Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Victoria Falls

Guida di viaggio Zimbabwe

Informazioni utili su Victoria Falls

  • Punti di vista
  • Sport estremi
  • Fiumi
  • Cascate
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
5 / 5 - 3 recensioni
Come andarci
A 10 min da Livingstone o Victoria Falls sulla strada/A 5 h di aereo da Harare/Dal Botswana in escursione o tramite volo diretto.
Quando partire?
Tutto l'anno/ Da febbraio a luglio/Tutto l'anno
Quanto tempo?
Un giorno

Victoria Falls: Recensioni dei viaggiatori

Melissa Cadarsi Grande viaggiatore
5 recensioni scritte

« Il fumo che incombe al di sopra della foresta ». Avvicinandoti alle Cascate Vittoria, capirai perché gli Africani avevano dato loro questo nome prima della scoperta di David Linvingstone.

Il mio consiglio:
Soprattutto, non dimenticare l'impermeabile. Ricorda ugualmente di portare una bottiglietta d'acqua e un pranzo al sacco: penetrerai in una zona altamente turistica, con tutti i suoi svantaggi.
La mia opinione

Partire allascoperta delle Cascate Vittoria è uno strano viaggio: questo sito naturale unico al mondo è rimasto per molto tempo incontaminato, senza alcuna presenza occidentale. È soltanto nel 1855 che è stato scoperto da Linvingstone e battezzato in omaggio alla regina d'Inghilterra. Ancora oggi, questo luogo molto turistico sembra creato un po' nel mezzo del nulla. 

L'ho visitato dopo il Chobe Safari Lodge durante un soggiorno nel Botswana. Quando sono arrivato vicino alle Cascate Vittoria, sito classificato al patrimonio dell'UNESCO, il decoro non era poi così diverso dalle foreste tropicali umide che si possono visitare altrove. Ma i viaggiatori provenienti dal mondo intero si ritrovano qui e, seguendo i percorsi ben tracciati (per una maggiore sicurezza), ci si avvicina lentamente alle cascate. 

È innanzitutto attraverso la cortina di vegetazione che si riesce a sentire la pioggerellina e si iniziano a intravvedere gli immensi burroni in cui si tuffano le cascate. Arrivando al punto di osservazione principale, rischi di essere, se come me soffri di vertigini, un po' frustrato: considerata l'altezza delle cascate è impossibile avvicinarsi troppo alle barriere, una sensazione incredibile... 

Ti troverai completamente nel mezzo dell'Africa, sui bordi di una depressione geologica di un centinaio di metri in cui si gettano milioni di litri d'acqua provenienti dal Zambesi, un'immagine che non fa venir voglia di avvicinarsi! 

Alle Cascate Vittoria, è possibile cimentarsi con diverse attività un po' avventurose, ma per sicurezza (e temperamento), ho scelto un semplice percorso a piedi per ammirare le cascate. Dopo questa passeggiata, mi sono offerto un pranzo al sontuoso Victoria Falls Hotel. Ho mangiato una Caesar salad al coccodrillo, il cui sapore ricorda incredibilmente quello del pollo. Era un'esperienza da fare, anche se sono stata un po' sorpresa dall'atmosfera molo "impero coloniale" dell'hotel!

Alexandra Maillet Grande viaggiatore
16 recensioni scritte

Le cascate Vittoria, frontiera naturale tra lo Zimbabwe e la Zambia, figurano tra le più belle al mondo.

Il mio consiglio:
La disposizione delle cascate non permette un punto di osservazione dall'alto. Quindi, se il tuo budget te lo permette (circa 100$), ti raccomando fortemente di effettuare il giro in elicottero: durante i 10 minuti di volo potrai godere di una vista splendida su tutto il sito!
La mia opinione

Che spettacolo, mi è piaciuto tantissimo! Il fiume si getta in una faglia lunga 1700 metri e che può arrivare a più di 100 metri di altezza. Delle cifre da capogiro che trascrivono perfettamente la potenza che sprigiona il sito. Le cascate Vittoria fanno parte di quei luoghi che riescono a coinvolgerti profondamente tanto la forza dell'acqua è percepibile e sembra vicinissima.

Un viaggio nel mezzo della natura che gli appassionati di flora apprezzeranno particolarmente: l'osservazione delle cascate si effettua nel mezzo di una foresta molto densa. Fai attenzione a dove metti i piedi: le infrastrutture non sono sempre ben attrezzate e con tutta l'acqua tutt'intorno, si può facilmente perdere la nozione di spazio...

Il villaggio Victoria Falls non è particolarmente affascinante, ruota attorno al turismo e alle cascate, alcuni hotel assomigliano un po' a quelli di Las Vegas e non sono per niente in accordo con il sito naturale che resta molto selvaggio. Per ottenere una tregua dalle sollecitazioni incessanti dei venditori ambulanti, ti raccomando il percorso del golf all'Elephant Hill Resort, ben curato e non carissimo. Infine, per gli appassionati di sensazioni forti, sappi che le cascate Vittoria sono uno dei posti più importanti al mondo per il rafting. Non ti resta che prendere la pagaia!

Camille Griffoulieres Grande viaggiatore
126 recensioni scritte

Le Cascate Vittoria, dichiarate Patrimonio mondiale dell’Unesco, vengono chiamate dai locali Mosi-oa-Tunya, il "fumo che tuona". Sono semplicemente le più impressionanti del mondo!

Il mio consiglio:
La visita ai due parchi gemelli richiede una giornata, ma dai la priorità al parco del versante dello Zimbabwe, più spettacolare del versante dello Zambia. Non dimenticarti il passaporto (obbligatorio). Basta un po' di vento per restare zuppi, portati l'impermeabile.
La mia opinione

Non avevo mai visto un sito naturalistico così spettacolare, il boato delle cascate risuona forte! La visita del versante dello Zimbabwe (il Victoria Falls National Park) comincia dalla cascata principale, la più alta, di 103 m, si rimane sommersi dall'acqua molto in fretta, ci si sente sopraffatti dalla sua potenza, si fatica perfino a respirare.

In seguito l'itinerario si sposta sulle cascate del Diavolo e quelle a ferro di cavallo, più incassate, poi si arriva fino al « boiling point » dove l'acqua gorgoglia ai piedi delle cascate. È qui che ho incontrato una colonia di babbuini che mi hanno rubato le banane! Non portare del cibo nel parco, hanno un olfatto finissimo. Versante dello Zambia (il Mosi-oa-Tunya National Park), si trova più lontano dalle cascate, la vista è panoramica, sbalorditiva. Ho sorpreso qualche antilope in cammino, è stato magico. Si può alloggiare a Livingstone sul versante dello Zambia o Victoria Falls sul versante dello Zimbabwe, oppure fare un tour da Kasane (Botswana). 

Tour e soggiorni Victoria Falls