Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Parco della Terra del Fuoco

Informazioni utili su Parco della Terra del Fuoco

  • Famiglia
  • Spiaggia / Stazione balneare
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Escursioni / Trek
  • Montagna
4 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
A 15 minuti in taxi o in macchina da Ushuaia
Quando partire?
Da novembre a marzo
Quanto tempo?
Un giorno

Parco della Terra del Fuoco: Recensioni dei viaggiatori

Fanny Dumond Grande viaggiatore
64 recensioni scritte

Il Parco della Terra del Fuoco è il parco nazionale più australe del mondo, costeggiato a sud dal canale di Beagle.

Il mio consiglio:
Ricordati di portare dell'acqua e qualcosa da mangiare per la tua escursione, perché non ci sono ristoranti in zona.
La mia opinione

Il Parco della Terra del Fuoco è la mia escursione preferita a Ushuaia. Si trova ad appena una decina di chilometri a ovest della città. In pochi minuti, i visitatori passano dal tumulto della civiltà a una calma selvaggia da fine del mondo.  

La bellezza dei paesaggi e la forza degli elementi mi hanno stregata. I 63.000 ettari del Parco sono delimitati a sud dal maestoso canale di Beagle. Il blu profondo delle sue acque contrasta con il verde vivo delle foreste del Parco. Qui la natura resiste e si adatta di fronte alle temperature più inclementi.

I sentieri del Parco sono adatti a tutti i tipi di pubblico. Per gli amanti del trekkingma anche per gli "escursionisti della domenica", si tratta di un'escursione imperdibile per percepire la magia della Terra del Fuoco. 

Virginie Bigeni Grande viaggiatore
47 recensioni scritte

Il parco della Terra del Fuoco è un arcipelagosituato all'estremo sud dell'America latina, separato dalla Patagonia dallo stretto di Magellano. Di fatto la fine del mondo.

Il mio consiglio:
Per gli amanti della natura! Quest'ultima è un po' ostile a seconda della stagione. Quindi, a scelta, equipaggiati come si deve, o recati nella Terra di Fuoco... in autunno! In questo periodo le temperature sono più clementi. E che colori!
La mia opinione

La Terra del Fuoco è leggendaria. Quando ci si reca si ha l'impressione di partire alla conquista della fine del mondo, come un avventuriero. E' la terra dei grandi spazi, di un clima ostile, che cambia, di distese selvagge a perdita d'occhio, di paesaggi a volte sinistri ma di una maestosità incontestabile

Ho sentito questo sentimento di profonda libertà che solo il viaggio trasmette. Il silenzio è re, e s'impone lui stesso. Si resta senza voce di fronte alla grandezza della cosa. Monti aridi frastagliati, nuvole nere, venti a volte molto forti, nessun dubbio: l'uomo non è padrone di questi luoghi, si fa tutto piccolo, e contempla in un umile silenzio...Ecco il sentimento che ho provato laggiù.

La maggior parte delle persone viene per impregnarsi di questa speciale atmosfera. La Terra del Fuoco sarà sempre sinonimo di avventura qualunque cosa si faccia. Passeggiate nella foresta, barca a vela sullo stretto di Magellano in compagnia delle foche, visita di ghiacciai...E' una tappa scelta durante un soggiorno in Argentina o in Cile.

Tour e soggiorni Parco della Terra del Fuoco

Expérience ajoutée !
Vous pouvez ajouter d'autres expériences à votre projet avant de le transmettre à une agence locale
Voir mon projet de voyage