Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 19:00
Il mio spazio personale
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 19:00

Viaggi in Botswana

Crea il tuo viaggio in Botswana con un tour operator locale
Scopri tutte le idee di tour completamente personalizzabili proposte da tour operator locali esperti della destinazione.
Vorrei viaggiare...
Tutti i profili
a
Tutte le durate

Tutte le idee di viaggi da personalizzare in Botswana

Tutte le tipologie
Tutte le durate
Tutti i budget
Non hai trovato l'itinerario perfetto? Crea il tuo viaggio su misura con uno dei nostri tour operator locali
Contatta un tour operator locale
combinato
  • Grandi classici
Dall'Okavango alle Cascate Vittoria
8 giorni(a persona)€ 2.210
combinato
  • Avventura
Percorsi insoliti dal deserto alle cascate
10 giorni(a persona)€ 3.700
combinato
  • Lusso
Safari Esclusivo
9 giorni(a persona)€ 6.280
combinato
  • Avventura
Safari di gruppo in tenda tra Moremi e Chobe
8 giorni(a persona)€ 1.260
combinato
  • Avventura
Namibia del Nord, Botswana e Victoria Falls in self-drive
16 giorni(a persona)€ 5.030

Prepara il tuo viaggio individuale

Viaggio in Botswana: cosa sapere?

Un viaggio in Botswana è un viaggio dal quale tornare sarà impossibile: perché anche se tornerai a casa, il tuo cuore rimarrà là, in mezzo alla natura selvaggia del delta dell’Okavango, perso tra le pianure di sale, tra leoni, elefanti e zebre… un tour del Botswana sarà davvero un’esperienza indimenticabile.

Cosa vedere in Botswana?

Se le città del Botswana come Gaborone e Francistown non riusciranno sicuramente a trattenerti a lungo, siamo certi che la natura di questa perla dell’Africa Australe non ti lascerà mai andare. Dai un’occhiata a solo alcune delle cose che potrai vedere durante il tuo viaggio in Botswana.

  • Makgadikgadi Pan, uno dei sistemi di saline tra i più estesi al mondo: il panorama che si presenterà davanti ai tuoi occhi non è descrivibile a parole. Se durante la stagione secca il panorama è surreale, durante quella umida le saline ospitano migliaia e migliaia di specie di uccelli, come fenicotteri rosa, pellicani e gru, che trovano rifugio qui.
  • Il Parco nazionale di Chobe, l’eldorado degli elefanti. Qua, più che in ogni altro posto, potrai ammirare questi meravigliosi pachidermi nel loro habitat. Oltre agli elefanti, il parco è casa anche di ippopotami, bufali e più di quattrocento specie di uccelli. Un vero paradiso per gli amanti della natura, che si dispiega in praterie, boschi di acacie, pianure e paludi.    
  • La Moremi game reserve, una delle più belle del Botswana, costituita già nel 1965 dagli abitanti della regione per preservare flora e fauna dall’uomo. Qua potrai ammirare una moltituidine incredibile di animali, tra zebre, giraffe antilopi, grandi predatori come licaoni, leoni, ghepardi, iene…

Cosa fare durante un viaggio in Botswana?

Il tuo viaggio in Botswana sarà all’insegna dell’esplorazione della natura e alla scoperta delle creature che la popolano. Tra leoni, iene, giraffe, elefanti e rinoceronti sappiamo che avrai solo l’imbarazzo della scelta. Approfittane per scoprire anche la cultura di questo paese: in questo senso, l’aiuto di una guida locale - già indispensabile - sarà fondamentale per entrare a contatto in maniera autentica con le popolazioni del luogo. Ecco dunque qualche spunto su quello che potrai fare in Botswana!

  • Il safari è un’esperienza che, in generale, non potrai assolutamente mancare di fare durante il tuo viaggio in Botswana: che sia sul delta dell’Okavango, nella riserva di Moremi, nel parco nazionale di Kobe, o che tu voglia dirigerti verso i vari santuari del paese, come quello dei rinoceronti di Khama… il safari sarà l’esperienza predominante in questo viaggio.
  • Esplora il delta dell’Okavango su un’imbarcazione tradizionale: dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, è uno spettacolo della natura senza eguali. L’inondazione del delta coincide con la stagione secca in Botswana, un connubio che crea le condizioni perfette per le centinaia e centinaia di specie di grandi mammiferi che popolano queste zone o che vi migrano, e che crea scenari ineguagliabili di isolette verdeggianti che si susseguono tra corsi d’acqua e paludi in un ambiente altrimenti aridissimo.
  • Conosci i Boscimani: una delle popolazioni indigene del Botswana e tra le più antiche al mondo, a causa della modernità e delle decisioni del governo sta lentamente perdendo il contatto con le sue origini. La loro cultura, trasmessa solo oralmente e basata su caccia e raccolta, è qualcosa che va conosciuto.
  • Esplora la riserva faunistica del Kalahari è la seconda area naturale protetta più grande al mondo: un territorio prevalentemente arido, ma che ospita giraffe, iene, leoni, licaoni e ghepardi… non riuscirai davvero a spegnere la macchina fotografica.

Qual è il periodo migliore?

Il periodo migliore per il tuo viaggio in Botswana è senza dubbio da maggio ad agosto, che coincide con l’inverno australe e con la stagione secca. Il caldo infatti sarà decisamente piacevole e gli animali abbonderanno per migrare verso il delta dell’Okavango. Se non puoi spostare la data del tuo viaggio e hai programmato di andare in Botswana durante il nostro inverno, avrai a che fare con un caldo piuttosto forte e qualche temporale, perché coincide con la stagione umida.T ieni inoltre presenti le escursioni termiche tra notte e giorno: possono essere intense.

Come organizzare il tuo viaggio in Botswana?

Organizzare un viaggio in Botswana richiede una certa abilità a livello logistico, sia per gli spostamenti interni che per gli ingressi nei vari parchi nazionali e riserve. Inoltre, se vuoi entrare a contatto con i locali, l’aiuto di un agente locale esperto sarà indispensabile. Un tour autentico e 100% adatto alle tue esigenze e a quelle della tua famiglia: cosa c’è di meglio? Intanto, ecco qualche informazione utile.

  • Volo: un volo di andata e ritorno per il Botswana, in base all’anticipo con cui prenoti e alla compagnia aerea scelta, può variare dai 650 agli 800 euro.
  • Documenti: avrai bisogno del tuo passaporto, con una validità residua di almeno sei mesi, ma non sarà richiesto un visto di ingresso.Ti invitiamo sempre a controllare le politiche in materia di visti, perché tendono a variare.
  • Vaccini: il vaccino contro la febbre gialla sarà obbligatorio se transiti in un paese a rischio contagio.
  • Assicurazione: raccomandata, che copra spese mediche ed eventuale rimpatrio aereo.

Cosa mettere in valigia?

Preparare la valigia per il Botswana sarà semplice: la regola è vestirsi a strati, per tutte le stagioni, ed è importante che porti con te qualcosa che ti ripari dal freddo notturno e dai temporali se viaggi durante l’estate australe. Un accorgimento: scegli colori neutri per i tuoi safari. Un buon repellente anti zanzare e una crema solare a filtro di protezione alto saranno i tuoi migliori amici. Porta con te le tue medicine abituali e non bere acqua corrente - scegli sempre e solo quella in bottiglia. Infine, porta con te la tua macchina fotografica con qualche batteria di ricambio: non riuscirai mai a spegnerla, garantito.

Altri paesi che ti potrebbero interessare