Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Covid-19 Evaneos vi informa

Partire alla ricerca dei tesori nascosti nei canyon del Perù

NaturaPerù
Il Perù accoglie i due canyon più profondi del mondo. Al primo posto c'è il Cotahuasi (3.535 m) che affascina per la sua natura incontaminata e le sue tradizioni ancestrali. In questo luogo è possibile fare un'escursione di livello intermedio-difficile, camminare su ponti sospesi, o raggiungere la straordinaria cascata di Sipia. Il suo vicino, il canyon di Colca (circa 3.400 m), è più accessibile dalla città di Arequipa, ed è quindi più popolare.DI sicuro, è la location ideale per chi vuole godersi una vista dall'alto della bellezza naturale del canyon di Colca e della sua valle. Al belvedere...

Il Perù accoglie i due canyon più profondi del mondo. Al primo posto c'è il Cotahuasi (3.535 m) che affascina per la sua natura incontaminata e le sue tradizioni ancestrali. In questo luogo è possibile fare un'escursione di livello intermedio-difficile, camminare su ponti sospesi, o raggiungere la straordinaria cascata di Sipia. Il suo vicino, il canyon di Colca (circa 3.400 m), è più accessibile dalla città di Arequipa, ed è quindi più popolare.

DI sicuro, è la location ideale per chi vuole godersi una vista dall'alto della bellezza naturale del canyon di Colca e della sua valle. Al belvedere della Croce del condor, alle prime ore del mattino, alzando gli occhi è addirittura possibile osservare gli avvoltoi che volano in cerchio nel cielo! Si può inoltre attraversare il villaggio di Chivay con la sua splendida chiesa, a meno di 50 km da lì, e concedersi un bagno rilassante nelle sorgenti d'acqua termale di La Calera.

In cerca di sensazioni forti? Partendo dalla città di Cabanaconde, è possibile scegliere di fare un'escursione (andata-ritorno in giornata) o un trekking (una notte nel canyon) per scendere fino al cuore di questa straordinaria formazione geologica. In fondo al canyon, i paesini sono tagliati dal mondo e la risalita è molto impegnativa, con 1.000 m di dislivello. Questo percorso richiede buone condizioni fisiche, ma la natura selvaggia che si trova lungo il tragitto farà dimenticare ogni sforzo.

Vedi di più
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio