Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Margaret River

Informazioni utili su Margaret River

  • Benessere & Relax
  • Incontri locali
  • Romantico
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Sport Nautici
  • Vigneti
  • Grotte
  • Feste e Festival
  • Artigianato
  • Da non perdere
  • Fuori dagli schemi
5 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 3 ore di macchina da Perth
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
1 - 2 giorni

Margaret River: Recensioni dei viaggiatori

Alicia Munoz Grande viaggiatore
113 recensioni scritte

Margaret River è una piccola città di 4.415 abitanti, situata sulla costa dell'Australia Occidentale, a 277 km a sud di Perth.

Il mio consiglio:
Se hai in programma uno scalo rilassante in Australia occidentale, ti consiglio di scegliere questa piccola città che non manca di attrattiva. Piacevole tutto l'anno. 
La mia opinione

Mecca del surf sulla costa occidentale, Margaret RIver è stato per noi un luogo da non perdere. Ogni anno, vi si svolge il Drug Aware surf pro, che riunisce i campioni del mondo. Purtroppo non eravamo là per l'occasione, ma la città ha molte altre attrazioni: il suo straordinario ambiente costiero (le foto parlano da sole), ma anche la sua attività vinicola e le sue località gastronomiche.

Potrai anche visitare un pasticcere, produttore di torrone, e provare degli ottimi ristoranti che servono frutti di mare. Merita una menzione speciale lo Gnarabar, un posto di classe e con un buon rapporto qualità/prezzo in riva all'oceano. Infine, fatto meno conosciuto , Margaret RIver ospita anche nei dintorni numerose grotte, in particolare nel Parco nazionale Leeuwin-Naturaliste. La più celebre è la Mammoth cave, che contiene dei fossili risalenti a oltre 35.000 anni fa.

Lisa Gaillard Grande viaggiatore
62 recensioni scritte

Tra l'oceano Indiano e il Parco Nazionale di Leeuwin-Naturaliste, Margaret River è una località molto rilassante dell'Australia occidentale. La regione attira i raffinati buongustai e gli amanti dei buoni vini, ma anche gli artisti e, infine, i surfisti esperti.

Il mio consiglio:
Vai a surfare sulle onde di Yallingup, Prevelly e altri siti celebri. Gusta il famoso sauvignon bianco di Margaret in una delle aree vinicole della regione. Scopri il parco naturale di Leeuwin-Naturaliste e visita una delle tante grotte, come Mammoth Cave.
La mia opinione

Dopo aver visto canguri ed eucaliptus, la regione di Margaret River mi ha ricordato la Toscana: boschi, vigneti e cibo delizioso, belle spiagge e sabbia fine, onde per fare surf.

Sono andata a Margaret River attraverso la Cave Road, una strada stupenda che collega Yallingup ad Augusta. Sotto a grandi karris (specie di eucaliptus) vedrai canguri nei campi, vigneti, e poi gallerie d'arte nelle varie soste. Lo scopo principale del mio viaggio a Margaret era assitere alla Drug Aware gara di surf che si svolge ogni anno a Surfer’s Point (uno dei posti più rinomati dell'Australia occidentale). Attenzione! Devi essere un surfista esperto per domare queste onde mostruose! Qui ho trovato riuniti tutti i grandi nomi del surf: Taj Burrow, Kelly Slater, John John Florence. Sole a picco, acqua blu-turchese, un appuntamento con le onde. Ho potuto rinfrescarmi sotto le tende del festival. Alla sera ho avuto diritto a un incontro con dedica dei surfisti in una rivista di surf a Margaret River poi a Dunsborough. È stata una giornata indimenticabile.

Mi è piaciuta l'atmosfera "cool" di Margaret, o Margs" per i suoi abitanti: una stradina principale con negozi di surf, caffè, ristoranti... Invece mi aspettavo che questo borgo fosse situato direttamente sulla spiaggia, in realtà si trova a 9 km nell'entroterra. Per andare al festival ho dovuto prendere l'autobus. Questo posto, lontano dalla follia di Perth, è una piccola oasi di pace. Qui si vive all'australiana nel modo che mi immaginavo: la gente vive al ritmo dell'oceano e delle sue onde. Questo è l'ambiente tipico del surfista australiano biondo con i capelli lunghi – sì, ne ho incontrati tanti – rilassato e con gli infradito tutto l'anno! Tutti i bambini che ho incontrato a Dunsborough girano in skate! Questa regione è il paradiso del surf! Qui le spiagge sono una più bella e selvaggia dell'altra. Ho surfato sulle onde di Otherside of the Moon, nel Cape Naturaliste, verso Dunsborough, su una spiaggia magnifica tra rocce granitiche. C'era una corrente molto forte e onde alte un metro e mezzo. Per arrivarci è necessario un fuoristrada 4x4 per affrontare le strade di sabbia, poi camminare per un po'.

Se ti trovi sul posto, ti consiglio assolutamente di andare anche a Dunsborough, poi a Yallingup e infine a Grace Town e a Cape Naturaliste (soprattutto al tramonto). Se ti piace il surf e vuoi fare sport, Margaret River e la sua regione sono un posto immancabile del tuo tour in Australia.