con paesaggi superbi si offrono ai turisti. Propongo di scoprire tre di queste isole dall'atmosfera paradisiaca!

Palme da cocco, capanne in bambù, acqua limpida, pesci multicolore: fuga da sogno sulle isole thailandesi! Niente di speciale da fare se non stare a mollo per ore, scoprire i fondali marini e guardare il tramonto gustando una specilità locale. 

Ko Phayam, una tappa fuori dalle rotte.

Dedicare alcuni giorni alla scoperta della piacevole isola di Ko Phayam, a solo una trentina di chilometri da Ranong. Questa isola di 10 chilometri di lunghezza e 5 di larghezza è ideale per fare scalo fuori dai sentieri battuti durante un viaggio in Thailandia. Lunghe spiagge di sabbia finissima, pochi turisti, piccole strade utilizzate solo da scooter, in poche parole una cornice idilliaca per rilassarsi. Ko Phayam vuol dire anche animaletti, quindi bisogna controllare per bene la propria stanza se non si vuole, come ho fatto io, passare la notte su una famiglia di scarafaggi!

Ko Kradan, fondali marini di una bellezza eccezionale

Gli amanti dello smorkeling non devono perdere l'isoletta di Ko Kradan, raggiungibile da Trang! Qui non c'è bisogno di fare un'immersione, bastano maschera e tubo per scoprire a pochi metri dalla spiaggia migliaia di pesci e magnifici coralli. Si perde la nozione del tempo e si passano ore ad ammirare questi magnifici fondali marini. Il mio posto preferito per lo snorkeling, anche più delle isole Fiji!

E inoltre, grandi spiagge di sabbia bianca, acqua cristllina, poca gente, una passeggiata per guardare il tramonto, in poche parole Ko Kradan è una destinazione paradisiaca. Unica pecca: all'isola manca autenticità (non ci sono villaggi) e ci sono hotel e ristoranti molto cari ripetto alle altre isole thailandesi.  

Pesci pagliaccio a Ko Kradan

Ko Lipe, un piccolo angolo di paradiso

Nel cuore del parco nazionale marino di Ko Tarutao, la piccola Ko Lipe, l'isola più meridionale di Thailandia, si trova a poche miglia dalla Malesia. Con le sue spiagge da sogno e la bellezza dei fondali marini, Ko Lipe manderà in estasi gli amanti delle spiagge paradisiache , che potrano restare ore nelle acque cristalline, prima di andare ad ammirare uno stupendo tamonto su Sunset Beach.

Floriane
38 contributi
Aggiornato il 13 luglio 2015