Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Richiedi un preventivo Il team di Nga sarà felice di aiutarti a creare un viaggio che risponda a tutte le tue esigenze.

Il tour operator locale di
Nga Esperta dei viaggi di avventura e trekking in Vietnam, Cambogia e Laos

44 recensioni
Laureata in lingue straniere all’università Nazionale di Hanoi ed in turismo presso la scuola del turismo del Vietnam. La mia passione per i viaggi si esprime in una solida conoscenza del settore turistico grazie a più di 20 anni di esperienza. Professionale ed appassionata, vi forniro' i migliori consigli per l'organizzazione del vostro viaggio.
Membro Evaneos: da 4 anni
Esperienza: 8 anni
Basato a: Hanoi, Vietnam

Idee di tour

Recensioni dei viaggiatori

44 recensioni della comunità di viaggiatori Evaneos
Scambi con l'operatore locale
Itinerario (ritmo, tappe)
Accoglienza e professionalità
Guida
Documenti di viaggio
Alloggi
Transfer
Rapporto qualità/prezzo
Ordina:
Dal più recente al meno recente
Mostra
  • ELENA
    ELENA
    19 aprile 2019
    Gli aspetti positivi:
    Buona organizzazione per quanto concerne le guide e gli autisti
    Gli aspetti negativi:
    Su ns richiesta di viaggio,avevamo richiesto anche visita in Vietnam del mercato sull'acqua e passaggio in Cambogia via Mekong. Ci e' stato proposto in alternativa 1 giorno al mare ad Hoi An (luogo penoso) e quindi ci siamo organizzate una escursione a Ba Na Hill con un costo non indifferente. In piu' 3 giorni in Cambogia, con un clima infernale, a visitare il cito archeologico e' stato davvero troppo:senza dubbio bellissimi ma faticosi e ripetitivi. Si poteva gestire meglio con altra visita alternativa (Lago di Tonle Sap)
    Comment :
    Nell'insieme il viaggio e' andato bene ma, come descritto sopra, l'alternativa proposta mi ha lasciato dell'amaro in bocca e comunque ancora nessuno ci ha chiarito il motivo per il quale non avete org...Nell'insieme il viaggio e' andato bene ma, come descritto sopra, l'alternativa proposta mi ha lasciato dell'amaro in bocca e comunque ancora nessuno ci ha chiarito il motivo per il quale non avete organizzato il viaggio in Cambogia via Mekong(abbiamo incontrato degli italiani che hanno fatto stesso ns tipo di viaggio con altro tour operator entrando in Cambogia via Mekong)Vedi di più

