Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Covid-19 Evaneos vi informa
Thailandia

Quali sono le 10 cose da vedere in Thailandia?

Thailandia da non perdere: ecco la nostra top 10 delle migliori 10 tappe da inserire nel tuo viaggio in Thailandia

1. Bangkok

Bangkok, Thailandia

Chiamata anche la città degli angeli o la Venezia d’Asia è l’incredibile capitale del regno Thailandese, nominata per quattro anni consecutivi la migliore città del mondo dal magazine Travel & Leisure.
Divisa in 50 quartieri, Bangkok offre davvero molti punti di interesse e attrazioni, a partire dai sui templi: Wat Arun, Wat Pho, Wat Prakeaw ed il Gran Palazzo adiacente … Bangkok è una città che si sviluppa lungo il fiume Chao Phraya quindi perché non viverla sull’acqua? Prendi un traghetto ed osserva la città da un’altra prospettiva oppure divertiti a fare la spesa presso il mercato galleggiante. La sera invece esplora i numerosi localini o scegli un rooftop da dove ammirare la città dall’alto.


2. Phuket

Phuket, Thailandia

Phuket è l’isola più grande di tutta la Thailandia ed offre di conseguenza una miriade di attività: escursioni nella giungla, passeggiate in città, immersioni, snorkeling… non hai che l’imbarazzo della scelta! Tra le spiagge più belle della Thailandia, Kata Beach è perfetta per rilassarsi su sabbia finissima all’ombra delle palme; oppure puoi optare per Patong Beach, una lunga striscia di sabbia bianca dove non ci si annoia mai.

3. Koh Samui

Koh Samui, Thailandia

Atollo paradisiaco nel mezzo del Mar Cinese, Koh Samui è una delle perle del Golfo della Thailandia (zona consigliata nel periodo estivo da Giugno a Settembre), un’isola vivace caratterizzata da lunghe spiagge di sabbia bianca (famose quelle di Chaweng e Lamai), da un’eccellente cucina tradizionale a base di pesce e frutti di mare e da una straordinaria foresta pluviale da esplorare in un trekking a dorso d’elefante. Vanta spiagge incontaminate nel lato sud dell’isola, divertimento e svago lungo le spiagge a ovest, un interno calmo, ricco di piccoli villaggi in mezzo alla natura. Grazie al suo ampio spettro di attività, Koh Samui sa soddisfare davvero ogni vostro interesse!

 

4. Koh Phi Phi

Phi Phi Island, Thailandia

Meglio conosciuta come Phi Phi Island, Kho Phi Phi è forse l’isola più famosa di tutta la Thailandia! Destinazione amata dai giovani di tutto il mondo, le notti sono vibranti e divertenti. Durante il giorno prendi parte ad un islands hopping tour per fare il bagno nelle baie più belle dell’isola ed ovviamente camminare sulla famosa spiaggia del film The Beach resa celebre da un giovanissimo Di Caprio.


5. Chiang Mai

Chiang Mai, Thailandia

Situata nel nord della Thailandia, Chiang Mai affascina grazie alla tranquillità e alla spiritualità che si respira per le strade della città. Se ti alzi la mattina presto puoi vedere i monaci che raccolgono le offerte nelle vie limitrofe ai numerosi templi. Chiang Mai, grazie alla sua posizione vicina alle montagne, è anche un ottimo punto di partenza per numerosi trekking.


6. Krabi

Krabi, Thailandia

Le numerosissime spiagge di Krabi rendono questa penisola uno dei luoghi costieri più belli di tutta la Thailandia. Phra Nang è la spiaggia più incantevole di Krabi: è quella con la sabbia più fine e l’acqua più pulita, (ma fai attenzione alle scimmie!). Railay West Beach è una lunga spiaggia a mezzaluna circondata da alte scogliere ricoperte di giungla; Tonsai Beach è lo spot preferito dagli arrampicatori: pareti rocciose a picco sul mare! Ma paradossalmente il paesaggio più bello di Krabi non è una spiaggia ma la foresta di mangrovie di Ao Thalane che si visita a bordo di una canoa: il momento più bello è al tramonto, quando il sole scende e regala riflessi unici.


7. Pattaya

Pattaya, Thailandia

Pattaya è famosa ai più per la sua vita notturna. Tuttavia Pattaya è molto più dei semplici party, come dimostra il Wat Phra Yai, simbolo di Pattaya, che si trova in cima ad una collina. Particolarmente deliziosi sono i Nong Nooch Gardens, ideali per trovare u po’ di pace. In giornata potresti anche prender parte ad una gita per le isole vicine, come Koh Larn o Koh Samet: in queste zone la barriera corallina offre uno spettacolo marino unico!


8. Chiang Rai

Chiang Rai, Thailandia

La città di Chiang Rai di per sé non è particolarmente bella o interessante, ma giusto a pochi km dal centro si trova forse il più bel tempio della Thailandia: Wat Rong Khun, il Tempio Bianco. L’esterno è finemente scolpito, mentre l’interno cade leggermente nel kitch: qui infatti troverai raffigurati Spongy Bob, Hello Kitty, Michael Jackson… I dintorni di Chiang Rai offrono anche ottimi punti per trekking ed escursioni.


9. Khao Lak

Khao Lak, Thailandia

Questa zona della Thailandia sembra fatta apposta per il viaggiatore che vuole semplicemente godersi il sole, il mare e tanti momenti di relax. Le spiagge qui si estendono per km e km, quindi potrai trovare senza difficoltà aree semi-deserte dove goderti il tuo angolo privato di paradiso tropicale.


10. Pha Ngan

Pha Ngan, Thailandia

Koh Pha Ngan (o Phangan) è un’isola che attrae migliaia di backpackers ogni anno, soprattutto in occasione dei Full Moon Parties. Se cerchi quindi la tranquillità, evita l’isola nei periodi di luna  piena. Nell’entroterra si trovano numerose cascate che trasformano le passeggiate nella giungla delle vere spedizioni. Da Koh Pha Ngan potresti poi decidere di trasferirti a Koh Samui tramite speedboat.


Come sempre, queste sono solo delle tappe consigliate: chiedi consiglio ad uno dei nostri operatori locali per trasformare il tuo tour in Thailandia in un viaggio su misura!

Silvia Evaneos
Aggiornato il 25 luglio 2019

Idee di tour

  • Grandi classici
Bangkok, Krabi e le isole più belle
12 giorni (a persona) € 1.340
  • Grandi classici
Vacanza estiva tra cultura, avventura e l'isola incantevole di Samui
11 giorni (a persona) € 800
raggiungi un gruppo
  • Grandi classici
Tra Bangkok, gli altopiani del Nord e le spiagge di Koh Samed
10 giorni (a persona) € 1.080
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio