Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Ghiacciaio Pia

Informazioni utili su Ghiacciaio Pia

  • Fiordi
  • Montagna
  • Lago
  • Fuori dagli schemi
4 / 5 - 2 recensioni
Come andarci
In barca da Punta Arenas o Ushuaïa
Quando partire?
Da ottobre fino ad aprile
Quanto tempo?
Qualche ora

Ghiacciaio Pia: Recensioni dei viaggiatori

Julie Olagnol Grande viaggiatore
145 recensioni scritte

Si scopre il maestoso ghiacciaio Pia durante una crociera da Punta Arenas fino a Ushuaïa, lungo il Canale di Beagle.

Il mio consiglio:
Informati attentamente sulla stagione delle crociere per essere certo di ammirare qualcosa. Tra due, opta per la soluzione più economica.
La mia opinione

Inizialmente, durante il mio viaggio in Argentina, volevo percorrere la Via dei Ghiacci, famosa per i ghiacciai Garibaldi e Pia. La crociera attraversa i canali della Terra del Fuoco, in Patagonia, passando per Capo Horn. Per vederlo meglio, ci si avvicina al ghiacciaio con lo Zodiac. Ma non era la stagione più adatta ed era anche fuori budget.

Sul posto, ho fatto un'altra crociera tra fiordi e canali, partendo da Puerto Natales fino a Puerto Montt, nella regione cilena dei laghi. La prima parte, sui canali, mi ha davvero impressionato. Si costeggia una serie di ghiacciai, gli uni più imponenti degli altri. Pio XI è il più famoso.

Immagino che, in Patagonia, i canali di Punta Arenas fino a Ushuaïa siano altrettanto interessanti, se non di più; infatti, si tratta di una zona ancora più a sud e più stretta, inoltre l'intero percorso si svolge lungo i canali. Tranquillo, non ci sono rischi o possibilità di ripetere l'esperienza del Titanic.

Caroline Gourmaud Grande viaggiatore
323 recensioni scritte

Non lontano dal Ghiacciaio Garibaldi, il Ghiacciaio Pia è un enorme blocco di ghiaccio adagiato sulle banche del Fiordo Garibaldi.

Il mio consiglio:
Porta con te abiti caldi per tutta la crociera. Nonostante le cabine siano riscaldate, a bordo è freddo e umido.
La mia opinione

Durante il mio terzo giorno di crociera a bordo del Via Australis, ho l'occasione di scoprire il Ghiacciaio Pia nonché il Ghiacciaio Garibaldi. 

Innanzitutto scorgiamo il Ghiacciaio Garibaldi, quindi è il turno del Ghiacciaio Pia. Eccoci alle porte della Avenida de los Glaciares o Via dei Ghiacciai. Abbiamo avuto difficoltà a non toglierci gli occhiali da sole, tanto il bianco bluastro dei ghiacciai era abbagliante! Dato che il tempo è bello e il mare poco mosso, ci imbarchiamo su uno zodiac per ammirare i ghiacciai più da vicino. Davanti ai nostri occhi si svela uno spettacolo unico, al quale poche persone hanno la fortuna di assistere. In un luogo così eccezionale, ci rendiamo davvero conto di quanto siamo fortunati. La Patagonia argentina e cilena hanno dei paesaggi soprannaturali. 

Se sei il tipo che non sta mai fermo, soffri il mal di mare o hai a disposizione un budget limitato, questa escursione non fa per te! In caso non contrario, non esitare più!

Tour e soggiorni Ghiacciaio Pia