Compensazione emissioni CO2 stimate
Fenicotteri rosa al lago Oloiden, Kenya

Guida turistica Kenya

5 motivi per andare in Kenya

Quando viene voglia di un safari, si pensa immediatamente ad una sola nazione: il Kenya. Se l'osservazione degli animali selvatici è il motivo principale di un viaggio in Kenya, il visitatore si rende conto ben presto che questo paese offre anche molti altri piaceri.

  1. 1
    Rilassarsi sulla costa meridionale di Mombasa
  2. 2
    Respirare l'atmosfera tranquilla di Lamu
  3. 3
    Incontrare i Masai
  4. 4
    Assistere alla migrazione degli gnu
  5. 5
    Vedere immagini da cartolina con i propri occhi
1. Rilassarsi sulla costa meridionale di Mombasa
Dopo aver guidato per giorni nella polvere delle piste del Maasai Mara, di Amboseli o di Tsavo, potresti prenderti un periodo di riposo su una delle meravigliose spiagge della costa meridionale di Mombasa. Troverai la felicità all'ombra di una palma da cocco, sdraiato su una sabbia bianca soffice come il velluto, con i piedi in acque calde e turchesi. Il Kenya è anche questo.
2. Respirare l'atmosfera tranquilla di Lamu
Situata di fronte alla terraferma, Lamu in Kenya è in qualche modo paragonabile alla più celebre Zanzibar in Tanzania. In questa piccola isola, parte del patrimonio mondiale dell'umanità dell'UNESCO, potrai trascorrere un soggiorno davvero piacevole. Soprannominata la Kathmandu africana, Lamu è una città pacifica dall'atmosfera mistica ed affascinante. Un luogo magico lontano dal turismo di massa che affligge certe località balneari sulla costa.
3. Incontrare i Masai
La popolazione Masai è un gruppo etnico africano composto da guerrieri dall'aspetto particolarmente fiero. Bisogna incontrarli per capire come vivono, conoscere i loro costumi, le loro credenze, le loro tradizioni. Entrerai in una manyatta, un'abitazione costruita con sterco di vacca. Assisterai alle loro danze tradizionali. Un momento affascinante ed emozionante durante il tuo viaggio in Kenya. 
4. Assistere alla migrazione degli gnu
Ogni anno nel mese di luglio e agosto il Masai Mara, il più famoso parco dello stato, è il teatro di uno spettacolo unico. Oltre un milione di gnu abbandonano le pianure seccate del Serengeti per trovare dell'erba più verde dalla parte del Kenya. Tali branchi a volte raggiungono una lunghezza di oltre 40 km, attraendo così i predatori dei dintorni. È uno spettacolo incredibile e semplicemente meraviglioso. Da non perdere se ti trovi in Kenya durante questo periodo.
5. Vedere immagini da cartolina con i propri occhi
Un elefante o una giraffa che avanza lentamente, con sullo sfondo la vasta savana e il cono innevato del monte del Kilimanjaro. Chi non ha visto quest'immagine meravigliosa in una cartolina o alla televisione? Un viaggio in Kenya rappresenta l'opportunità per vedere questo spettacolo dal vivo. Per questo bisogna andare al Parco Amboseli.
Scopri la destinazione

Perché viaggiare in Kenya?

Appassionati di safari, degli incontri con la gente del posto, venite da questa parte. Allergici agli spazi aperti e agli choc culturali, andate altrove.
Te lo consiglio se...
  • Se sogni di fare un safari in uno dei più bei parchi che esistono al mondo
  • Vuoi assistere dal vero all'immagine da cartolina di un elefante di fronte al Kilimangiaro
  • Ti piacerebbe assaporare l'atmosfera tranquilla di Lamu
  • Vuoi migliorare l'abbronzatura su una spiaggia di sabbia fine
  • Sei appassionato di paleontologia
  • Sogni di incontrare il popolo affascinante dei Masai
  • Ti piace trascorrere le vacanze in un paese dove fa caldo
  • Ti piacciono i contatti con le persone
  • Cerchi qualcosa di nuovo
Non te lo consiglio se...
  • Preferisci vedere gli animali alla tele comodamente seduto sul divano
  • Preferisci le città moderne
  • Non hai 2 settimane (almeno) per partire
  • Ti mette angoscia l'idea di essere completamente spaesato
  • Le immagini degli attacchi terroristici del 2011 ti fanno ancora paura

Organizza il viaggio in Kenya che hai sempre desiderato

Scopri tutte le nostre idee di viaggio per un viaggio in Kenya.

Tutti i nostri tour in Kenya

Quando andare in Kenya?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

In linea di massima, il periodo migliore per organizzare un viaggio in Kenya è quello che va da ottobre a marzo. In questo periodo, e in particolare nei mesi di gennaio e febbraio, le temperature sono decisamente miti e il clima asciutto. In occasione di un viaggio alla scoperta del Kenya in questi mesi si avrà la possibilità di ammirare da vicino la flora e la fauna di questa meravigliosa terra, effettuare escursioni nelle zone più remote e approfittare per qualche giornata di mare in una delle zone balneari più famose di questa fantastica destinazione. 

Vedi quando partire

Ispirazione e consigli dei locali per viaggiare in Kenya

Consigli di viaggio dalle nostre agenzie locali in Kenya.

Cosa vedere in Kenya?

I posti più belli da scoprire.

Vedere tutti i luoghi