Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Kalbarri

Informazioni utili su Kalbarri

  • Famiglia
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Sport estremi
  • Deserto
  • Fiumi
  • Lago
  • Fuori dagli schemi
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 5 ore di macchina da Perth
Quando partire?
Tra Settembre e Aprile
Quanto tempo?
2 - 3 giorni

Kalbarri: Recensioni dei viaggiatori

Lorette Vinet Grande viaggiatore
57 recensioni scritte

Nel parco di Kalbarri è tutto color ocra. Se apprezzi le camminate, non sarai deluso da questo anello di 8 km che a tratti strapiomba e a tratti si rivesa nel letto del fiume, testimone del passaggio del tempo.

Il mio consiglio:
Il parco è a un'oretta da Kalbarri, con entrata a pagamento, è vietato passarci la notte, ma è consigliato andarci al mattino molto presto per evitare i colpi di calore e le noiosissime mosche.
La mia opinione

La destinazione: Kalbarri e il suo parco nazionale.
Il nostro mezzo di trasporto: un'utilitaria Toyota troppo bella.
Sul tragitto: le scogliere (Rock Island, Grandstand, Natural Bridge) che raggiungiamo a piedi dal ripido Bigurda Trail.
Il nostro luogo di accampamento: lo stesso parco, dove è formalmente vietato dormire (e di cui non abbiamo pagato l'entrata).
La nostra passeggiata prima di cena: Nature's window.
La nostra casa: gli swags, specie di piumini, materassi, tende individuali, fatti per resistere a qualsiasi prova, posati sul rimorchio della macchina (pronti a partire nel caso fossimo stati sloggiati dal ranger...).
Il nostro tetto: le stelle... Una sfilata di stelle sotto il mio sguardo.

E il risveglio alle 4.50 del mattino. Accidenti, non era un ranger! Ma si parte e, secondo programma, the loop, otto chilometri lungo il letto di un fiume scavato nel corso di centinaia di migliaia di anni da durissime condizioni climatiche. Tre ore per arrivare in fondo, non di più, si moriva di caldo... Fortunatamente lì c'era il vento! Dato che non ci si stanca mai dei colori, deviazione dallo Z Bend e il suo piccolo sentiero, e ritorno a Kalbarri per un bagno nelle acque limpide e calde della baia oceanica. Che cosa c'è di meglio? Vai, affrettati!

Lisa Gaillard Grande viaggiatore
62 recensioni scritte

Città di 2000 abitanti sul mare, Kalbarri è situata sull'estuario del Murchison River che scorre nel vicino parco nazionale.

Il mio consiglio:
Vai nel Kalbarri National Park, nei punti panoramici di Hawk’s Head e Ross Graham, alle gole di Loop Walk e Z-Bend. Fatti fotografare a Natures Window. Fai surf in uno dei celebri punti di Kalbarri. In direzione sud scopri il lago.
La mia opinione

Kalbarri è veramente minuscola e tranquilla: palme, qualche casa, qualche negozio sul lungo mare. È bello fare un pic nic sul prato lungo la marina. Al mattino potrai assistere al «pelican feeding» (nutrire i pellicani) e alla sera passeggiare lungo la costa per ammirare il panorama dall'estremità sud della città.

Sono molte le attività che puoi svolgere qui se vuoi fare sport in Australia . Per esempio puoi pescare, ma anche andare in kayak o fare rafting sul Murchison river. A Kalbarri puoi anche fare surf, ci sono molti posti per esperti, come il famoso Jakes Point, un "left point" rispetto alla barriera corallina.

Mi è piaciuta la sensazione di spaesamento offerta dal Kalbari National Park e dalle rocce rosse che si riflettono nelle acque scure. L'unica cosa che ti darà fastidio in questo parco sono le mosche. Infatti vanno a cercare l'umidità sulla bocca e sugli occhi delle persone: sono veramente insopportabili! Ho fatto il bagno nel fiume Murchison per trovare un po' di refrigerio. (Non temere per i coccodrilli, si trovano solo più a nord)! In Giugno il tempo è abbastanza instabile. All'inizio dell'inverno e a Kalbarri piove molto. In quel periodo molte strade nel parco vengono chiuse. Per questo purtroppo non ho potuto fotografare il famoso Natures Window, un arco naturale che offre una vista stupenda sul fiume.

Lungo la strada diretta a sud, fai una sosta presso i diversi punti panoramici per scattare belle foto delle falesie scoscese come Red Bluff e fermati al lago rosa. Prima di venire in Austalia non avrei mai immaginato che al mondo esistessero laghi di questo colore. Tutta la natura australiana è sorprendente, per non parlare dei tanti strani animali come il wombat o il bilby presenti solo qui. Questo lago, il cui nome è Hutt Lagoon, è situato a 35 km a sud di Kalbarri. È un lago salato il cui colore rosa è dato da un'alga che produce beta-carotene, utilizzato come colorante alimentare. È semplicemente splendido!