Snorkeling e immersioni nelle Filippine

Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione

Le idee più belle per un viaggio all'insegna di snorkeling e immersioni nelle Filippine

Buono a sapersi
Potrete personalizzare ogni itinerario in base al vostro budget e alle vostre preferenze con l'agenzia locale.
Manila, Palawan, Bohol e Boracay in famiglia
Manila, Palawan, Bohol e Boracay in famiglia
14 giorni a partire da 2.500 €
  • Ninoy Aquino International Airport
  • Rizal Park
  • Intramuros
  • Underground River
  • El Nido
  • Bohol Island
  • Loboc River
  • Chocolate Hills, Bohol
  • Cebu
  • Puka Beach
  • Boracay Island
Silvia
L’agenzia locale di Silvia
Odissea tropicale: Dalla frenetica città alla serenità del mare
  • Manila
  • Intramuros
  • Chocolate Hills, Bohol
  • Pamilacan Island
  • Cebu
  • Cebu
  • Boracay Island
  • El Nido
  • El Nido
Silvia
L’agenzia locale di Silvia

Le nostre agenzie sono davvero locali. E questo cambia tutto.

Tutti gli agenti locali che organizzano snorkeling e immersioni nelle Filippine

Organizzare un viaggio all’insegna dello snorkeling nelle Filippine

Se sei un appassionato di sport acquatici, non puoi rinunciare a un'esperienza di snorkeling e immersioni nelle Filippine. Immerso nel suggestivo scenario di questo affascinante arcipelago di oltre 7.000 isolette, situato nel Sud Est Asiatico, potrai esplorare una fauna e una flora marina tra le più rigogliose al mondo. Grazie alla varietà dei fondali, è possibile praticare snorkeling a tutti i livelli e in totale sicurezza, indipendentemente dal fatto che tu sia un principiante o un esperto.

Dove fare snorkeling nelle Filippine?

Squali balena, vongole giganti, stelle marine e delfini: questo e tanto altro ti aspetta durante il tuo viaggio all'insegna di snorkeling e immersioni nelle Filippine. Per organizzare al meglio il tuo itinerario, potrai contare su una guida locale italofona, selezionata per te da Evaneos: la sua conoscenza del territorio ti sarà utile per selezionare le mete migliori. Intanto, ecco qui qualche suggerimento sui luoghi più belli che non puoi davvero perdere!

Isola di Apo

Questa isoletta, appartenente alla provincia di Negros Oriental, è un posto unico per fare snorkeling e immersioni nelle Filippine. È celebre per la presenza delle splendide tartarughe marine, animali estremamente pacifici, che potrai osservare da vicino. Non avrai nemmeno bisogno di spingerti troppo al largo: saranno le stesse tartarughe, infatti, ad avvicinarsi alla riva durante l'alta marea.

Isola di Cebu

È una delle isole più importanti delle Filippine ed è una meta prediletta dei viaggiatori non solo per i suoi paesaggi, ma anche per la possibilità di avvistare gli squali balena. Questi esemplari di squalo, assolutamente innocui per l'uomo, si avvicinano alle rive dell'isola la mattina presto, attirati dal plancton gettato in mare dai pescatori.

Isola di Panglao

In quest'isola, situata nelle Filippine centromeridionali, potrai ammirare la ricca fauna dei fondali, tra pesci multicolori e piccoli coralli. Durante la fase di bassa marea, che permette anche ai meno esperti di indossare maschera e pinne, il mare si popola di stelle marine. La mattina all'alba non è poi raro avvistare qualche delfino: uno spettacolo unico!

Isola di Camiguin

L'isola, un vero paradiso a livello paesaggistico, è una delle mete più spettacolari per fare immersioni nelle Filippine. Il luogo è conosciuto anche per il suo santuario marino, il Giant Clam Sanctuary, dove potrai ammirare le vongole giganti. Questi molluschi, che stupiscono per la moltitudine di colori e le loro dimensioni (fino a 1m di lunghezza), sono i bivalvi più grandi al mondo.

Il periodo migliore per fare snorkeling e immersioni nelle Filippine

Le Filippine sono caratterizzate da un clima tropicale, con temperature spesso elevate e un tasso di umidità abbastanza alto durante tutto l'anno. Per fare snorkeling e immersioni nelle Filippine, il periodo migliore va da febbraio ad aprile, quando le precipitazioni sono scarse. A febbraio e marzo le temperature scendono lievemente e si assestano intorno ai 30°C di media, mentre ad aprile non è raro raggiungere picchi di 35°C.

Quando andare nelle Filippine?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

Notoriamente, il periodo migliore per un viaggio nelle Filippine è quello compreso tra metà dicembre e fine giugno. Nonostante tutto ti invito comunque a considerare di viaggiare nelle Filippine anche durante la cosiddetta stagione delle piogge: le perturbazioni tropicali, qui, sono di carattere temporalesco e durano generalmente un paio d'ore (e, per qualche motivo, sono quasi sempre alla stessa ora! Parola di agente locale). Continua a leggere per saperne di più. 

Vedi quando partire
Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare