Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

West MacDonnell National Park

Informazioni utili su West MacDonnell National Park

  • Escursioni / Trek
  • Campagna
  • Deserto
  • Montagna
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 5 minuti di macchina da Alice Springs
Quando partire?
In inverno, quando le temperature sono sopportabili.
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

West MacDonnell National Park: Recensioni dei viaggiatori

Timothée D. Grande viaggiatore
306 recensioni scritte

Magnifica catena montuosa nel cuore del deserto, le MacDonnell Occidentali sono un must-see del Territorio del Nord.

Il mio consiglio:
Non considerare nemmeno l'idea di fare l'escursione sulle montagne in piena estate e pensa invece a portare con te acqua a sufficienza.
La mia opinione

Un luogo semplicemente magico. La Catena delle MacDonnell Occidentali si estende ad ovest di Alice Springs, la capitale del deserto. Già da Alice Springs si intravedono i primi contrafforti della catena che mi ha lasciato completamente a bocca aperta. È un luogo davvero magico dove regna un silenzio di tomba e dove si susseguono cime, distese di deserto, grotte, abissi e panorami mozzafiato. Non stupisce che gli aborigeni considerino questo luogo come sito sacro, proprio come Ayers Rock.

Preparati a una bella escursione, con delle mosche tenaci che ti importuneranno tutto il giorno e un sole intenso che picchia sulla testa. È uno dei più bei ricordi che ho dell'Australia, di quiete e di comunione con gli elementi naturali. Un'esperienza incredibile.

Olivia Merlen Grande viaggiatore
15 recensioni scritte

Le West MacDonnell Ranges sono montagne che si estendono a ovest di Alice Springs. Sono disseminate di magnifiche gole.

Il mio consiglio:
Alla sera potrai dormire all'aperto presso le rovine del Serpentine Bush Chalet. Certi «spot» sono raggiungibili unicamente con un 4x4.
La mia opinione

A pochi chilometri da Alice Springs, le West MacDonnell Ranges sono una meraviglia. L'acqua, racchiusa nelle gole, riflette il rosso delle falesie e il verde degli eucaliptus, e il tutto si mescola con l'arancione della terra.

Prima di scoprire la Serpentine Gorge (la mia preferita) ti consiglio di salire fino a suo «lookout» per osservare l'immensità del deserto australiano. Non perderti nemmeno il Simpsons Gap, la Redbank Gorge e l'Ellery Creek, un invito a fare il bagno.

E prima di continuare il tuo tour in Australia verso Kings Canyon, fai un'ultima sosta al Glen Helen Homestead. Senza dover fare per forza il pieno (219 cent al litro quando ci sono andata), potrai sorseggiare una bibita rinfrescante guardando vecchie foto della stazione di servizio. Sono foto che risalgono agli anni 70, quando si comunicava ancora via radio!