Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Scrivici a contatto@evaneos.it o contattaci allo 02 89 87 7718
Connettiti
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Scrivici a contatto@evaneos.it o contattaci allo 02 89 87 7718

Tanzania, l'esempio del Chumbe Island Coral Park

È sull'isola di Zanzibar, a nord-est di Dar-es-salaam e a una trentina di chilometri dalle coste, che l'esempio del Chumbe Island Coral Park, progetto che unisce turismo e sviluppo sostenibile, funge da leader e da modello esemplare. Qui, ci sono solo sette bungalow per alloggiare e, tutto intorno, una riserva di foresta e fondali marini spettacolari. Breve rassegna di questo modello eco-turistico tanzaniano.

Il progetto Chumbe, o la costruzione di una coscienza ecologica

Creare le basi per una coscienza ambientale a Zanzibar: questa è l'ambizione del progetto Chumbe. Per far questo, esso invita delle scuole sull'isola per sensibilizzare i più giovani, forma degli insegnanti d'ecologia che potranno poi trasmettere i preziosi insegnamenti, sviluppa degli aiuti all'insegnamento e integra le popolazioni locali in questa presa di coscienza ecologica.

Biologia marina, ecologia forestale, protezione della scogliera, ecco alcuni dei soggetti trattati nella piccola aula aperta vicino al molo, destinata ai bambini e a chi si iscrive al programma di sviluppo gestito dal complesso.

I pescatori del luogo sono stati formati per fungere da ecoguardiani e ranger, loro, dispensano le proprie conoscenze a tutti i visitatori di passaggio.

 

Materiali naturali e integrazione nel paesaggio

L'ecolodge, costruito in stretta collaborazione con le popolazioni locali, che si sono occupate in modo tradizionale dell'edificio, la cui architettura dà tuttavia una graziosa nota di modernità al paesaggio, funziona a elettricità solare, recupera e riutilizza l'acqua piovana, filtra l'acqua utilizzata dalle piante, offre dei bagni a compost e vieta la plastica.

I bungalow, in numero di sette, sono costruiti con vegetali naturali ricavati dall'isola e proteggono perfettamente dalla pioggia e dal vento. Le pareti e i pavimenti sono fatti di legno e foglie.  

In materia di turismo sostenibile e comunitario, da un punto di vista della gestione ambientale, ma anche in termini di ricerca ed educazione, il Chumbe Island Coral Park è quindi un modello di virtù in Tanzania, che suscita l'ammirazione di molti specialisti.

Laetitia Santos
24 contributi
Pubblicato il 17 giugno 2015

Idee di tour

(a persona)
€ 2.060
Grandi classici 9 giorni