Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Il mio spazio personale
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30

Tikal

Guida di viaggio Guatemala

Informazioni utili su Tikal

  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Sito archeologico
  • Luoghi o Monumenti storici
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
5 / 5 - Un recensione
Come andarci
A 45 minuti -1 ora di autobus da Flores
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
Un giorno

Tikal: Recensioni dei viaggiatori

Mikaël Faujour Grande viaggiatore
19 recensioni scritte

Il sito archeologico per eccellenza del Guatemala.

Il mio consiglio:
TI consiglio di visitare il sito all'alba per goderti la visuale del sole che sorge sui templi, ma anche perché potrai scorgere la fauna della giungla più che in altri momenti della giornata.
La mia opinione
Ho avuto la fortuna di visitare Tikal per ben due volte. Che tu abbia o meno una passione per la storia maya, questo luogo è un gioiello assoluto che incanta tutti i visitatori ed è un classico di qualsiasi viaggio in Guatemala, al di là prezzo elevato che il turista straniero si troverà a pagare. Personalmente, da quando vivo qui, ho imparato a fingermi uno del posto per pagare i prezzi di un nativo, quello che di fatto sono diventato; risultato: nella mia ultima visita, ho pagato 6 volte meno dell'ultima volta che sono stato qui con dei bigliettai, poco accorti, che non si sono resi conto che ero straniero.
Il sito di Tikal è gigantesco ed è tenuto in modo impeccabile, con tantissime stradine e siti secondari che permettono di isolarsi un po' dalla folla (anche se non c'è troppa confusione) e di osservare una fauna magnifica anche nelle ore "di punta". Io consiglio di arrivare presto per poter osservare più facilmente voli di stormi di tucani, rane adultegrosse come una mano, cervi, coati, scimmie-ragno e tante altre specie da tempo abituate alla presenza di turisti.
L'ottimo stato in cui versano diversi di questi templi li rende un luogo particolarmente suggestivo, oltre che una grande testimonianza della storia maya, a maggior ragione, della storia delle caste dirigenti poiché questi resti sono essenzialmente luoghi di culto abitati dall'aristocrazia e dal clero maya. Confesso di avere un debole per Copán (Honduras), dove i decori sono di una raffinatezza incantevole; ma Tikal la supera in maestà, oltre che per le sue bellezze naturali. Dalla sommità del tempio I, accessibile attraverso una scala laterale in legno, la visuale sulla giungla è veramente impressionante.
Raccomando spesso, ancor prima di prendere una guida, di leggere un libro su Tikal o di acquistarne uno sul posto e di prendersi il giusto tempo per visitare il sito. Una giornata intera è perfetta. Potresti anche organizzare un pic-nic.

Tour e soggiorni Tikal