Compensazione emissioni CO2 stimate

Viaggio in Argentina con bambini

Il candore del deserto di sale, i riflessi azzurri dei ghiacciai, il rosso delle rocce del nord e il verde della giungla... L'Argentina offre molto di più di Buenos Aires e del tango. Parti con la tua famiglia in Argentina alla scoperta di un paese in America Latina che si estende fino all'Artico, circondato dalle Ande e dall'Oceano Atlantico. Lungo il percorso, incontrerete balene, pinguini e leoni marini.

Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare
a

I nostri itinerari per famiglie in Argentina

Avventura in famiglia
Avventura in famiglia
11 giorni a partire da 1.680 €
  • Buenos Aires
  • Parco nazionale dell'Iguazú
  • Cascate di Iguazu
  • Puerto Iguazú
  • Trelew
  • Puerto Madryn
  • Penisola di Valdés
  • Punta Delgada
  • Caleta Valdés
  • Puerto Pirámides
  • Estancia El Pedral de P. Ninfas
  • Puerto Tigre
Gian Paolo
L’agenzia locale di Gian Paolo
Dinosauri, ghiacciai e animali della Patagonia in famiglia
Dinosauri, ghiacciai e animali della Patagonia in famiglia
14 giorni a partire da 1.973 €
  • Buenos Aires
  • Trelew
  • Puerto Madryn
  • Penisola di Valdés
  • Punta Loma
  • Ushuaia
  • Tierra del Fuego Province
  • El Calafate
  • Ghiacciaio Perito Moreno
  • Puerto Iguazú
Flor
L’agenzia locale di Flor
Città, giungla e natura in famiglia
Città, giungla e natura in famiglia
12 giorni a partire da 1.761 €
  • Buenos Aires
  • Posadas
  • Laguna Iberá
  • Puerto Iguazú
  • Parco nazionale dell'Iguazú
  • Iguazu Falls
Flor
L’agenzia locale di Flor
La nostra selezione di agenzie locali specializzate in viaggi in famiglia in Argentina
Azienda certificata B Corp
Evaneos è un’azienda B Corp che ogni giorno agisce per promuovere un’economia più equa e inclusiva.
I nostri viaggiatori dicono di noi
4.6426 recensioni
Leggi le recensioni

Cosa fare in Argentina in famiglia?

Difficile resistere a Buenos Aires, con la sua atmosfera unica e vivace è la garanzia di meravigliosi ricordi. Da lì in poi le opzioni sono molte ma, a meno che tu non abbia davanti settimane intere, dovrai fare delle scelte.

A nord-ovest si trova Salta, una città affascinante da cui raggiungere Purmamarca e visitare Salinas Grandes, un enorme deserto di sale, per poi esplorare Cachi e Cafayate attraversando spettacolari formazioni rocciose.

A nord-est potrai ammirare le incredibili cascate di Iguazu e il Parco Nazionale Ibera. Qui avrai la possibilità di soggiornare in un'estancia e osservare la fauna locale, inclusi gli adorabili capibara.

Il sud è la Patagonia. Da El Calafate, potrai visitare il ghiacciaio più famoso del continente, il Perito Moreno, e partecipare alle escursioni da El Chalten. Per i più avventurosi, Ushuaia e la Terra del Fuoco si trovano all'estrema punta meridionale del paese.

Qual è il periodo per visitare l'Argentina in famiglia?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

L'Argentina è un paese molto vasto, quindi il clima varia molto a seconda delle diverse regioni. A nord-est il clima è subtropicale, al centro è umido e al sud è più freddo.

In generale, la mezza stagione (marzo/aprile o ottobre/novembre) è una buona scelta, ma il periodo ideale per un viaggio in Argentina dipende dalla destinazione scelta. Per Buenos Aires, è meglio evitare i mesi di gennaio e febbraio quando il caldo può essere opprimente. La stagione primaverile argentina, con i jacaranda in fiore, è particolarmente suggestiva.

A nord, i mesi estivi (dicembre a febbraio) possono essere molto caldi, anche se alcune aree registrano forti escursioni termiche tra il giorno e la notte.

In Patagonia, il clima è simile a quello di montagna e la si può visitare durante tutto l'anno, anche se l’inverno è ovviamente più rigido.

Vedi quando partire

- per andare nella leggendaria Terra del Fuoco e sentirsi su un altro pianeta - per ammirare da vicino o da lontano uno dei più incredibili ghiacciai al mondo, come il Perito Moreno, a bordo di una barca o di un kayak - per trovarsi davanti allo spettacolo delle Cascate dell'Iguazú, dove l'acqua precipita per quasi 3 chilometri in un fragoroso spettacolo naturale - per visitare una estancia e vedere i bambini divertirsi facendo i gauchos o per cavalcare e incontrare la fauna locale come capibara, armadilli, colibrì e cervi; per vivere esperienze uniche e pratticare attività all'aperto come tour in bicicletta - per vedere le balene, i pinguini e i leoni marini. Ammirare questi magnifici animali liberi nella loro naturale maestosità è un'esperienza unica, nulla a che vedere con i libri o gli zoo.

