Destinazioni
Le migliori destinazioni in Medio Oriente
Altre destinazioni in Medio Oriente
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Covid-19 - Riapertura delle frontiere :scopri di più
Giordania

Qual è il miglior periodo per partire in Giordania?

Le stagioni ideali per recarsi in Giordania sono la primavera e l'autunno, in particolare i mesi di aprile, maggio, settembre e ottobre. In questi periodi, le temperature sono sempre gradevoli e il clima è mite e soleggiato.

In generale

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
La Giordania è una terra piena di storia, cultura e tradizioni tutte da scoprire. I periodi migliori per un viaggio in Giordania sono la primavera e l'autunno in cui le temperature sono miti e le giornate sempre soleggiate. Nei mesi di aprile e ottobre, ad esempio, immergersi nelle calde acque del Mar Rosso è un vero piacere. Aspetto da non sottovalutare riguarda anche le differenze climatiche tra le varie regioni: avere una felpa in valigia può sempre fare molto comodo in Giordania!

Visitare la Giordania in primavera o in autunno

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Aprile e maggio, settembre e ottobre

La primavera e l'autunno sono i periodi migliori  per andare in Giordania. Le temperature sono miti e si ha la possibilità di fare qualsiasi tipo di attività, dall'arrampicata al trekking nel deserto. Non solo: in questo periodo è possibile anche fare bellissime immersioni nelle calde acque del Mar Rosso. 

Per quanto riguarda le regioni della Giordania, la primavera e l'autunno sono le stagioni perfette per scoprire ogni sfumatura della zona nord della Giordania, della città di Amman, della Via del Re, del deserto orientale e di quello del sud e di ogni altro angolo di questa meravigliosa terra. 

Visitare la Giordania in inverno

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da novembre a marzo

In inverno, la Giordania ha un volto diverso rispetto a quello delle mezze stagioni ma comunque molto affascinante e perfetto per conoscere una terra variegata e ricca di luoghi da visitare. Nei mesi invernali, ad esempio, è possibile visitare il deserto situato nel sud della Giordania: in questo periodo le temperature sono particolarmente gradevoli e i colori mozzafiato. 

Visitare la Giordania in estate

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Da giugno ad agosto

L'estate è la stagione perfetta per visitare il deserto orientale della Giordania. In questo periodo, le temperature sono miti e le giornate soleggiate e piacevoli. Durante la stagione estiva, nelle ore meno calde della giornata, è possibile mettere in programma anche una visita alla scoperta del nord della Giordania, della città di Amman e della Via del Re, per conoscere più da vicino uno dei tanti volti della Giordania. 

Quando visitare la Giordania settentrionale e Amman

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Le stagioni migliori per visitare la Giordania settentrionale e Amman sono la primavera e l'autunno. In questi periodi, le temperature sono particolarmente miti e le giornate soleggiate e piacevoli. Nei mesi estivi, le temperature tendono ad alzarsi mentre in inverno la colonnina di mercurio scende al di sotto delle medie delle mezze stagioni. Ciò rende piacevole una tappa nella zona nord della Giordania o nella bellissima Amman, moderna e conservatrice allo stesso tempo, con il suo teatro romano e il meraviglioso museo nazionale. I siti archeologici di Gadara, Pella e Jerash danno invece il meglio di sé in primavera e autunno. 

Quando percorrere la Strada dei Re

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
La primavera e l'autunno sono senza dubbio i periodi migliori per partire alla volta della Strada dei Re. Durante le mezze stagioni infatti si ha la possibilità di godere di splendide giornate di sole caratterizzate da un clima particolarmente mite. Colline e oliveti in cui la calma regna sovrana, la gola di Wadi Mujib, i viali di pioppi, i mercati, i mosaici di Madaba, le fortezze Kerak e Shobak: sono queste solo alcune delle meraviglie da ammirare durante il cammino sulla suggestiva Strada dei Re. 

Quando visitare il deserto orientale della Giordania

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Il deserto orientale della Giordania è un sito dall'altissimo valore ambientale e naturalistico. Perfetto da visitare sia in estate che durante le mezze stagioni, questo luogo, con i suoi edifici antichi decorati di affreschi, mosaici e marmi, fatti costruire dai primi sovrani arabi, è un vero e proprio coacervo di storia e cultura da scoprire in ogni dettaglio. Basti pensare ad esempio ai castelli che all'occorrenza fungevano da oasi di riposo e di festa nel cuore del deserto o da alberghi per i pellegrini in cammino verso La Mecca e per i commercianti. 

Quando visitare il deserto del Sud

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
In primavera e autunno il deserto del Sud è un luogo magico e unico.  Durante la visita di questo angolo di Giordania, sarà impossibile non rimanere letteralmente stregati dal teatro di Petra e dalle sue tombe reali, così come dagli altri tesori che si celano in questa città magnifica. Da scoprire è anche il Wadi Musa, terra dei beduini, in cui si trovano oasi superbe, paesaggi dai tramonti magnifici e spettacolari dune di sabbia. 

Quando fare un viaggio sportivo Giordania

gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

La Giordania è la meta perfetta per chi ama fare attività sportiva. Passeggiate nella regione di Petra, trekking nel deserto del Wadi Rum, arrampicate: sono queste solo alcune delle attività che si possono fare in questa regione. Le stagioni migliori per svolgere queste attività sono la primavera e l'autunno. In questi periodi, si potrebbe addirittura decidere di trascorrere una notte nel deserto per vivere un'esperienza davvero fuori dal comune.

In primavera e autunno, anche la costa meridionale della Giordania, a partire dal porto di Aqaba, uno dei siti balneari più belli al mondo, diventa un luogo incantevole in cui rilassarsi e rigenerarsi. Non solo:  gli amanti delle immersioni in primavera e in autunno ma anche durante la stagione estiva potranno ammirare pesci e coralli unici al mondo. 

Tiphaine Leblanc
11 contributi
Aggiornato il 18 febbraio 2020

Idee di tour

  • Avventura
Tra patrimonio e relax 
9 giorni (a persona) € 1.290
  • Grandi classici
Classici del paese e bivacco nel deserto
9 giorni (a persona) € 810
  • Grandi classici
Tour a Sud, riassaporando l'estate
8 giorni (a persona) € 1.140
Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio