Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Il mio spazio personale
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30

Viaggi in Patagonia

Crea il tuo viaggio in Patagonia con un tour operator locale
Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare...
Partecipanti
a
Data di partenza
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Tutte le idee di viaggio da personalizzare in Patagonia

Tutte le tipologie
Tutte le durate
Tutti i budget
Non hai trovato l'itinerario perfetto? Crea il tuo viaggio su misura con uno dei nostri tour operator locali
Contatta un tour operator locale
combinato
  • Avventura
Viaggio nella Patagonia Cilena ed Argentina
17 giorni (a persona) € 1.890
combinato
  • Grandi classici
Meraviglie della Patagonia
10 giorni (a persona) € 1.170
combinato
  • Grandi classici
Natale Patagonico e Capodanno di puro tango
14 giorni (a persona) € 1.060
combinato
  • Lusso
Capodanno di lusso in Patagonia
7 giorni (a persona) € 3.190
combinato
  • Avventura
Tutti i paesaggi dal nord al sud
13 giorni (a persona) € 2.130
combinato
  • Grandi classici
Road Trip in terra cilena
15 giorni (a persona) € 2.000
combinato
  • Avventura
Trekking e ghiacciai Patagonici
9 giorni (a persona) € 1.900
combinato
  • Avventura
Iguazù e Patagonia in auto
17 giorni (a persona) € 2.020
Desideri creare il tuo viaggio su misura? Crea il tuo viaggio

Prepara il tuo viaggio su misura in Patagonia

Un viaggio in Patagonia è un immediato ritorno alle origini del mondo. Una regione incredibile a dir poco, enorme sotto tutti i punti di vista, in cui le destinazioni hanno un valore davvero relativo - perché da nessuna parte come in Patagonia, è iproprio il viaggio a contare.

Cosa vedere, cosa fare in Patagonia?

I luoghi più belli da visitare in Patagonia

Un tour della Patagonia, una regione in cui i confini tra Argentina e Cile sono davvero semplici formalità, ti regalerà panorami surreali e ricordi indelebili. La vera domanda è: cosa non vedrai, durante il tuo tour della Patagonia?

  • Il panorama imponente e sublime del monte Fitz Roy, con le sue vette appuntite, tra cui il Cerro Torre, sarà indimenticabile se lo ammirerai di primo mattino dalla Laguna de los Tres Panoramas.
  • A poca distanza da El Calafate, potrai osservare il Perito Moreno: lo spettacolo delle guglie e dei blocchi che, per l’azione erosiva dell’acqua e del cambiamento climatico, scivolano, cadono o addirittura esplodono in mare, sarà assolutamente indimenticabile.
  • Non puoi andare in Patagonia e non vederli: i pinguini di Magellano, simbolo di questa regione, sono solo alcuni degli esemplari endemici di animali che potrai osservare. Per osservarli al meglio, scegli la riserva naturale di Punta Tombo!
  • Il Parco Nazionale di Torres del Paines è un altro dei luoghi che non potrai assolutamente fare a meno di visitare: qua potrai ammirare una varietà incredibile in termini di biosfera!

Cosa fare in Patagonia?

Trekking, navigazione, osservazione degli animali, cultura: le attività da fare in Patagonia sono davvero infinite e all’insegna di una natura sconfinata e spettacolare. Spostarsi dalle Ande alla steppa, dalla brughiera ai ghiacciai, richiede ovviamente una certa preparazione fisica, ma anche e specialmente logistica. Perché allora non affidarsi all’esperienza di un agente locale? Non solo saprà consigliarti le migliori attività in base alle tue esigenze, ma sarà in grado di semplificare e ottimizzare tutti gli aspetti legati agli spostamenti interni. Intanto, dai un’occhiata a quello che puoi fare in Patagonia.

  • Da Ushuaia, la città più australe del mondo, detta anche “città alla fine del mondo”, raggiungi e inizia la tua escursione nel Parco nazionale della Terra del Fuoco. Le tappe imperdibili? Lapataia Bay e il punto panoramico per vedere il canale di Beagle!
  • E’ d’obbligo un’escursione per raggiungere il ghiacciaio Upsala, il ghiacciaio più grande del Sud America, che termina la sua discesa galleggiando nelle acque del Lago Argentino.
  • Avvista le balene a largo della Penisola di Valdes o da Punta Piramides; e se vuoi scoprire la fauna incredibile di questa regione, parti alla scoperta dei Guanacos a Torres del Paine, dei lupi e degli elefanti marini, degli zorro (o volpi brasiliane), dei fenicotteri e addirittura dei colibrì delle nevi! E se vedere i pinguini non ti basta, potrai camminare tra loro a Isla Martillo.
  • La Patagonia non è solo natura, e ti invitiamo a scoprirla: la Cueva de las Manos è uno degli esempi più impressionanti delle civiltà precolombiane che hanno vissuto in questa regione.

Quando andare in Patagonia?

Potenzialmente è sempre un buon periodo per andare in Patagonia, perché è talmente vasta e variegata da permetterti di esplorarla nei momenti più disparati. Nella prenotazione del tuo viaggio, tieni presente che il nostro inverno corrisponde all’estate australe - che corrisponde anche al periodo di alta stagione, in cui la visita della Patagonia è molto piacevole - , e la nostra estate all’inverno australe. Inoltre, anche se non fa mai troppo freddo o troppo caldo, l’escursione termica tra notte e giorno è notevole.

Informazioni utili per viaggiare in Patagonia

Come avrai intuito e come ti abbiamo già anticipato, organizzare un tour in Patagonia richiede una certa preparazione fisica e logistica. Non si tratta solo di spostamenti interni, però: infatti, essendo una regione che effettivamente si estende tra due nazioni, le formalità valutarie e amministrative vanno considerate attentamente. Affidarsi ad un agente locale esperto e italofono ti risparmierà, senza dubbio, qualsiasi preoccupazione legata a questi aspetti. Nel frattempo, ecco qualche informazione utile per raggiungere la Patagonia.

  • Volo: In base alla parte della Patagonia da cui inizierai il tuo viaggio (se Argentina o Cilena), i voli possono costare attorno tra i 900 e i 1300.
  • Documenti: considera le formalità di Cile e Argentina, a seconda di dove ti recherai in Patagonia. In ogni caso, come sempre, ti consigliamo di ricontrollare presso i siti ufficiali eventuali variazioni delle politiche in materia di visto.
  • Vaccini: generalmente è consigliata la vaccinazione contro la febbre gialla. Consultati con il tuo medico sull’opportunità di vaccinarti contro epatite A e influenza H1N1 se dovessi risultare un soggetto a rischio.
  • Assicurazione: raccomandata, con copertura per cure mediche, rimpatrio o trasferimento aereo sanitario.  

Cosa mettere in valigia?

Sempre tenendo presente che le stagioni sono invertitie, quando preparerai la valigia per la Patagonia porterai con te abiti caldi, adeguati al trekking e adeguati per le basse temperature, la neve e il vento. Ti consigliamo un abbigliamento molto tecnico, e se anche dovessi dimenticare qualcosa sappi che troverai sul posto tutto quello di cui hai bisogno senza problemi. Porta con te i medicinali indispensabili ed eventualmente qualcosa per il mal di montagna. Oltre all’immancabile macchina fotografica con un bel macro obiettivo, ti consigliamo di portarti anche un binocolo per osservare ancora meglio la fauna di questa splendida regione!

Altri paesi che ti potrebbero interessare