Se avete previsto di visitare il paese in appena 10 giorni, vi suggeriamo di aggiungere qualche giorno al vostro viaggio. Se questi 10 giorni fanno parte di un viaggio combinato con un paese vicino, allora sappiate che potrete scoprire solo una piccola parte del paese. A nord ci sono molte destinazioni da visitare: nel nord-ovest ci sono le Cascate di Iguazú, la regione di Salta e Jujuy, le saline di sale e la Cordigliera delle Ande che delimita il confine con il Cile. A nord-est, invece, ci sono le grandi estancias, dove i bambini potranno fare equitazione e scoprire la vita da gaucho. A sud, invece, ci sono Ushuaia e le Terre del Fuoco. Questa regione è molto popolare, ma alcune escursioni permettono ancora di scoprire questa regione unica evitando le folle: i modi migliori di viaggiare. Il nostro consiglio è di consultare un'agenzia locale per scegliere l'opzione più adatta all'età dei vostri figli.

In un tour di 15 giorni in Argentina con bambini piccoli, è possibile combinare la scoperta di diverse regioni. - Nella prima settimana, potreste iniziare dalla vivace Buenos Aires, visitando il Bioparco di Temaikèn e il Museo dei Bambini. Da qui, volate verso nord per ammirare le imponenti cascate di Iguazú, un vero spettacolo della natura che lascerà tutti a bocca aperta. - Nella seconda settimana, potreste esplorare la Patagonia meridionale. A El Calafate, non perdetevi la visita al ghiacciaio Perito Moreno, un'esperienza indimenticabile. Poi, volate fino a Ushuaia, la città più austral del mondo, per un'avventura nella leggendaria Terra del Fuoco. Ricordatevi che tutti gli itinerari possono essere adattati in base all'età dei vostri bambini e ai loro interessi.

L'Argentina è un paese vasto, che si estende per 3700 chilometri da nord a sud e 1400 da est a ovest. Queste distanze rendono spesso necessario prendere l'aereo per spostarsi all'interno del paese, ma ci sono comunque alcune bellissime possibilità per un roadtrip, specialmente lungo la mitica strada 40, che attraversa il paese per oltre 5000 km. Nel nord, la regione intorno a Salta è davvero spettacolare. Da qui, potrete raggiungere Purmamarca per visitare le grandi saline. A sud di Salta, troverete i maestosi paesaggi di Quebrada de las Flechas, una formazione geologica unica a forma di frecce, e l'incantevole Quebrada de las Conchas, così come le affascinanti città di Cachi e Cafayate. Deserti di sale, formazioni di rocce rosse, cactus... I paesaggi scorrono e sono uno diverso dall’altro.

La penisola di Valdés è un ottimo punto di osservazione delle balene franche tra giugno e dicembre. Questo sito è Patrimonio dell'UNESCO ed è un'area protetta. Da qui è anche possibile osservare osservare altri animali, come pinguini di Magellano, leoni marini, delfini o orche. Il periodo migliore per ammirare questa fauna locale va da settembre a dicembre.

Il costo di una settimana in Argentina con bambini tramite Evaneos può variare a seconda del tipo di viaggio e delle esigenze della tua famiglia. Un viaggio di 11 giorni può partire da 1.680€ come indicato nelle proposte di viaggio in famiglia in Argentina. Questo costo potrebbe includere visite a luoghi di interesse come Buenos Aires, il Parco nazionale dell'Iguazú e le Cascate di Iguazu. Ricorda, però, che il costo del volo potrebbe variare: ad esempio, un biglietto aereo andata/ritorno per Buenos Aires, Cordoba e Puerto Iguazu può partire da 500€, ma i prezzi possono aumentare rapidamente a seconda della stagione. Per una stima più precisa, ti consigliamo di contattare Evaneos o un'agenzia di viaggio locale specializzata in viaggi in Argentina.

La scelta dell'abbigliamento dipenderà principalmente dalla zona dell'Argentina che andrete a visitare. In generale, ricorda di mettere in valigia: - scarpe da trekking e calzini adatti - un kit di pronto soccorso leggero - attrezzatura da montagna per visitare l'altopiano andino - abbigliamento caldo per visitare il sud dell'Argentina e la Patagonia - abbigliamento leggero per visitare il nord del paese - un adattatore perché non tutte le prese elettriche argentine sono compatibili con i dispositivi italiani - una borraccia e una borsa di tela per evitare l'uso di plastica monouso.

Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Argentina

4.6426 recensioni
Annalisa
2
Agenzia di viaggio molto gentili. e disponibili. Ho richiesto cambiamenti di itinerari e prenotazioni hotel. Sulla pianificazione dei luoghi da visitare e degli spostamenti si poteva fare molto meglio ed ottimizzare i tempi.
Vedi di più
Paula
Viaggio organizzato con l'agenzia di Paula
Vedi l’agenzia locale
Gius
5
Viaggio bellissimo, organizzato bene in tutti i dettagli. Guide simpatiche e professionali, hotel ottimi, agenzia sempre presente e disponibile.
Vedi di più
Gian Paolo
Viaggio organizzato con l'agenzia di Gian Paolo
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni