Viaggio in Laos

4.6
27 recensioni

Il Laos in due immagini: le pagode che si ergono verso il cielo e i paesaggi avvolti dalla spiritualità. Ma sarebbe un quadro riduttivo di questo piccolo paese del sud-est asiatico, all'ombra della Thailandia e della Cambogia. Un vero rifugio di pace, questo territorio discreto e preservato coltiva l'eccezionale, tra dolcezza, autenticità e serenità. Una natura intatta, paesaggi verdissimi a perdita d'occhio, borghi dal fascino antico, pianure fertili e montagne carsiche... L'antico regno del Milioni di Elefanti invita a un viaggio zen e naturale. Lontano dall'agitazione del mondo, si scoprono Vang Vieng e i suoi sentieri escursionistici, Vientiane e i suoi templi dai tetti dorati, Luang Prabang e le sue lente processioni mattutine, il Mekong e il suo fascino mistico... Da scoprire senza indugi!

15 giorni in Laos

Vedi tutto

Viaggi in Laos in estate

Vedi tutto

Viaggi in Laos in inverno

Vedi tutto

Il viaggio in Laos su misura per te

Le nostre agenzie sono davvero locali. E questo cambia tutto.

Le nostre agenzie di viaggio in Laos

Guida di viaggio in Laos

Quando viene nominato il Laos, vengono in mente subito immagini di paesaggi spettacolari. Tra le esperienze da non perdere durante le tue vacanze in Laos:

  • Fare il bagno nelle cascate turchesi di Kuang Si
  • Regalarsi una crociera leggendaria sul Mekong
  • Alzarsi presto e assistere al "tak bat" a Luang Prabang
  • Tornare indietro nel tempo ai templi di Vat Phou, il più grande sito archeologico del Laos
  • Scendere il fiume Nam Song in kayak
  • Esplorare le grotte e la giungla lussureggiante di Nong-Khiaw
  • Assaporare uno dei migliori caffè del mondo sull'altopiano dei Bolovens
  • Iniziare l'arrampicata sulle falesie calcaree di Vang Vieng
  • Contare il numero di foglie d'oro che coprono il tempio Pha That Luang a Vientiane
  • Osservare le scimmie e i bufali della riserva naturale di Bokéo
  • Navigare in canoa attraverso l'arcipelago di Si Phan Don (4000 isole)
  • Ammirare le cascate di Khone Phapheng

Quando andare in Laos?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

Il periodo ideale per un viaggio in Laos è la stagione secca che va da novembre a maggio. Le temperature sono piuttosto basse, minimo 15 gradi, e aumentano tra fine marzo e maggio. Evita la stagione dei monsoni che va da maggio a luglio e si protrae fino a novembre. Durante questo periodo di forti precipitazioni, le temperature oscillano tra i 25 e i 30 gradi. Assicurati anche di scegliere la data di partenza in funzione della regione da visitare: il caldo dei mesi di aprile e maggio è quasi intollerabile al Sud mentre è il periodo migliore per visitare la parte nord del Paese. Nel Laos, scoprirai un'autenticità unica in un Paese con una storia turbolenta. In certi posti la natura è ancora incontaminata e gli abitanti sono di un'ospitalità straordinaria.

Vedi quando partire

Consigliamo una vacanza in Laos di almeno 13 giorni per scoprire tutto il fascino del paese. Luang Prabang, patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco, i templi di Vat Phou, Vang Vieng e i suoi siti naturali, le rive del Mekong... Prenditi 15 giorni se hai intenzione di combinare questo viaggio con una sosta in Cambogia o in Thailandia.

Un territorio piccolo, discreto e ben conservato, il Laos è un paese accessibile a tutti. La dolcezza e il quieto vivere sono onnipresenti. Mai troppo rumoroso, mai troppo affollato. Con la sua capitale a misura d'uomo, i suoi paesaggi da cartolina e la sua cultura millenaria, il Laos è una destinazione ideale per un viaggio in famiglia, un roadtrip, una luna di miele o un viaggio in piccolo gruppo. Tutto invita a lasciarsi andare e godersi appieno le vacanze in Laos: l'accoglienza degli abitanti, le strutture turistiche adatte a tutti i budget, i numerosi mezzi di trasporto pubblico, la ricca gastronomia... Alcuni preferiscono fare un viaggio su misura on the road noleggiando un'auto, ma ci sono anche autobus a basso costo che collegano bene i diversi angoli del paese. Per rendere questo viaggio ancora più facile, perché non organizzarlo su misura dall'inizio alla fine con i consigli dei nostri esperti locali?

Il Laos e la Cambogia sono tra le destinazioni più ambite del sud-est asiatico. E non c'è da meravigliarsi, con i loro tesori naturali e il loro ricco patrimonio storico e culturale, attraggono naturalmente i viaggiatori in cerca di avventura e di cambiamento. Se il Laos è più modesto del suo vicino cambogiano, ospita comunque paesaggi unici un'accoglienza che si trova solo qui. Per chi non sa rinunciare al mare, la scelta scontata è la Cambogia: acque turchesi e sue isole tropicali. Sul fronte culturale, entrambi i paesi sono ricchi di tesori. Dai stupa dorati di Vientiane in Laos, ai misteriosi templi di Angkor in Cambogia, entrambi sono un vero viaggio nel tempo, difficile scegliere. Quindi, perché non organizzare un viaggio combinato, creato su misura per le tue prossime vacanze?

È sicuramente la capitale più autentica e tranquilla dell'Asia. Sdraiata sulle rive del Mekong, Vientiane dà il tono a un viaggio in Laos. Appena arrivati, il tempo sembra rallentare dell'80%. In Laos, tutto inizia sempre con una visita ai templi, per lasciarsi ammaliare dallo splendore passato del Laos. Tra le tappe imprescindibili: il Pha That Luang, il monumento nazionale più emblematico del Laos, il Vat Ho Phra Keo, trasformato in museo d'arte religiosa, il Vat Sisaket e le sue 7 000 statue di Buddha... La sera, si fa un giro al mercato notturno di Vientiane. L'occasione per fare rifornimento di souvenir, prima di assistere a uno spettacolo di danze tradizionali. A una ventina di chilometri da Vientiane, e a 4 km dal ponte dell'Amicizia, il Buddha Park merita anche una visita: si passeggia tra più di 200 statue buddiste e induiste. Affascinante.

Con la sua varietà di paesaggi, l'accoglienza calorosa dei suoi abitanti e le sue dimensioni umane, il Laos è la destinazione ideale per un viaggio in famiglia. Tra le attività da non perdere con i tuoi piccoli esploratori:
- Incontrare gli elefanti del santuario Elephant Village Camp
- Fare il bagno nelle cascate turchesi di Kuang Si
- Navigare sul fiume Nam Ou a bordo di una barca tradizionale in legno
- Attraversare le risaie a bordo di un trattore locale (tèk-tèk)
- Giocare agli avventurieri sui ponti delle scimmie del Namkat YorlaPa Park
- Attraversare il paese con un treno a vapore
- Contare i numerosi Buddha dei templi di Vientiane
- Fare una passeggiata in bicicletta lungo le acque del Mekong
- Assistere a un teatro delle ombre a Champassak
- Partire alla scoperta dei delfini rosa dell'Irrawaddy sulle 4000 isole
- Navigare fino alle grotte di Pak Ou, dalla città di Luang Prabang

Un viaggio combinato tra Thailandia e Laos promette un'avventura intrisa di serenità e autenticità. Apprezzate per i loro paesaggi eccezionali, le loro culture affascinanti e le loro ricche storie, sono due destinazioni ambite nel sud-est asiatico. Risaie umide, templi con stupa dorati, picchi rocciosi, cascate potenti e grotte misteriose... Ascoltando i sussulti della natura, si impara a rallentare. Dai templi storici di Luang Prabang alle rive del Mekong, passando per le isole paradisiache della Thailandia o la sua caotica capitale Bangkok, questo viaggio combinato offre un bel panorama dei diversi volti del sud-est asiatico. Dai tranquilli paesaggi del Laos ai panorami mozzafiato della Thailandia, qui potrai vivere un soggiorno su misura, grazie ai consigli dei nostri esperti locali. Non è un caso che la Thailandia e il Laos si contendono il titolo di "paese del sorriso"... Un viaggio che ti cambierà!

In Laos, il turismo sostenibile si sforza di preservare i suoi numerosi paesaggi naturali e il suo ricco patrimonio culturale. La sfida consiste nel trovare un giusto equilibrio tra turismo e rispetto dei suoi siti eccezionali. Luang Prabang e la piana delle Jarres, molto frequentate, tendono ora a diventare le punte di diamante dell'ecoturismo in Laos. Negli ultimi anni sono nate numerose attività che rispettano l'ambiente. Per partecipare a questi sforzi di conservazione, si consiglia di viaggiare durante le stagioni intermedie, da aprile a giugno e da settembre a novembre. Viaggiare in modo più responsabile significa anche esplorare destinazioni meno frequentate, ma altrettanto spettacolari. La campagna dell'altopiano di Bolaven, famosa per le sue coltivazioni di caffè, ti regalerà delle belle avventure fuori dalle solite destinazioni turistiche. Scegliere un viaggio sostenibile in Laos significa anche adottare pratiche turistiche responsabili e sostenere le iniziative locali.

Consigli per le tue vacanze in Laos

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Laos

4.627 recensioni
Paolo S.
5
Ancora veramete non lo so. per problemi di saluto ho dovuto spostarlo a gennaio. Per ora posso solo dire che in tale circostanza la disponibilità e l'efficienza dell' agente è stata ottima.
Vedi di più
Andrea
Viaggio organizzato con l'agenzia di Andrea
Vedi l’agenzia locale
Claudia
5
Luang Prabang vale il viaggio; i trekking con la guida( bravissima) e gli accompagnatori dei villaggi sono stat molto piacevoli; l'incontro con le popolazioni dei villaggi del nord interessanti ed emotivamente intensi. L'esperienza con l'agenzia locale molto positiva ,sia in fase di definizione del viaggio sia durante il viaggio quando ci siamo sentiti seguiti con cura. Al sud avremmo preferito restare di più su un isola del Mekong (anche sacrificando Boulaven). La consegna 'brevi manu' dei feedback alle guide è' vincolante ; e' psicologicamente difficile dare valutazioni non proprio positive.
Vedi di più
Andrea
Viaggio organizzato con l'agenzia di Andrea
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni
Prenota il tuo volo Italia - Laos

Grazie al nostro partner Option Way, Evaneos ti permette di godere di diversi vantaggi:

  • Un sito semplice da usare
  • Prezzi tutto incluso senza sorprese e spese nascoste
  • L'agenzia locale informata in caso di modifica dei voli

Chiedi consiglio alla tua agenzia locale, oppure visita il sito del nostro partner.

Altri paesi che ti potrebbero interessare