Viaggi enogastronomici in Armenia

Richiedi il tuo preventivo gratuito in qualche clic
Vorrei viaggiare
a

Le idee più belle per un itinerario enogastronomico in Armenia

I volti dell'Armenia: un tour etnografico
I volti dell'Armenia: un tour etnografico
9 giorni a partire da 1.650 €
  • Yerevan
  • Garrni
  • Geghard
  • Khor Virap
  • Noravank’
  • Goris
  • Sevan
  • Noratus
  • Tat’ev
  • Ijevan
  • Haghpat
  • Dilijan
  • Lake Sevan
  • Akht’ala
  • Fioletovo
  • Gyumri
  • Amberd
  • Zvart’nots’
  • Echmiadzin
  • Aknalich
Arpine
L’agenzia locale di Arpine
L'Oriente cristiano tra Georgia e Armenia
L'Oriente cristiano tra Georgia e Armenia
10 giorni a partire da 1.890 €
  • Tbilisi International Airport
  • Tbilisi
  • Alaverdi
  • Gremi
  • Sighnaghi
  • Mtskheta
  • Gori
  • Borjomi
  • Gyumri
  • Khertvisi
  • Vardzia
  • Aknalich
  • Echmiadzin
  • Yerevan
  • Monastery of Geghard
  • Garrni
  • Tsaghkadzor
  • Noratus
  • Khor Virap
  • Noravank’
  • Haghpat
  • Sevan
  • Ijevan
Arpine
L’agenzia locale di Arpine
L'antica via della seta
L'antica via della seta
9 giorni a partire da 1.660 €
  • Jerevan
  • Zvartnots International Airport
  • Khor Virap
  • Siznak
  • Tatev
  • Hermon
  • Lake Sevan
  • Noratus
  • Dilijan
  • Monasteries of Sanahin
  • Haghpat
  • Shirak
Vahè
L’agenzia locale di Vahè
Viaggia al tuo ritmo (Road Trip)
Viaggia al tuo ritmo (Road Trip)
8 giorni a partire da 835 €
  • Etchmiadzin Cathedral
  • Jerevan
  • Zvartnots International Airport
  • Geghard
  • Khor Virap
  • Noravank’
  • Goris
  • Tatev
  • Sevan
  • Dilijan
  • Stantsiya Sanian
  • Haghpat
  • Noratus
  • Lake Sevan
  • Ashtarak
  • Amberd
  • Saghmosavank’
Vahè
L’agenzia locale di Vahè
I mille volti della Transcaucasia
I mille volti della Transcaucasia
21 giorni a partire da 5.100 €
  • Aeroporto di Baku-Heydar Aliyev
  • Baku
  • Gobustan State Reserve
  • Quba
  • Gabala
  • Shamakhi Rayon
  • Lahıc
  • Şǝki
  • Gremi
  • Telavi
  • Stepantsminda
  • Mtskheta
  • Tbilisi
  • Ananuri
  • Chiatura
  • Gori
  • Kutaisi
  • Khvanchkara
  • Ambrolauri
  • Lailashi
  • Racha
  • Lentekhi
  • Oni
  • Akhalts'ikhe
  • Bakuriani
  • Vardzia
  • Khertvisi
  • Gyumri
  • Vanadzor
  • Haghpat
  • Noratus
  • Sevan
  • Martuni
  • Shatin
  • Halidzor
  • Goris
  • Areni
  • Noravank’
  • Khor Virap
  • Yerevan
  • Garrni
  • Geghard
  • Aknalich
  • Echmiadzin
  • Zvartnots International Airport
Arpine
L’agenzia locale di Arpine
Cultura e gemme architettoniche del Paese
Cultura e gemme architettoniche del Paese
8 giorni a partire da 1.300 €
  • Zvartnots International Airport
  • Yerevan
  • Jerevan
  • Noratus
  • Khor Virap
  • Tsaghkadzor
  • Noravank’
  • Dilijan
  • Haghpat
  • Akht’ala
  • Ijevan
  • Gyumri
  • Stantsiya Sanian
  • Fioletovo
  • Echmiadzin
  • Aknalich
  • Monastery of Geghard
  • Garrni
Arpine
L’agenzia locale di Arpine
Tutti gli agenti locali specializzati in viaggi enogastronomici in Armenia
Azienda certificata B Corp
Evaneos è un’azienda B Corp che ogni giorno agisce per promuovere un’economia più equa e inclusiva.
I nostri viaggiatori dicono di noi
4.8184 recensioni
Leggi le recensioni

Organizza il tuo viaggio enogastronomico in Armenia

L'Armenia ti stupirà non solo con il suo patrimonio storico-artistico e i suoi paesaggi affascinanti, ma anche con le sue tradizioni gastronomiche. La cucina in Armenia si distingue per i piatti a base di carne, preparata con spezie ed erbe aromatiche, ma anche per gli eccellenti formaggi. Un viaggio enogastronomico in Armenia è poi un'ottima occasione per degustare vini e liquori locali, famosi in tutto il mondo.

