Destinazioni
Dove partire?
  • Con chi parti?
  • Cosa vuoi fare?
  • Quando parti?
  • Che tipo di viaggio cerchi?

Cosa mettere in valigia per partire in Kenya

Il Kenya è una delle destinazioni più affascinanti ed evocative del continente africano. Se vuoi fare un safari o semplicemente rilassarti su una spiaggia di sabbia fine, sotto le palme e davanti all'immensità azzurra dell'oceano Indiano (da sogno, non è vero?), un viaggio in Kenya è d'obbligo.

Per prepararlo al meglio e fare in modo di non dimenticare niente di indispensabile, facciamo una breve panoramica di quello che non deve mancare nel tuo bagaglio.

Una volta sul posto, è difficile fare acquisti fuori dalle due grandi città di Nairobi e Mombasa.

Bisogna quindi essere estremamente metodici: tendenzialmente, lascia i vestiti invernali nei cassetti e porta indumenti leggeri, perché farà molto caldo! Munisciti anche di prodotti di protezione contro le insolazioni (crema, cappello, occhiali da sole...), e ricorda che un foulard leggero può essere un accessorio multi uso, sia per il sole che per eventuali correnti fredde mattutine. Noi, personalmente, ti consigliamo anche qualche maglia a maniche lunghe e una felpa, o una giacca, per ogni necessità. 

Andare in Kenya significa paesaggi meravigliosi e nuove culture, e non parliamo solo dei Masai: ci sono diverse etnie, diversi usi e diversi costumi. Ti incoraggiamo a portare con te una mente aperta e uno spirito d'avventura e convivialità! 

Ovviamente, una macchina fotografica ti servirà sia in genereale ma, specialmente, durante il safari!  Siamo certi che è in programma tra le attività da fare sul posto. In tale occasione, il binocolo è lo strumento indispensabile per osservare più da vicino gli animali selvaggi tra cui i mitici Big 5. A questo proposito, ricorda di portare con te abiti con colori neutri, come bianco, beige e kaki per non disturbare la natura e i predatori. I colori accesi, specialmente il rosso, sono assolutamente vietati.

Aggiungi anche il necessario per una fermata sulle spiagge della costa e un kit farmacia abbastanza completo per curare i piccoli dolori quotidiani, senza dimenticare ovviamente un ottimo repellente per le zanzare.

Da mettere in valigia

  1. Desiderio di scoperta e spirito d'avventura
  2. Un dizionario italiano-inglese per comunicare con i locali
  3. Carta di credito
  4. Libretto internazionale delle vaccinazioni per provare di essere in regola col vaccino per la febbre gialla
  5. Un adattatore per ricaricare i tuoi dispositivi
  6. Il necessario per la spiaggia (costume, maschera, boccaglio)
  7. Kit farmacia per curare i piccoli dolori quotidiani
  8. Una fotocopia del passaporto, utilissima in caso di smarrimento
  9. Una torcia per far luce durante i numerosi blackout
  10. Uno spray anti-zanzare
  11. Vestiti della tonalità del beige o marroncino chiaro per i safari
  12. Vestiti leggeri, fa molto caldo in Kenya
  13. Crema solare ad alta protezione per evitare le scottature
  14. Binocolo per osservare i Big 5 durante il safari
  15. Macchina fotografica per collezionare ricordi da mostrare agli amici
David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018