Destinazioni
Le migliori destinazioni in Medio Oriente
Altre destinazioni in Medio Oriente
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Scopri i luoghi più belli in Giordania

Il regno Hashemita è affascinante grazie alla diversità dei suoi paesaggi, alla ricchezza dei suoi siti storici e alla cultura orientale così diversa dalla nostra. Quale occasione migliore di un viaggio in Giordania, allora, per scoprirla? Questo piccolo Paese popolato fin dai tempi biblici racchiude una moltitudine di vestigia architetturali, come per esempio dell'epoca greco-romana (le famose decapoli che prosperavano nella regione), ma anche dell'epoca bizantina (le chiese sono incredibili) e delle dinastie omàyyadi (per esempio, i castelli nel deserto all'Est del Paese).

Amman, la capitale, è una città tentacolare che si è estesa qualche decade fa con l'arrivo di decine di migliaia di rifugiati palestinesi. Oggi, la città offre un centro orientale animato, con il suo mercato colorato e ricco di profumi di spezie e di oli orientali. La città alta è moderna e piacevole, con i suoi bar e i ristoranti frequentati dai giovani ricchi.

Ma i turisti non restano qui a lungo, partono volentieri verso Jerash, una delle grandi decapoli greco-romane meglio conservate e più impressionanti. Quindi, scendendo verso sud seguendo la strada dei Re, il viaggiatore scoprirà i mosaici incredibili di Madaba.

Poi, continuerà verso l'imperdibile Petra, città scavata nelle rocce del deserto, dimenticata durante numerosi secoli, prima di essere scoperta intatta nel 1812! Le tombe dei re nabatei si succedono, una più impressionante dell'altra, tra cui il celebre tempio del Tesoro Khazneh e il Monastero Deir, in alto sulla montagna.

Le magnifiche montagne del vicino deserto del Wadi Rum si visitano sui cammelli, in 4x4 o a cavallo. Un viaggio memorabile nel mezzo del deserto in compagnia dei Beduini che ti faranno scoprire il loro stile di vita.

A Sud, Aqaba, circondata dal Mar Rosso, apprezzata per le sue meraviglie sottomarine eccezionali. Risalendo lungo il Mar Morto, non dimenticare i fare un bagno galleggiando sulle spiagge perfettamente organizzate. Infine, partendo verso l'Est, la visita dei castelli costruiti dalla dinastia omàyyade rappresenta un'epopea impressionante in un deserto desolato.

Camille Griffoulieres
A est della Giordania, un patrimonio di ricchezza unica.
Il mar Rosso è uno dei migliori punti per le immersioni del mondo. 
Dana è la più grande riserva naturale della Giordania (300 km2), adiacente all'omonimo villaggio, sulla strada dei Re. Parte dall'altopiano di Qadisiyyah, a 1500 metri d'altitudine, e scende fino al deserto del Wadi Rum.
Jerash (Giordania)
Jerash
5/5
A poco più di 50 km da Amman, bisogna andare verso nord per raggiungere Jerash. E' uno dei siti turistici più attraenti della Giordania dopo gli immancabili Petra o Wadi Rum.
Petra (Giordania)
Petra
5/5
Andare in Giordania significa soprattutto andare a Petra, un luogo meraviglioso, il più favoloso del paese e dell'intero Medio Oriente. Petra un nome leggendario, che fa sognare. La sua scoperta è magica e giustifica da sola tutte le visite in Giordania.
Umm Ar-Rasas è un piccolo villaggio a circa 30 km da Madaba, importante in epoca bizantina. E' qui che sono stati scoperti dei mosaici settecenteschi che hanno convinto l'UNESCO ad includere il sito nel patrimonio mondiale dell'Umanità.
Il sito archeologico di Umm Qais si trova a circa trenta chilometri da Irbid. Chiamata Gadara nell'antichità, la città apparteneva alla Decapoli greco-romana, dieci città commerciali sviluppate su entrambe le rive del fiume Giordano.
70 km di meraviglioso deserto rosso il Wadi Rum è la seconda destinazione turistica più frequentata della Giordania dopo l'invincibile Petra.
Mar Morto (Giordania)
Mar Morto
4.6/5
L'unico mare situato sotto il livello del mare e dove si può nuotare senza saper nuotare. Assolutamente da vedere!
Adjlun (Giordania)
Adjlun
4/5
ʿAjlūn è un piccolo villaggio a una ventina di chilometri da Jerash conosciuto per l'omonima riserva naturale nelle vicinanze e per il suo castello medievale, il Qala’at ar-Rabad, costruito nel XII secolo dagli Arabi della dinastia degli Abbàsidi.
Aqaba (Giordania)
Aqaba
4/5
Aqaba è la sola città sulla costa del regno hashemita. 
Pella (Giordania)
Pella
4/5
Pella è un luogo eccezionale: si tratta delle rovine di una decapoli greco-romana, una delle dieci città commerciali situate su entrambe le rive del Giordano, come Umm Qais nelle vicinanze. Questi siti si trovano vicino a Irbid, nel nord del paese.
La valle di Wadi al-Mujib eccessivamente soprannominato "il Grand Canyon del Medio Oriente" si estende per oltre 70 km da Wadi Rum fino al Mar Morto. La riserva iomonima è un bel posto per fare un trekking tra Madaba e Kerak .
Un luogo ricco di storia, con dei paesaggi mozzafiato.
Madaba (Giordania)
Madaba
3.5/5
A 30km da Amman, e sulla leggendaria Strada dei Re, Madaba è conosciuta per i suoi famosi mosaici. E' un punto di riferimento molto gradevole a sud di Amman per gironzolare nei dintorni.
Amman (Giordania)
Amman
3/5
Con la sua vicina siriana Damasco, Amman è una delle più antiche città del mondo. Capitale della Giordania, è la porta d'entrata o di uscita della maggior parte dei turisti.
Azraq (Giordania)
Azraq
3/5
La città di Azraq si trova un centinaio di chilometri ad est di Amman. Circondata da terra arida, è costruita su una stupenda oasi verde.
Situata a 45 km da Madaba e a 25 dal Monte Nebo, Betania è un posto estremamente sacro: proprio qui infatti è stato battezzato Gesù.
Questo villaggio, situato nella periferia di Amman, vicino alla città di Salt, ha conservato la sua architettura ottomana e la sua bellezza pittoresca in mezzo agli uliveti. È famoso per le sue grotte e il suo castello risalente al II secolo a.C.
Karak (Giordania)
Karak
3/5
Con la sua cittadella e il suo castello, Kerak è una tappa ideale a metà strada fra Amman e Petra.
Piccola città a 80 km a nord-est di Damasco, Maalula ospita una delle chiese più antiche al mondo.
Mukawir è un piccolo villaggio sulla strada dei re tra Madaba e Kerak , famoso per la fortezza Macheronte costruita nel 100 aC dal re di Giudea Alessandro Ianneo.
Sale (Giordania)
Sale
3/5
Al Salt è una città di quasi 100.000 abitanti, a circa 35 km da Amman, che ha mantenuto il suo fascino pittoresco, al contrario della maggior parte delle città della Giordania rapidamente cementificate. Presenta alcuni resti storici interessanti.
Shobak (Giordania)
Shobak
3/5
Costruito dal re di Gerusalemme Baldovino I, nel XII secolo, il Castello di Shobak si trova a 60 chilometri a sud di Tafilasulla Strada dei Re. Le sue rovine, piuttosto in cattivo stato, si possono visitare gratuitamente.
Il villaggio vicino a Petra: Wadi Musa.

Idee di viaggio in Giordania

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio