Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Qual è il miglior periodo per partire in Guatemala?

Prediligi la stagione secca per partire alla scoperta del Guatemala e sii pronto in ogni caso ad affrontare un clima molto caldo e umido.

In generale

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Il periodo migliore per un viaggio in Guatemala va da novembre ad aprile: le temperature sono piacevoli e avrai l'occasione di festeggiare la Pasqua come si deve. Meglio evitare i mesi tra maggio e ottobre, perché coincidono con la stagione delle piogge e quindi in alcune zone c'è molto fango.  E ricorda: fatta eccezione per la montagna, le temperature sono spesso molto calde e il clima umido.

Viaggio tra i vulcani

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Vai ad ammirare i famosi vulcani del Guatemala, come quello di Tajamulco, la cima più alta dell'America centrale. Potrai anche fare un'escursione fino a San Pedro, per goderti la vista sul Lago di Atitlan o assistere all'alba a Santa Maria. Prediligi il periodo tra dicembre e aprile per evitare le precipitazioni. 

Viaggio tra le rovine maya

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Il Guatemala è ricco di magnifici resti della civiltà maya. Non perderti il celebre sito di Tikal e le steli del sito di Copan. Se vuoi evitare la folla, scegli Quirigua, un sito meno visitato e altrettanto bello. Parti preferibilmente tra dicembre e aprile per scoprire questi tesori con il miglior clima possibile.

Viaggio tra la flora e la fauna

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
In Guatemala, incrocerai tartarughe, balene e numerosi uccelli, per esempio presso il villaggio di Monterrico. Sulle rive del Rio Dulce, potrai vedere dei lamantini e dei coccodrilli, mentre gli amanti degli uccelli ne troveranno in gran numero nelle foreste tropicali intorno a Coban. Parti tra dicembre e aprile per evitare la pioggia e il fango che, di conseguenza, invade la giungla.

Viaggio all'insegna del relax

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Se parti alla scoperta del Guatemala, sappi anche fare delle pause e rilassarti: è quasi uno stile di vita nel paese. Su un'amaca, in riva al mare a Monterrico o in un lodge sul Rio Dulce, la parola d'ordine è una sola: rilassati. Parti tra dicembre e aprile per evitare che le precipitazione turbino la tua siesta.

Viaggio all'insegna dello sport e delle attività

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Parti in escursione in Guatemala, soprattutto tra i paesaggi vulcanici. Puoi anche percorrere il paese in mountain bike o in moto. Fai immersioni e rafting oltre, ovviamente, al bagno in mare. Infine, passerai senz'altro del tempo a osservare gli uccelli al parco nazionale di Tikal o altrove. Prediligi il periodo che va da dicembre ad aprile.
Tiphaine Leblanc
76 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018
Expérience ajoutée !
Vous pouvez ajouter d'autres expériences à votre projet avant de le transmettre à une agence locale
Voir mon projet de voyage