Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30
Il mio spazio personale
Servizio viaggiatori
Contattaci dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 18:30

Le parole da conoscere quando viaggi in Argentina

Se parli già un po' di spagnolo, non avrai alcun problema a conversare e discutere con la popolazione durante il tuo viaggio in Argentina. La pronuncia di alcune parole potrà forse destabilizzarti all'inizio, ma ti ci abituerai subito.

Lo spagnolo, lingua ufficiale

Il quechua e il guarani sono ancora parlati da una minoranza d'indigeni nella parte nord del paese, mentre lo spagnolo è parlato da tutta la popolazione sulla totalità del territorio. Se vuoi discutere, conversare e parlare con gli argentini, devi assolutamente masticare un minimo la lingua. Tanto più che gli argentini adorano discutere e scherzare con gli stranieri. Sarebbe un peccato perdersi dei begli incontri solo perché non si parla bene la lingua. Se hai qualche lacuna, fai un ripasso prima della partenza, impara i vocaboli e le espressioni di base. Fai in modo di imparare il minimo indispensabile per cavartela discretamente nella vita quotidiana. Non aver paura a buttarti, gli argentini apprezzeranno sempre lo sforzo e non se la prenderanno mai con te se farai degli errori grammaticali, di coniugazione o se la tua pronuncia non sarà perfetta. Se ti può aiutare, utilizza un dizionario di traduzione italiano-spagnolo.

A Buenos Aires

Una pronuncia un po' diversa

Se sei abituato allo spagnolo che si parla in Spagna e nel resto del Sud America, potresti rimanere disorientato dalla pronuncia argentina. Innanzitutto, non sorprenderti se le "s" spariscono in fine di parola. Gli argentini si mangiano regolarmente quest'ultima lettera. Può essere un po' strano all'inizio, ma ti ci abituerai molto in fretta. La "r" e la doppia "r" si pronunciano in modo diverso a seconda delle regioni. In alcune sono molto marcate, in altre invece sono molto dolci. La differenza più sorprendente rispetto allo spagnolo di Madrid, del Messico o di Bogotà è la pronuncia del suono "ll" e della "y". Qui a Buenos Aires e in tutto il paese si pronunciano "che". Bisogna saperlo per capire. Quindi, per chiedere a una persona come si chiama, non dirai "como te llamas", ma "como te chamas". Gli argentini saranno al settimo cielo nel sentire uno straniero parlare come un vero gaucho de la pampa.

Espressioni basiche / Parole tipiche

Italiano Espagnol
Buongiorno / Buonasera Buenos días / Buenas tardes
Come sta? Cómo esta ?
Molto bene, grazie, e tu? Muy bien, gracias, y usted ?
Capisco / Non capisco Entiendo / No entiendo
Scusi Perdón
Arrivederci / Ciao Adios
Benvenuto / a Bienvenido/a
Grazie (mille) Muchas gracias
Mi scusi / per favore Discúlpame
Mi chiamo... Me llamo...
No grazie No gracias
Si / No Sí / No
Prego De nada

Negozi

Italiano Espagnol
Quanto costa? ¿Cuánto es?
È un buon prezzo Es muy barato
È troppo caro Es demasiado caro
Può abbassare il prezzo? ¿Puede bajar el precio?
Mi piacerebbe comprare...questo! Quisiera comprar… eso, éste
Mi piace / Non mi piace Me encanta / Aborrezco
Soldi Dinero
Sto solo dando un'occhiata Sólo estoy mirando

Mezzi di trasporto

Italiano Espagnol
Mi piacerebbe andare... Quisiera ir...
Aereo Avión
Nave / Barca Barco
Treno Tren
Taxi Taxi
Autobus Autobús
Mi piacerebbe noleggiare Quisiera alquilar
Moto / Motorino Moto
Macchina Coche
Bicicletta Bicicleta

Direzioni

Italiano Espagnol
Dovèè...? Come si va a...? ¿Dónde está? ¿ Cómo ir a...?
Banca Banco
Stazione Estación
Il centro Centro de la ciudad
Hotel Hotel
Ospedale Hospital
È vicino / lontano? Es cerca / lejos ?
Sempre dritto Todo recto
Destra / Sinistra Izquierda / Derecha
Nord /Sud / Ovest / Est Norte / Sur / Este/ Oueste

Numeri

Italiano Espagnol
uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove, dieci Un, dos, tres, cuatro, cinco, seis, siete, ocho, nueve, diez
venti, trenta, quaranta, cinquanta, sessanta Veinte, treinta, cuaranta, cincuenta, sesenta
settanta, ottanta, novanta Setenta, ochenta, noventa
cento Ciento

Orari / date e giorni

Italiano Espagnol
Che ore sono? ¿Qué hora es?
Quando? ¿Cuándo?
Ieri Ayer
Oggi (mattina / pomeriggio / sera) Hoy (mañana/mediodía/tarde)
Domani Mañana
Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì, Venerdì, Sabato, Domenica Lunes, martes, miércoles, jueves, viernes, sábado, domingo
Sono qui in viaggio/ in vacanza Estoy de vacaciones / de viaje
Sono qui per lavoro / Sono in viaggio d'affari Estoy aquí por trabajo

A Tavola!

Italiano Espagnol
Ho fame / Ho sete Tengo hambre / Tengo sed
Buon appetito ¡Buen provecho!
Salute! ¡Salud!
Era buonissimo! ¡Estaba delicioso!
Cosa mi raccomanda? ¿Qué recomienda?
Sono vegetariano Soy vegetariano
Senza spezie! (Non mi piacciono le spezie) ¡Sin picante! (No me gusta el picante)
È troppo caldo! ¡Es demasiado caliente!
Sono allergico Soy alérgico
Frutti di mara Marisco
Noccioline Cacahuete
Glutine Gluten
Mi piacerebbe... / Vorrrei... Quisiera…
Acqua Agua
Tè / Caffè Té / café
Birra / Vino Cerveza / vino
Il conto, per favore La cuenta por favor

Salute / Urgenze / Sicurezza

Italiano Espagnol
Ho bisogno di consultare un medico Necesito de ver un medico
Chiamate un medico / ambulanza Llame un médico / ambulancia
Dov'è l'ospedale? ¿Dónde está el hospital?
Non mi sento molto bene No me siento muy bien
Mi fa male qui Me duele aquí
Dov'è il wc? ¿Dónde están los aseos?
Aiuto! ¡Socorro!
Polizia Policía
Pericolo Peligro
Sono perso (a) Me he perdido

Altri

Italiano Espagnol
Buona giornata! Buen día
David Debrincat
537 contributi
Aggiornato il 8 ottobre 2018

Idee di tour

  • Grandi classici
Patagonia: Monte Fitz Roy, Perito Moreno e Ushuaia
12 giorni (a persona) € 1.530
  • Grandi classici
Dalle cascate di Iguazu a Guarani della Selva via estero del Ibera
12 giorni (a persona) € 1.900
  • Grandi classici
Buongiorno Patagonia
14 giorni (a persona) € 2.140