  • Susanna e Elena
    Susanna e Elena
    18 aprile 2019
    Gli aspetti positivi:
    L'organizzazione perfetta.
    Gli aspetti negativi:
    La scelta di alcune mete.
    Comment :
    Siamo rientrate ed ora cominciamo un po’ a tirare le somme di questo viaggio, che per noi è stato la prima esperienza che abbiamo fatto da sole senza un gruppo precostituito e guidato e senza un inter...Siamo rientrate ed ora cominciamo un po’ a tirare le somme di questo viaggio, che per noi è stato la prima esperienza che abbiamo fatto da sole senza un gruppo precostituito e guidato e senza un interlocutore con cui parlare di persona a quattrocchi. Siamo soddisfatte di esserci riuscite, di non esserci perse negli aeroporti e soprattutto perché non ci siamo mai sentite abbandonate, ma bensì trattate come due regine. Le guide e gli autisti sono stati più che gentili e disponibili e per questo lautamente ricompensati, le macchine vietnamite belle, nuove e comode (quella cambogiana leggermente di meno, ma rispecchiava la povertà di quel Paese e per noi è stata più che sufficiente). Ma un po’ di amaro in bocca ci è rimasto a cominciare dal soggiorno di “riposo al mare” di Hoi An. Il mare di Hoi An (almeno quello che abbiamo visto noi nei pressi dell’albergo) è veramente penoso e squallido, tant’è che, piuttosto che perdere una giorno di viaggio in albergo, abbiamo deciso di fare una escursione al Ba Na Hill che ovviamente ci è costata un supplemento di spesa non da poco. Il risultato comunque lì per lì ci ha addolcito la pillola… Poi c’è stata la parte finale del viaggio con la visita del delta del Mekong, dove eravamo convinte che avremmo incontrato uno dei tanti famosi mercati sull’acqua che si vedono in tutte le immagini del Vietnam e di altri paesi asiatici, ma così non è stato e non ci è stato nemmeno specificato (rispetto al tour inviatoVi a titolo di esempio) che non avremmo visto questa attrazione così caratteristica e la delusione è stata tanta! In ultimo, i 3 giorni in Cambogia si sono trasformati in un “girone infernale dantesco” a causa del clima torrido e altamente umido (non è certo colpa vostra, ma ne avreste dovuto tener conto considerato che non siamo più giovincelle) e per la ripetizione ossessiva del tipo di visita: 3 giorni sotto il sole rovente a visitare e scalare 20 templi!!! In più di una occasione abbiamo pensato di collassare o che ci venisse un attacco cardiaco. I templi, ad eccezione di 5 o 6 più importanti, alla fine ci sembravano, in una forma di allucinazione, tutti uguali. Passavamo le ore libere del pomeriggio in albergo chiuse in camera a riprenderci perché era anche solo impensabile buttarsi nella piscina bollente dell’albergo. Uscire dall’albergo non era sicuro, il centro era lontano e comunque a causa di una tradizione del loro Capodanno chiunque camminasse per strada veniva preso a secchiate di acqua…. bramavamo solo il ritorno in Italia. Abbiamo in seguito scoperto da una coppia italiana che, anche se eravamo in due, avremmo potuto attraversare il confine in battello quindi vedere il mercato galleggiante, vedere Phon Pen, limitarci a scalare i templi più importanti e famosi e avere il tempo anche per vedere un bel villaggio sull’acqua nel lago di Tonle Sap a 30 minuti di macchina da Siem Reap! E poiché l’ultima cosa che si assaggia è l’impressione finale che rimane, – non a caso nei pranzi per ultimo si mangia il dolce – lascio a voi trarre le conclusioni di quale sensazione ci sia rimasta di questo viaggio. Se ci fosse stata data la possibilità di scegliere una alternativa (come quella sopra esposta) avremmo sicuramente scelto quest’ultima. Ringraziamo comunque l'operatrice per la gentilezza e la disponibilità, in ogni caso è stata una esperienza interessante.Vedi di più
    Carmela
    Risposta del tour operator
    Carmela
    Gentilissima Susanna, sono lieta di sapere che le nostre guide ed i nostri autisti siano stati competenti nel loro lavoro e che abbiano soddisfatto le vostre esigenze durante tutto il viaggio. Per qu...Gentilissima Susanna, sono lieta di sapere che le nostre guide ed i nostri autisti siano stati competenti nel loro lavoro e che abbiano soddisfatto le vostre esigenze durante tutto il viaggio. Per quanto riguarda gli aspetti che non vi hanno soddisfatte, vi ringrazio per il feedback ricevuto, i commenti costruttivi ci aiutano a crescere e a migliorarci nel nostro lavoro. Nel programma proposto il mercato galleggiante non era inserito di partenza e questo potrebbe aver creato un fraintendimento. Per il clima, purtroppo in Cambogia fa caldo tutto l'anno con la differenza che nella stagione secca non piove, mentre nella stagione delle piogge sono previsti i monsoni e precipitazioni, ma le temperature non subiscono una grande variazione. Capisco che la visita dei Templi vi sia sembrata una ripetizione, ma con un'area così grande e le temperature molto alte è meglio spezzare la visita in più giorni. Vi ringrazio per averci scelto! Un saluto da Hanoi!Vedi di più