Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?
Covid-19 Evaneos vi informa
Pan di Zucchero

Pan di Zucchero (Brasile)

Informazioni utili su Pan di Zucchero

  • Riserva Naturale / Osservare la Fauna / Safari
  • Punti di vista
  • Parchi e Giardini
  • Montagna
  • Da non perdere
4 / 5 - 3 recensioni
Quanto tempo?
Mezza giornata

Pan di Zucchero: Recensioni dei viaggiatori

Anne-Laure Paffenholz Grande viaggiatore
13 recensioni scritte

Andare in altitudine per contemplare Rio de Janeiro al suo meglio dalla cima del Pan di Zucchero. Una delle prime cosa da fare quando si arriva, per avere una vista d'insieme della città.

Il mio consiglio:
Il meteo deve essere favorevole (cielo senza nuvole) e nelle ore di buona luminosità (il mattino presto e prima del tramonto), condizioni ideali per immortalare in fotografia la visita. Le fotografie saranno magnifiche! 
La mia opinione

I brasiliani lo chiamano Pão de Açùcar perché assomiglia al dolce. È una reintrpretazione portoghese del vecchio nome indio -Pau-nh-Acuqua- che significa "montagna alta, a punta e isolata".

Per spendere meno e per fare un po' d'esercizio, ho preferito arrampicarmi a piedi per raggiungere direttamente la seconda funicolare che porta in cima. È necessaria più o meno una mezz'ora di cammino nella foresta. Bisogna essere dei buoni camminatori per avventurarsi, perché a volte la salita è molto ripida.

Una volta arrivati in cima, si saluta il Cristo Redentore appollaiato sul monte Corcovado o magari si incontra qualche scimmia maliziosa.

Una tappa imperdibile in occasione di un viaggio Rio de Janeiro !

Eva Martin Grande viaggiatore
189 recensioni scritte

Blocco di granito che raggiunge quasi i 400 metri dalla Baia di Rio de Janeiro e altro grande simbolo di quella che è spesso stata nominata la città più bella del mondo.

Il mio consiglio:
Siccome è uno dei siti più visitati della città, cerca di evitare le ore di punta, dalle 10 alle 11 e dalle 14 alle 15. Sono i due momenti della giornata in cui i bus turistici vengono presi d'assalto, immagina quanta gente...
La mia opinione

Il Pan di Zucchero è una delle attrattive da non perdere durante un viaggio a Rio de Janeiro. Infatti il panorama sulla città è impressionante e i tramonti mozzafiato. Nel caso dovesse capitarti, non andarci in un giorno nuvoloso, rimarresti deluso.

Per arrivarci vai a Urca, un quartiere di Rio lontano dalla frenesia del centro città. Da quel punto partono due teleferiche per arrivare alla cima (calcola un po' di attesa). La prima porta al Morro de Urca, il regno dello shopping per i turisti: negozietti di souvenir, ristoranti, anche un eliporto per fare escursioni aeree. La prima tappa ti permetterà di avere una vista magnifica sulla Baia di Guanabara. Da lì il secondo tratto (da vertigini) arriva al punt più interessante del sito, il Pão de Açúcar. Lo spettacolo è straordinario - soprattutto di notte - si vede dall'alto tutta la città a 180°. Il posto è perfetto per fare la copertina dell'album fotografico del tuo viaggio in Brasile!

Chicca per gli avventurieri: ho sentito dire che è possibile arrivare alla cima scalando la montagna!

Amélie Perraud-Boulard Grande viaggiatore
58 recensioni scritte

Il Pan di Zucchero è uno dei paesaggi da cartolina di Rio de Janeiro, e una visita è indispensabile nel corso di un viaggio nella Cidade Maravilhosa. Semplicemente mitico!

Il mio consiglio:
Mi piace molto andare sul Pan di Zucchero nel tardo pomeriggio, verso le quattro. Lo spettacolo è allora triplice: vista su Rio di giorno, tramonto e progressiva illuminazione della città.
La mia opinione

Ci sono diversi luoghi che hanno una bella vista su Rio, ma il Pan di Zucchero è sempre stato il mio preferito. Il costo del biglietto (che si può acquistare in prevendita online) è abbastanza alto (62 reais, circa 20 euro), ma ne vale davvero la pena. 

Un primo bondinho (teleferica) porta sul Morro da Urca, dove un secondo ti permette di raggiungere la cima del Pan di Zucchero, alto circa 400 metri: una continua meraviglia man mano che si sale. Ti si offrirà a quel punto una vista a 360° sulla città: la baia di Guanabara, Urca, Flamengo, il Cristo del Corcovado, il Centro, Copacabana, la danza degli aerei in decollo e in atterraggio all'aeroporto di Santos-Dumont. Un percorso circolare permette di camminare lungo il Pan di Zucchero per cambiare la prospettiva di scoperta. È anche possibile vedervi delle piccole scimmie, gli uistiti.

Prima di scendere, secondo me è piacevole fermarsi su una delle panchine presenti un po' dappertutto sul Morro più basso e prendere un gelato o bere una birra in attesa del tramonto. Farai fatica ad andartene, garantito!

Esperienza aggiunta!
Aggiungi altre esperienze al tuo progetto prima di inviarlo all'agenzia locale
Scopri il tuo progetto di viaggio