Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Il mio spazio personale
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30

Cascate di Iguazu

Guida di viaggio Argentina

Informazioni utili su Cascate di Iguazu

  • Famiglia
  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Cascate
  • Patrimonio Mondiale dell'Unesco
  • Da non perdere
5 / 5 - 3 recensioni
Quando partire?
Tutto l'anno
Quanto tempo?
Un giorno

Cascate di Iguazu: Recensioni dei viaggiatori

Eva Martin Grande viaggiatore
189 recensioni scritte

Meraviglia della natura a cavallo della frontiera tra Argentina e Brasile e Parco Nazionale inserito tra nel Patrimoni Mondiali dell'Unesco.

Il mio consiglio:
Il lato brasiliano offre un panorama sensazionale. Tuttavia non posso che consigliare di visitare anche (muniti di passaporto) la parte argentina e la vista sospesa dalla cima delle cascate. 
La mia opinione

Nonostante le cascate dell'Iguazú si trovino nel cuore della foresta subtropicale, il parco nazionale sul lato brasiliano non ha davvero nulla di naturale: è un vero complesso turistico con tanto di sbarre che permettono di gestire il flusso di visitatori. 

Poco importa, lo spettacolo è in ogni caso assolutamente incredibile. E malgrado l'asfalto, un discreto numero di animali poco conosciuti quali coati e farfalle di tutti i generi faranno una breve comparsa. 

In programma a Foz do Iguaçu: una concatenazione di cascate lungo un unico percorso che offre punti di vista diversi a ogni tornante. Una meraviglia allo stato puro! Punto culminante dello spettacolo: l'arrivo alla "Bocca del Diavolo", la più grande di tutte le cascate, di una potenza ipnotica. È grandiosa e, in questo punto preciso, la natura si mostra in tutta la sua potenza. Per concludere la visita, un ascensore ti porterà ad un belvedere a strapiombo su quasi tutte le cascate. Resterai senza dubbio a bocca aperta.

Altre attività proposte all'entrata del parco in aggiunta al biglietto d'entrata: jeep, canoa, arrampicata sugli alberi... Perché no, per coloro che ne hanno i mezzi, è un buon modo per riempire il resto della giornata, visto che la visita in sé è piuttosto veloce.

Nonostante il sito si trovi all'estremità meridionale del paese, dovrebbe essere tra i must-see del tuo viaggio in Brasile. Per me ottiene un posto nella top 10 dei luoghi più incredibili che ho potuto visitare fino ad ora!

Anne-Laure Paffenholz Grande viaggiatore
13 recensioni scritte

Questo luogo magico che figura tra le 7 Meraviglie Naturali dell'Unesco è allo stesso tempo splendido e mozzafiato. Quasi 300 cascate mostrano la loro potenza e bellezza. Durante il tuo soggiorno in Brasile è un must! 

Il mio consiglio:
Le Cataratte ("cascate") attirano molti visitatori per tutto l'anno. Ti consiglio di andarci al mattino presto per evitare il grosso della folla (e il caldo). Se devi scegliere tra il versante brasiliano e quello argentino, opta per il primo.
La mia opinione

Le cascate dell'Iguazú mi hanno riempito gli occhi! Sono rimasto affascinato dalla forza dell'acqua e dalla bellezza del paesaggio. Ho apprezzato anche la compagnia dei coati, dei piccoli mammiferi che camminano lungo il percorso fino alla Garganta do Diabo (la "Gola del Diavolo").

Ok, ho dovuto un po' troppo spesso zig-zagare tra le orde di visitatori ed evitare di entrare nelle foto, ma una volta sulla passerella in mezzo all'acqua, ho dimenticato tutto, e mi sono deliziato con entusiasmo di questo spettacolo!

Dopo la visita al Parco Nazionale dell'Iguazú,sono andata un po' più lontano a comprarmi un'amaca per concedermi una siesta ben meritata! Lungo la strada, a livello del Parque das Aves ("parco degli uccelli"), si vendono oggetti di artigianato indiano e si possono avvicinare uccelli dai mille colori. Il servizio di autobus che portano a Foz do Iguaçu, la città più vicina, è piuttosto frequente.

David Debrincat Grande viaggiatore
537 recensioni scritte

Città al confine fra l'Argentina e il Brasile, Iguazú è la terra delle famose cascate, fra le più belle al mondo.

Il mio consiglio:
La vista alle cascate è più panoramica dal lato brasiliano: il completamento perfetto alla visita del lato argentino.
La mia opinione

Mito del turismo in Brasile, mi sono fermato per visitare Iguazú arrivando dal lato argentino, che avevo visto il giorno prima. Se fai come me, ricordati soprattutto il passaporto per attraversare il confine e avvisa tutti i tuoi amici che parti per passare la giornata in Brasile. È veramente il top!

La visita è più breve che dal lato argentino, ma la vista panoramica è più bella. Vicinissima alla cascata più alta, una passerella si estende sopra l'acqua e sembra sparire in una nuvola di vapore. Mi sono ritrovato, così, nel bel mezzo delle potentissime cascate della Garganta del Diablo. Il rumore è assordante e tutti ne escono bagnati. Lato argentino o brasiliano, l'effetto è lo stesso: sono tornato da lì estasiato.

Proprio di fronte si trova il parco degli uccelli. Non sono un grande fan degli zoo, ma devo ammettere che questo è davvero piacevole. È l'occasione di vedere molto da vicino tucani, ibis rossi, fenicotteri, pappagalli... È una visita carina perché avviene nella foresta, il che ricrea bene l'habitat naturale di queste migliaia di volatili ed è anche consentito entrare in alcune voliere.

Tour e soggiorni Cascate di Iguazu

  • Grandi classici
Tra natura e città: Buenos Aires, Iguazù e Perito Moreno
9 giorni (a persona) € 1.260
combinato
  • Grandi classici
La Ruta 40 tra Argentina e Cile, circuito Nord
15 giorni (a persona) € 2.150
  • Grandi classici
Da Buenos Aires alla natura imperdibile di El Calafate
8 giorni (a persona) € 790
  • Grandi classici
Mare, flora e fauna da vicino
16 giorni (a persona) € 2.200
  • Grandi classici
Dalle Ande alla giungla
17 giorni (a persona) € 2.300
  • Grandi classici
Immersione nella natura del Panatanal
9 giorni (a persona) € 1.690
combinato
  • Avventura
Iguazù e Patagonia in auto
17 giorni (a persona) € 2.020
  • Avventura
Avventura in famiglia
10 giorni (a persona) € 1.630
combinato
  • Avventura
Da Buenos Aires a Salta, road trip nel nord
12 giorni (a persona) € 1.260
  • Grandi classici
Cartoline dal nord
13 giorni (a persona) € 1.530