I percorsi più belli per un viaggio enogastronomico in Armenia

Un viaggio enogastronomico in Armenia ti condurrà alla scoperta di ricette prelibate, pittoreschi mercati e animati ristoranti. Visiterai anche zone remote, in cui il vino viene prodotto fin dal 5000 a.C. Grazie alla profonda conoscenza di lingua e territorio, gli agenti locali selezionati da Evaneos ti accompagneranno in questa avventura all'insegna del gusto, creando insieme a te l'itinerario più adatto alle tue esigenze.

Passeggiare tra i mercati di Yerevan

Comincia il tuo percorso enogastronomico in Armenia visitando i principali mercati della capitale Yerevan. Il Pag Shuka si trova all'interno di un bell'edificio in stile sovietico e ospita banchetti di frutta secca, spezie e formaggi. Anche il pittoresco Gumi Shuka merita una visita per gli ottimi prodotti, tra i quali si contano anche gli eccellenti vini armeni.

Scoprire l'antica cultura del vino nel Vayots Dzor

Per scoprire il mondo dell' enologia in Armenia, recati nella provincia del Vayots Dzor. Scavi archeologici nelle grotte di Areni hanno permesso di datare la produzione vinicola di queste zone a circa 7000 anni fa. Troverai ancora oggi i maggiori vigneti del paese, in un paesaggio collinare punteggiato di antichi villaggi e monasteri, con la cima innevata del monte Ararat sullo sfondo.

Provare i ristoranti di Yerevan

La capitale Yerevan è famosa per i suoi ristoranti e le sue taverne, caratterizzati da tavolini all'aperto e musiche tradizionali. Qui potrai gustare i principali piatti della gastronomia in Armenia, quali il dolma, riso avvolto in foglie di vite, e il khorovats, spiedini di carne alla griglia. Tra i dolci, assaggia baklava e lokum. Concludi il pasto con un denso caffè armeno e un bicchiere di brandy o di oghi, tipico distillato di frutta.

Gustare pietanze di pesce sul lago Sevan

In Armenia, i piatti di pesce sono rari. Fanno eccezione le specialità ittiche del lago Sevan, situato nella parte orientale del paese a 1900m di altitudine, contraddistinto da acque cangianti e paesaggi spettacolari. Potrai gustare le trote grigliate, farcite con frutta o nocciole, fritte oppure cotte nel vino con l'aggiunta di spezie e succo di melograno.

Il periodo migliore per un viaggio enogastronomico in Armenia

La stagione migliore per effettuare un viaggio enogastronomico in Armenia è quella autunnale, tra settembre e novembre, quando le giornate sono miti e soleggiate, ma comunque mai troppo afose. Fino alla fine di ottobre potrai inoltre assistere all'emozionante spettacolo della vendemmia. Per assaporare le prelibatezze di pesce sul lago Sevan e i piatti tipici degli altopiani, puoi optare per l'estate, da giugno a settembre. La primavera armena è invece piuttosto piovosa, mentre l'inverno è molto freddo.

Quando andare in Armenia?

gen
feb
marzo
aprile
mag
giu
lug
ago
sette
otto
nove
dice

Il periodo perfetto per un un viaggio in Armenia  è l'autunno: le temperature sono piacevoli, non piove e le giornate sono lunghe. Evita l'estate se non sopporti il caldo eccessivo, così come l'inverno se non vuoi soffrire il freddo. In primavera i paesaggi sono in fiore ma le precipitazioni sono abbondanti: sarà quindi una questione di fortuna!

Vedi quando partire

I nostri consigli per viaggiare in Armenia

Altre tematiche che potrebbero piacerti
Altri paesi che ti potrebbero interessare

Le recensioni dei viaggiatori dopo il loro viaggio in Armenia

4.8184 recensioni
Paola
5
Guida gentile, disponibile e preparata; viaggio ben costruito ed interessante; tempo fantastico e compagni di viaggio allegri e cordiali ; l'Armenia mi è piaciuta moltissimo la porterò nel cuore.
Vedi di più
Arpine
Viaggio organizzato con l'agenzia di Arpine
Vedi l’agenzia locale
Enrico, Milano
4
E' un viaggio culturale, storico, religioso ricco di preziosi monumenti all'interno di una bella natura di montagna. Si ha modo di conoscere la realtà di due paesi caucasici un pò fuori dalle rotte tradizionali dei flussi turistici. La gente è molto cordiale e si mangia e si beve bene (a parte le intolleranze che alcuni europei hanno al coriandolo). Tbilisi è una bella e vivace città, un pò come tutta la Georgia. L'Armenia ha un suo fascino austero, quasi medioevale.
Vedi di più
Arpine
Viaggio organizzato con l'agenzia di Arpine
Vedi l’agenzia locale
Leggi tutte le recensioni